Chiara ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 5 anni fa

Razze da completo?

Ciao, faccio cavallo da quando ho 8 anni e a settembre ne farò 17. Ho parlato con mio padre per la possibilità di avere finalmente un cavallo mio e lui a detto che ne parleremo domenica (ha capito che è importantissimo per me è credo di vedere un futuro roseo :D). Mi chiedevo quali sono le migliori razze per il completo e la procedura (nel caso lui dicesse di sì!). Grazie mille in anticipo!

Ps anche le cose necessarie per il suo benessere

3 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Più che razza io punterei sulla genealogia, sull'allevamento, fisionomia e potenzialità.

    Se vuoi essere sicura di avere buoni risultati, padre o madre o nonno devono essere già stati completisti con ottimi risultati, ma c'è da dire che il sangue influisce sul prezzo. Se sei intenzionata a prenderlo in un allevamento, punta su allevamenti specifici di completisti o saltatori con un buon carattere. Inoltre la primissima cosa che guardo in un cavallo completista è il fisico: il cavallo deve essere "fit" ovvero "in forma". Muscolature sciolte e toniche, buona schiena, spalle e posteriori, unghie solide e arti non troppo sottili. Poi guardo le potenzialità. Pumterei su un cavallo giovanissimo, dai 7-8 ai 11 anni, e a me piace con carattere, personalità e in poche parole bello peperino e difficile, ma coraggioso.

    Come razze, vanno benino quelle che ti hanno elencato sopra, ma negli ultimi anni si è scoperto il francese da sella: leggi sotto

    Fonte/i: Ne esistono varie linee, che vanno dalle più sottili e piccole alla linea A che è caratterizzata da cavalli grossi, robusti e muscolosi molto insanguati e forti.
  • 5 anni fa

    olandese: ottimo nel dressage e nel salto, se ben addestrato anche nel cross

    hannover: uguale all'olandese

    il purosangue inglese: di quest'ultimo non ne sono molto sicura, di certo sarebbe ottimo come cavallo da salto a ostacoli (il record del mondo è stato vinto da una di queste razze)

    poi ho sentito parlare k ce ne sn di 3 tipi:

    -lo stayer: piccolo e raccolto dotato di grande fondo

    -lo sprinten: molto veloce

    -l'intermediante adatto al salto

    il sella italiano: molto adatto al salto e al completo (è una razza k a me piace molto e k io prenderei subito! ma poi decidi tu!)

    cavallo maremmano: è un cavallo cn molte potenzialità, pensa k un cavallo di questa razza è riuscita a saltare un muro di 2 metri d'altezza e k ora però gareggia a livelli più bassi nel completo, esso è un cavallo coraggioso quindi ne dubito che si spaventi davanti a quei bizzarri ostacoli del cross ;-)

    salernitano: è un buon saltatore con un carattere docilissimo è usato per il completo e ho sentito dire anche x la monta spagnola

    bulgaro orientale: buon saltatore e dotato di fondo.

    comunque controlla il soggetto, xk non sempre il cavallo risponde agli standard di razza!

    il sangue conta, ma ci sono esemplari con sangue da schifo ma con abilità eccellenti, ad esempio tempo fa un cavallo cn genitori da macello (è purtroppo è successo) ha vinto una importantissima gara di ippica contro tutti gli altri equini con una certa genealogia!!

    quindi conta il soggetto!!!!! xk il sangue alcune volte non determina il cavallo insomma l'abito non fa il monaco

    prova il cavallo e compralo con un buon carattere coraggioso... i cavalli di completo devono essere senza timore!!!

    come dice Camilla controlla anche il fisico, andare a cavallo è come danzare

    il ballerino(il cavaliere) guida la sua dama (il cavallo) e k la dama e ballerino devono essere allenati e devono avere il fisico da atleta.

    Fonte/i: spero di averti aiutata PS io sceglierei o l'olandese o il sella italiano, poi la scelta è tua ;-) ciao
  • Anonimo
    5 anni fa

    boh!!!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.