Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 5 anni fa

Secondo voi mio cugino ha ragione?

Ho 15 anni, e mio cugino di 24 anni mi dice sempre che è molto affezionato a me perchè gli ricordo com'era lui alla mia età.

Intende dire che sono timido e insicuro.

Mi ripete che però devo cambiare come ha fatto lui, perchè nella sua vita ha capito che alle donne non piacciono i tipi educati e rispettosi.

Ora lui è molto diverso sia esteticamente che caratterialmente. Fa boxe, è diventato palestrato, ha molti tatuaggi, e effettivamente molte ragazze che gli vanno dietro.

Secondo voi devo veramente cambiare? Mi sento sbagliato quando mi dice così, ma se avesse ragione?

Aggiornamento:

Alicia: Lui dice anche che voi donne dite tutte così. xD

6 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Secondo me non dovresti cambiare. è vero, sono una ragazza e a quanto pare secondo tuo cugino tutte le ragazze sono uguali e la pensano allo stesso modo, da quello che capisco dalla tua domanda. Chiedi un po' a tuo cugino se la pensa allo stesso modo anche per i ragazzi, se anche i ragazzi dicono le stesse cose e pensano le stesse cose. Non credo, anche da quello che tu hai scritto.

    A parere mio (non ho ancora detto che ho la tua stessa età) non dovresti cambiare, perché magari a quindici anni, o a venti o a venticinque anni una ragazza guarda alcune cose (non tutte le ragazze e non le stesse cose), tutto dipende dalle ragazze che frequenta e che tu frequenti.

    Pensa a questo: tu vorresti avere una ragazza, come vorresti che fosse lei? Gentile e rispettosa come te e chi se ne importa, almeno in parte, dell'aspetto? O con un bel fisico, bel faccino e basta?

    Senti, adesso torniamo sulle solite cose che hanno giustamente detto anche gli altri, tu devi essere te stesso! Se il tuo obiettivo è conquistare una ragazza, essere "figo" e altre cose simili, stai tranquillo in ogni caso va benissimo come sei! Vuoi cambiare qualcosa perché interessa a te, perché ti piacerebbe farlo per te, fallo, se lo fai per gli altri non ti conviene.

    Pensa anche solo ad un semplice tatuaggio.

    "Voglio essere figo, a quella ragazza che mi piace piacciono i tatuaggi, va bhe, mi farò un tatuaggio!" e fra vent'anni quando sarai sposato e avrai una famiglia avrai un cavolo di tatuaggio a ricordarti quanto sei stato stupido a pensare che grazie a quello avresti conquistato la ragazza che ti piaceva.

    "Mi piacciono i tatuaggi, voglio tatuarmi un fottuto dragone con il binocolo di fuori su tutte e due le braccia!" perfetto, se lo fai per te allora va bene. (si nota tanto che non mi piacciono i tatuaggi?)

    Non sono mai stata molto sintetica. Se non leggerai nemmeno quello che ho scritto ti capisco.

    Spero di essermi spiegata bene e di esserti stata d'aiuto.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Si te stesso,il resto non conta

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    tutta questa domanda mi pare una gran boiata

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    scegli se piacere alle donne (ma a quali di preciso??) o a te stesso...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • DIEGO.
    Lv 7
    5 anni fa

    Hai ragione te.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Alicia
    Lv 4
    5 anni fa

    Lui ha scelto una strada ed è nella sua vita . Tu ne stai proseguendo un ' altra e sei nella tua vita . Rimani come sei e cambia solo per te stesso mai per gli altri

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.