Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Imparare a suonare la chitarra?

Ciao a tutti!* Ho 16 anni e finalmente ho preso la decisione di suonare uno strumento, in particolare la chitarra. Il problema è che mi fa malissimo alle dita.*Ho aggiunto questo pezzo in seguito**

Voglio imparare a suonare la chitarra. A casa qui con me ho una chitarra che, credo, sia classica. Le prime tre corde in nylon le altre in metallo. (Dal basso verso l'alto ovviamente). Ho provato qualche volta a imparare a suonare tramite internet,(so che non è la cosa migliore, ma per il momento vado a tutoria su internet. Sicuramente poi passero a lezioni private). Il problema è che la mia, molto poco buona, chitarra mi fa un male cane. Ogni volta mettere le dita per spingere una corda mi distrugge. Sicuramente non le metterò in una posizione perfetta, ma fatto sta che mi fa molto male. Questa chitarra per me ha tasti troppo distanti e oltre che corde di dimensione più che sufficiente ha il manico troppo largo per lunghezza, Ho letto su internet infatti che per iniziare sarebbe meglio una chitarra elettrica, magari economica, o una classica. Questo per via delle loro corde sottili e del manico stretto. Facili da usare e maneggiare quindi. Io domani avevo in programma quindi di comprare una chitarra elettrica e strumenti necessari per iniziare il mio percorso. So che sicuramente mi suggerirete una classica, ma se volessi procedere così...voi che ne pensate? Avete qualche consiglio da darmi? Grazie mille a tutti!

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Solitamente si inizia con la classica proprio perché ha i tasti larghi, ti assicuro che all'inizio è meglio. Non rischi di prendere 2 corde assieme.

    Il male alle dita è normalissimo finché non hai i calli. Nel giro di poche settimane ti passerà.

    Lascia perdere l elettrica per adesso, è proprio lultima chitarra da imparare. Le basi si fanno sulla classica.

    Con l elettrica ti perdi il 60% della tecnica chitarristica.

    Fonte/i: Suono la chitarra classica, elettrica e acustica dal 25 anni.
  • 6 anni fa

    Nononooo! Devi iniziare dalla chitarra classica o acustica per suonare quella elettrica!

    Le dita ti fanno male perché hai appena iniziato ma poi ti verranno i calli e non sentirai più nulla.

    Consigli:

    -Se sei destrimano taglia le unghie alla mano sinistra e fai crescere quelle della mano destra.

    -Se sei mancino taglia le unghie della mano destra e fai crescere quelle della mano sinistra.

    -Compra un poggiapiede.

    -Suona su una sedia:mettiti sul bordo e con la schiena dritta.

    -Prendi lezioni private e se proprio vuoi fare da solo inizia con le scale,poi gli accordi,poi gli arpeggi...

    -Quando ti fanno male il polpastrelli della mano con cui schiacci le corde non metterci del ghiaccio perché peggiori la situazione.

    Poi boh,non mi viene in mente altro...

    Ti ripeto:NON INIZIARE CON LA CHITARRA ELETTRICA!!!

    I tasti che dici che sono troppo distanti è normale. Il muscolo della mano dopo un po' si svilupperà e i tasti che dici che sono troppo lontani non saranno più così lontani come dici...😂

    Fonte/i: Suono la chitarra da ottobre e ora suono brani come la "leyenda"(ascoltala su youtube). Boh,poi che dire,buona fortuna!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.