come cucinare fettine di arista?

vorrei delle ricette abbastanza leggere per questa carne che, onestamente, non ho mai mangiato prima...voi che ne pensate? E' abbastanza idonea con la linea anche se di suino?

Mi piacciono molto le verdure, gradirei una ricetta che le contenga...grazie a tutti!

2 risposte

Classificazione
  • 6 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Maria, certo, anche una ricetta a base di carne di maiale può far bene. Oggi, infatti, quel tipo di carne è considerato magro, al pari della carne di vitello (nelle parti più magre) o di manzo. Inoltre, è un'ottima fonte di proteine nobili.

    Inoltre, io la cucino in modo semplicissimo. Ti riporto qui di seguito la ricetta.

    Gli ingredienti sono un’ arista di maiale da 1 kg, 6 carote, 1 bicchiere di vino bianco secco, l'olio extravergine d’oliva (non molto), brodo vegetale (va bene anche quello di dado), un pizzico di sale e un pò di pepe.

    Non devi fare altro che strofinare l’arista di maiale con un filo d’olio, la devi salare e pepare quanto basta.

    Legala con uno spago, in modo che rimanga in forma. Versa un po’ d’olio in un tegame per arrosti di circa tre dita più grande del pezzo di carne, così da poterlo rigirare agevolmente. Fai rosolare la carne, rigirandola da tutti i lati. Appena su tutta la superficie si formerà una crosticina di colore scuro, che impedirà ai succhi di fuoriuscire, aggiungi il sale, il pepe e le carote, precedentemente pulite e tagliate a rondelle.

    Fai insaporire il tutto e sfuma con il vino bianco, coprendo il tegame con un coperchio.

    Subito dopo l’evaporazione del vino, continua la cottura a fuoco dolce, a tegame coperto, aggiungendo, di tanto in tanto, un mestolino di brodo.

    Fai cuocere per circa due ore.

    Togli il coperchio negli ultimi minuti di cottura, in modo da fare restringere il sugo.

    A cottura ultimata, lascia raffreddare la carne per almeno 20 minuti, prima di tagliarla con un coltello molto affilato.

    Servi le fette di carne con il sughetto di cottura, coprendole con le carote, ormai ridotte in purea.

    Fammi sapere.

    Saluti.

  • 6 anni fa

    grazie mille Giovanna! La metterò in pratica stasera stessa! ;-)

    E' una cottura molto magra che si presta a tanti accompagnamenti di verdure! Sei stata molto gentile, spero mi aiuterai di nuovo! Un bacione!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.