Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 6 anni fa

Consigli su come effettuare la retromarcia in totale sicurezza con scarsa visibilità posteriore dovuta a un lunotto piccolo e senza sensori?

Sono preoccupato. L'auto in questione è la Fiat Bravo 1.9, ha un lunotto piccolissimo e soprattutto dai lati posteriori nelle retromarce (uscire dal parcheggio, o peggio ancora uscire da un incrocio in retromarcia) non si vede quasi niente.. Questione di abitudine oppure è una pecca della progettazione di quest'auto? A me alla scuola guida hanno insegnato che le retromarce si fanno mettendo la mano sul sedile del lato passeggero.. ma non si vede niente, questo andava bene con la mia vecchia punto!!! Se c'è una persona bassa dietro nemmeno si vede!!! Aiutatemi per favore ho paura di fare danni

7 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    I sensori e soprattutto la telecamera sarebbero di grande aiuto, secondo me in assenza di questi l'unica soluzione è andare con molta prudenza, dosando la frizione il più possibile... più che pecca di progettazione, direi anche una scelta stilistica, spesso per avere una una forma più aerodinamica, "sportiveggiante" e leggermente coupè vengono preferiti lunotti piccoli e montanti larghi a discapito della visibilità e dell'abitabilità posteriore... conviene come hanno già detto aiutarsi con gli specchietti, e magari far montare una telecamera di retromarcia, so che anche i sensori si possono far montare, però non ho idea del costo finale di tutta l'operazione..

  • 6 anni fa

    prova ad usare gli specchietti.. acne se usandoli avrai instabilmente dei punti ciechi..

  • Gianni
    Lv 7
    6 anni fa

    È sempre difficile con molti modelli di auto, non solo la Bravo. Ci vuole molta calma e pazienza, muovendosi lentissimamente e guardando gli specchietti, oltre al lunotto. Se vai in un negozio di elettronica, puoi comperare una piccola telecamera grandangolare da applicare al lunotto e uno schermo da mettere sul cruscotto. Il costo non è eccessivo.

  • 6 anni fa

    Usa anche gli specchietti retrovisori esterni

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    fossi in te mi girerei poco e punterei tutto sugli specchietti laterali e lo specchietto retrovisore, in ogni caso non preoccuparti è questione di abitudine e sopratutto se non sei sicuro vai piano che alle brutte non fai danni xd

  • 6 anni fa

    Potresti aiutarti osservando anche gli specchi laterali, anche se forse tutto questo continuare a ruotare il busto non è il massimo della comodità. Più che i sensori penserei ad una telecamera di retromarcia: ormai si riescono a trovare dei prodotti a prezzi ridicoli

    http://www.amazon.it/s/?ie=UTF8&keywords=porta+tar...

    Eviterei però di fare retromarcia per uscire da un incrocio.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Oltre a girati usa gli gli specchietti laterali per aiutarti nella manovra

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.