Giacomo ha chiesto in SaluteMedicina alternativa · 5 anni fa

in che consiste la differenza tra magnetoterapia e tacherterapia?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 anni fa
    Migliore risposta

    MAGNOTERAPIA

    Nella magnetoterapia si utilizzano gli impulsi elettromagnetici a bassa frequenza al fine di dare un notevole aiuto nella cura di diverse sintomatologie legate a stati infiammatori o a patologie ossee.

    I campi magnetici vengono impiegati nella fisioterapia ormai da qualche decennio perchè gli impulsi elettromagnetici eccitando le cellule aiutano la rigenerazione dei tessuti ossei e cutanei, migliorano la circolazione sanguigna e stimolano la produzione di endorfine da parte del sistema neurovegetativo riducendo in tal modo il dolore che accompagna inevitabilmente lo stato infiammatorio.

    La magnetoterapia, infine, stimola l'assimilazione del calcio, importante per le ossa che rinforzandosi saranno meno soggette a fratture o a malattie degenerative.apparecchi di magnetoterapia generano campi prevalentemente magnetici statici o tempo-variabili con frequenza bassa.

    La magnetoterapia è indicata nelle fratture recenti o ritardo di consolidazione, osteoporosi, morbo di Sudeck, pseudoartrosi, artropatie di natura infiammatoria e degenerativa econtroindicata nei casi di portatori di pace-maker e gravidanza.

    LA TECAR®TERAPIA

    Il sistema Tecar® produce nell’organismo l’attivazione dei naturali processi riparativi, inducendo il corpo a collaborare in modo attivo per la guarigione; in questo modo, i tempi di recupero motorio sono significativamente ridotti. E non esistono controindicazioni.in ambito sportivo (e più precisamente calcistico), la Tecarterapia® applica al campo biologico il principio fisico del condensatore, dando vita ad una tecnologia che permette di sollecitare i tessuti dall’interno, senza inutili dissipazioni d’energia, ma producendo solo aumento della temperatura endogena attraverso il richiamo, nell’area di trattamento, di cariche elettriche presenti nei tessuti sotto forma di ioni.meccanismo crea una forte stimolazione a livello cellulare, incrementa la temperatura interna e riattiva la circolazione, innescando velocemente i naturali processi riparativi dell’organismo. In sintesi, accelera il naturale processo di guarigione.

    In sintesi:

    - la tecnica Tecar® consente di lenire il male causato da eventi traumatici o da problemi infiammatori

    - esercita un’azione antidolorifica e curativa, capace di accelerare la naturale reazione riparativa e antinfiammatoria che l’organismo stesso metterebbe in atto con tempi molto più lunghi;

    - la persona avverte immediatamente un sollievo dal dolore che si traduce, in pratica, in una guarigione più rapida;

    - è in grado di trattare tutti i disturbi che riguardano: ginocchio, spalla, anca, caviglia, colonna.

  • Fab
    Lv 5
    4 anni fa

    La magnetoterapia stimola un aumento del microcircolo tramite campi magnetici, la Tecarterapia stimola un aumento del microcircolo tramite riscaldamento dei tessuti indotto da un campo elettromagnetico ad alta frequenza.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.