Deumidificatore: il tubo di scolo condensa va all'esterno?

Non ho ben capito una cosa: utilizzando il condizionatore in modalità deumidificatore, si deve attaccare il tubicino di scolo della condensa per raccogliere l'umidità. Ma tale tubicino deve scaricare la condensa all'esterno oppure basta che la scarichi in una bacinella posta all'interno della casa? Ho comprato un condizionatore portatile che può funzionare sia in modalità raffreddamento sia in modalità deumidificatore, ma nel manuale non spiega se il tubicino debba scaricare all'esterno o meno, dice solo che se il condizionatore viene usato come deumidificatore bisogna mettere sul retro un tubo per raccogliere la condensa, non specificando altro.

Aggiornamento:

Tra l'altro, nel caso dovesse scaricare all'esterno tramite il tubicino, credo che scaricherebbe per forza di gravità: nel mio caso questo non sarebbe possibile, dato che il tubicino parte da un'altezza inferiore a quella della finestra a cui il condizionatore è collegato (il tubo di espulsione dell'aria calda è collegato a questa finestra e sempre dalla stessa dovrei scaricare la condensa dal tubicino).

2 risposte

Classificazione
  • Guido
    Lv 5
    5 anni fa
    Risposta preferita

    La condensa può essere indifferentemente raccolta in una bacinella (che dovrà essere periodicamente svuotata) o scaricata nelle tubazioni delle acque (bianche o nere).

    Ove, come nel tuo caso, la pendenza non consentisse il naturale deflusso occorre installare una piccola pompa specifica dimensionata per la portata oraria del tuo splitter e alimentata dallo stesso (all'accensione dello splitter deve acendersi la pompa)

  • Anonimo
    5 anni fa

    Come vuoi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.