Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 6 anni fa

Per tutti coloro che possono darmi info su mini chiwawa, preferirei chi ne ha o ne ha avuti, potrebbe entrare, urgentissimo, GRAZIE!?

Aggiornamento:

Vorrei tantissimo un chiwawa, di quelli veramente piccolissimi, io amo gli animali e ne ho avuti di ogni, quindi preferisco sapere da chi ne detiene e ne ha quindi esperienza, i costi, la cura che serve, senza pedegree, così magari lo pago meno, i colori, dove li si trovano, il carattere, perdon molto pelo, insomma tutto ciò che mi si possa dare come info provata e constatata, i lati positivi e negativi, e da subito grzie tante, kiss! <3

Aggiornamento 2:

LOVE, perchè peluche? Non per dire ma io da quando ho 8 anni, ho voluto pesci rossi, neri, coniglio nano di nome Happy, canarini rossi e gialli, pappagalli inseparabili 2 fratelli vissuti 15 anni accanto a me poi un segugio pelo raso italiano che è stato il mio tutto cuore ed anma e quando è morto ho pianto da restare disidratata e sempre trattato come un re ed ora ho un barboncino toy bianco ricciolutissimo, amatissimo, e tremendo, pertanto so farci con gli animali che son meglio dell'uomo:-(

3 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    il chihuahua ha una taglia unica.

    Tutti i chihuahua venduti come mini, toy, nani, micro, tea cup o sono meticci o sono cani che devono le loro misure sotto standard a problematiche legate alla crescita e malattie come nanisimo e rachitismo, che portano molti altri disturbi di salute (fragilità ossea, problemi muscolari, problemi oculari, problemi dentali, problemi gastrici, problemi di accoppiamento etc) e conseguente mortalità precoce.

    AGGIUNGO: il pedigree E' SEMPRE COMPRESO NEL COSTO DEL CUCCIOLO, FARLO COSTA 40€ A CUCCIOLO quindi chi fa pagare 100-200-300-500€ in più per averlo E' UN TRUFFATORE. E' come se ti chiedessero soldi in più per comprare una macchina perchè ha il libretto, il pedigree funziona uguale ed un cane non può essere venduto senza questo documento incluso nel prezzo, anche perchè per la legge italiana, un cane è considerato di razza pura solo se ha pedigree, chiunque venda cani senza pedigree dicendo che sono di razza chihuahua, yorkshire, pastore tedesco e via dicendo sta dicendo il falso ed è perseguibile per legge. Dovrebbero dire vendo "simil-chihuahua" "simil-yorkshire" etc etc.

    Comunque c'è un portale bellissimo "chihuahua friends" dove puoi trovare tante informazioni sulla razza e soprattutto su dove comprare il cane, tieni presente che il chihuahua è una delle razze più "taroccate", nel senso che nei negozi, nei multirazza e nelle cucciolate dei privati sono tantissimi i meticci spacciati per chihuahua puri (magari incroci con pinscher nani )

  • love
    Lv 5
    6 anni fa

    Da come hai porto la domanda il mio consiglio è di prendere un peluche...

    Comunque ti spiego questa cosa:

    - Moltissimi cani, di razza e non, soffrono per alcune patologie la cui influenza é anche ereditaria. All’interno del pedigree di un cucciolo possiamo riscontrare i controlli effettuati nelle quattro generazioni precedenti nei confronti di queste patologie, é possibile presuppore una certa propensione alla salute anche nel cucciolo.Non si avrà mai la possibilità, almeno con gli esami attualmente in uso, di avere la certezza assoluta dell’assenza della patologia, ma quantomeno sapremo che le possibilità sono molto più remote. Questi esami…COSTANO!

    - Per moltissime razze (da caccia, difesa, utilità, ecc.) esistono dei test studiati apposta per comprendere quanto questi soggetti siano portatori delle caratteristiche caratteriali desiderate. Se sul pedigree del cucciolo é possibile riscontrare la presenza di molti soggetti testati caratterialmente, si hanno maggiori probabilità che anche il cucciolo sia un buon soggetto dal punto di vista caratteriale. Anche questi test…COSTANO!

    = le probabilità che un soggetto nato da genitori, nonni e bisnonni selezionati, esenti da malattie a trasmissione genetica, corretti dal punto di vista del carattere e dell’estetica sia a sua volta sano, equilibrato e tipico, sono stratosfericamente più alte di un soggetto che invece nasce da cani non controllati.

    La storia del cucciolo rappresenta quasi sempre quello che il cucciolo sarà da grande.

    Forzatamente, questa storia ha avuto un costo, che é stato sostenuto da tutti quei proprietari – allevatori consapevoli e responsabili che hanno fatto controllare tutti gli antenati di quel cucciolo.

    Far riprodurre due cani di razza selezionati non é “produrre in serie”: ciò sta a significare che non si potrà mai avere la certezza assoluta del miglior risultato ed è lo stesso motivo per cui non bisogna mai abbassare la guardia e continuare a perpetrare i controlli con serietà.

    Tuttavia, l’investimento fatto da chi ha scelto questa via pone il futuro proprietario di quel cucciolo nella situazione ottimale per poter avere un cane sano, tipico ed equilibrato.

    Quello che costa sul serio, in termini di denaro, di tempo e di dedizione al cane, non é il pedigree in quanto “pezzo di carta”, ma le informazioni in esso contenute, “ la storia” del lavoro di selezione.

  • Mary
    Lv 6
    6 anni fa

    I chihuahua mini, toy, nani ecc non esistono. Chi li vende e un cagnaro e quelli non sono cani di razza ma meticci o soggetti rachitico e malati. Non a caso non hanno il pedigree e vanno considerati meticci per legge.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.