Vi è mai capitato di rischiare un tamponamento per colpa di un automobilista distratto dal telefonino?

Tipico, già.

E sarà capitato anche che l'automobilista distratto dal telefonino fossi proprio tu, tipico pure questo.

A me oggi è successa questa cosa: ho rischiato un tamponamento con un tizio che, nel momento del sorpasso (eravamo entrambi a velocità piuttosto sostenuta), mi ha stretto contro il guard rail e c'è mancato proprio un pelino perchè le nostre fiancate non si mettessero a fare petting spinto proprio lì, in mezzo alla tangenziale.

Accelero, schivo e sorpasso, accompagnando il tutto con una serie di bestemmie fondenti e gli lancio uno sguardo omicida a lui e al suo fòttuto telefonino.

Perchè ero sicuro che stesse smanettando con uno smartphone.

E invece, dallo specchietto retrovisore, vedo questo tizio placido, beatamente perso con le dita nel naso.

Si stava scaccolando.

Aggiornamento:

Ora, io dico, ho rischiato la vita perchè un còglione è caduto in trance speleologica nelle sue mucose nasali!

Comico, eh?

Questa cosa ha avuto il merito di farmi ridere e di partorire un profondo ragionamento socio/filosofico.

E' vietato l'uso del telefonino mentre si è alla guida ma è concesso lo scaccolamento, che, a ben vedere, è molto più distrattivo di una telefonata.

Aggiornamento 2:

Eh, sì, perchè lo scaccolamento prevede l'uso simultaneo dell'emisfero destro del cervello, quella addetta alle mansioni 'pratiche; di almeno una delle due mani (ci sarebbero anche i virtuosi dello scaccolamento ambidestro ma quella è una categoria fuori concorso) e il coinvolgimento di tutti e dodici i muscoli mimici facciali.

Questo nella 'prima fase'.

Si, perchè a questa, di norma, ne seguirebbe un'altra.

Aggiornamento 3:

Quella dell'analisi visica, cromatica e tattile del prodotto del carotaggio, della manipolazione della materia fino a solidificazione soddisfacente per l'ultima, impegnativa, fase: lo 'smaltimento'.

Insomma, ho rischiato la vita per una caccola.

Per quale motivo, oltre il banale uso del telefonino, avete rischiato di schiantarvi contro un platano?

5 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Catso... te la sei scampata per un soffio!... Ma guard'un po' quanti cretini stanno in giro!

    Non puoi fidarti di nessuno! La prossima volta te ne mando uno col cell. in mano, il prurito in kùlò e in piena crisi allergica agli occhi.... :))))))

  • Blu.
    Lv 7
    5 anni fa

    ahahahahahahah

    Sei unico,sai? Solo tu riesci a ridere e a trarre insegnamenti filosofici da un imbecille che fa schifo (ammettiamolo,scaccolarsi fa schifo!) :)))))

  • 5 anni fa

    Stava capitando perché, nel mese di luglio inoltrato, a mezzogiorno, un ragazzo sbucò da un vicolo in jeans e a petto, scolpito e abbronzato,, nudo (stavano facendo dei lavori di ristrutturazione in qualche casa perché i jeans erano sporchi). Una frazione di secondo di distrazione e poco mancava di ritrovarmi nel bagagliaio della macchina dopo la mia. C'è mancato proprio poco.

    E voi maschietti che vi distraete se vedete un cartellone pubblicitario di una tipa in costume o lingerie. Tsè!

    'notte bella :-)

  • 5 anni fa

    No, ma oggi mi è successa una cosa atipica. Una coppia tedesca in macchina mi ha suonato e mi ha chiesto indicazioni, per un luogo molto semplice da trovare. Ho spiegato loro come arrivarci e sostanzialmente ho detto loro che avevano mancato l'incrocio giusto, e che avrebbero dovuto tornare indietro (tutto ciò si svolgeva in una strada a senso unico). Questi geni, tac, hanno preso, hanno fatto un inversione a U e sono andati in contromano, con le altre auto incazzatissime XD

    Spero di non aver causato involontariamente un incidente, ma mi sembrava palese che avrebbero dovuto proseguire e poi fare il giro largo, mica pensavo che sarebbero andati in contromano.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    Hahahaha !!!!!!...impegnatissimo proprio!!!!...comunque mai perché uso l 'auricolare altrimenti non rispondo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.