promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 5 anni fa

Attacco e crisi di panico; capisco perché non si risolvono, psicologi pieni di luoghi comuni?

Ho fatto una ricerca non sono una psicologa ne devo scrivere, ho capitouna cosa su vari attacchi di panico per ceto età sesso condizione familiare non entro nelle cause mi soffermo sulle dinamiche della paura e condizione sociale

Molti psicologi gli psichiatri meno, traboccano letteralmente di luoghi comuni e profilo del paziente da sit com tipo : i malati sono donne con troppi impegni uomini in giacca e ventiquattrore spaventati dall'incapacità di una riunione e sempre sti cavolo di manager, quali manager la gran parte delle persone interpellate come molte lettere sui social sono persone disoccupate, operaie, povere e agiate, sposate e non, la respirazione non aiuta come dovrebbe, tantissimi dinamiche che variano una dall'altra il terrore per alcune i 15 minuti per altri esclusivamente luoghi di disagio claustro, impossibilità di aiuto vuoto agorafobia non ha durata assolutamente, il panico termina quando se ne esce un minuto come tre ore.

Problemi motori cerebrali cardiaci e di l'immobilità i crampi al centro dello stomaco creano difficoltà ai vari consigli e concentrazione su respirazione i pazienti lamentano cure eccessiv. durature (anni)..

Voglio chiedere: la ricerca delle cause nel passato perfetto, i clichè scorretti possono accentuare l'insicurezza nel paziente se chi dovrebbe guarirla ha dei profili estranei a lei, quale manager la branca è notevole.

3 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Prova a parlarne su MyHelp,

    http://www.myhelpforum.net

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • ?
    Lv 4
    3 anni fa

    E' possibile porre fine all'incubo dell'ansia e del panico grazie a questo metodo http://SconfiggiAnsia.givitry.info/?y9Y6

    La crisi di panico, o crisi d’ansia, è un episodio caratterizzato da un inizio improvviso, apparentemente provocato da alcunché, di una durata solitamente inferiore ai trenta minuti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • A parte che si capisce ben poco perché è scritto abbastanza male, e poi prima di avanzare teorie del genere studia psicologia (all'università, non su internet o solo su qualche libro) e poi potrai dedicarti a queste ricerche e studi in modo serio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.