Una lesbica può cambiare gusti?

Ciao ragazzi,allora,oggi volevo farvi una domanda molto molto importante per me e vorrei spiegarvi tutta la storia dall'inizio. Ringrazio in anticipo tutti quelli che leggeranno e risponderanno. Io sono un ragazzo normale,eterosessuale con una migliore amica lesbica. Io e lei siamo amici da quando avevamo 4 anni e siamo sempre andati d'accordo,abbiamo sempre avuto una grande amicizia,io le ho sempre voluto bene come una sorella,ogni cosa l'abbiamo sempre fatta insieme,ogni gita,ogni scampagnata,ogni festa,la prima volta in discoteca eravamo insieme,ai nostri fidanzamenti eravamo insieme ecc ecc. Lei è lesbica dichiarata da quando aveva 16 anni e questo non mi ha mai causato problemi. Lei ha avuto le sue relazioni,io le mie e siamo sempre stati legati comunque da un forte legame di "fratellanza",fino a qualche settimana fa. Lei è spostata con una ragazza con cui ci sta da 3 anni e si amano tantissimo,sono davvero una bella coppia,sono sempre andate d'accordo,litigi quasi mai. Qualche settimana fa la mia migliore amica mi chiama e mi dice che ha bisogno di parlarmi urgentemente,io tutto preoccupato pensando che fosse successo qualcosa a sua moglie,la raggiungo al centro commerciale e parliamo...

Lei mi tranquillizza dicendomi che il loro matrimonio va a gonfievele più che mai,poi mi dice che stavano pensando di avere un figlio e poi mi confessa che in realtà lo volevano da mesi e non sapevano come fare,perché per l'inseminazione artificiale il medico le aveva detto che

Aggiornamento:

c'era un centro specializzato in Russia,però lei non ha voluto accettare perché alcune sue amiche hanno avuto delle bruttissime esperienze con l'inseminazione artificiale. Poi mi dice che secondo lei e sua moglie la soluzione migliore è il concepimento "vecchio stile". Li con lei c'era sua moglie che mi continuava a ripetere di come secondo lei io fossi la persona giusta per fare questo e c'era la mia migliore amica che mi teneva per mano e che mi guardava come se mi volesse dire:

Aggiornamento 2:

"Ti prego sei l'unica persona che può aiutarmi",mentre sua moglie continuava a parlare. In quel momento mi sono sentito come un pezzo di carne inutile,come un oggetto usa e getta da usare nel momento del bisogno e da buttare dopo,inoltre mi sembrava una cosa brutta e strana farlo con la persona che vedevo come una sorella. Cosi' l'unica reazione che ho avuto è stata quella di alzarmi ed andarmene. Quando me ne sono andato ero mezzo disgustato(per carità,sono entrambe bellissime ragazze)

Aggiornamento 3:

Ed ero anche stupito,ma non so dirvi con precisione se in maniere completamente negativa o no. Nei seguenti giorni non ci siamo parlati,neanche per telefono. Ad un certo punto mi siedo sul gabinetto(classica ispirazione che viene sulla tazza)e mi sono ricordato di quando eravamo piccoli e lei mi raccontava di come il suo sogno più grande fosse formare una famiglia e cosi per quanto stupito di quello che stavo per combinare,mi sono fatto forza,l'ho chiamata e le ho chiesto di vederci.

Aggiornamento 4:

Quando ci siamo visti le ho chiesto scusa per il mio comportamento,ma lei sempre tenendomi per mano e guardandomi con occhi dolci,mi dice che non dovevo preoccuparmi e poi mi dice che da una brava persona come me se lo aspettava. Poi mi chiede di non dire niente a sua moglie,perché le sarebbe piaciuto farle una sorpresa. Io,da una parte pentito e dall'altra stranamente contento di farlo con lei,alla fine accetto e lei mi dice che non ha paura e si fida di me

Aggiornamento 5:

e poi mi chiede di andarci piano,poiché era la sua prima volta con un ragazzo e alla fine arriviamo alla conclusione che l'avremmo fatto solo per darle un bambino e che sarebbe stato solo "sesso" e niente di più e che poi sarebbe tutto andato come prima. Prima di farlo,siamo stati un pò insieme,abbiamo pranzato insieme,poi siamo andati al cinema,abbiamo passato una bella giornata,solo che io ho iniziato a vedere le cose con un ottica diversa da quella in cui lei era come una sorella per me.

Aggiornamento 6:

Alla fine della giornata siamo andati a casa mia e non è stato per niente come me lo aspettavo. Premetto che io ho avuto 2 ragazze ,entrambe storie lunghe ed importanti per me,molto importanti,però niente di quello che ho provato durante i miei due fidanzamenti ha eguagliato quello che ho provato quella sera.Niente.Doveva essere una cosa artificiale,una cosa materiale,però non è andata per niente cosi'. Mi sono sentito coinvolto con tutto me stesso,preso con tutto me stesso

Aggiornamento 7:

mi sono sentito"completocome se per tutta la vita mi fosse mancato un pezzo,però in quel momento sentivo come se non mancasse più,è un pò difficile da spiegare,in pratica ho passato la notte più bella della mia vita. Come ho detto prima non è stato come immaginavo, tra noi c'era tantissima complicità,mentre lo facevamo ci siamo fatti un sacco di coccole,un sacco di carezze, un sacco di baci,poi li sguardi dolci,è stato bellissimo,poi poco dopo che sono venuto lo abbiamo rifatto

Aggiornamento 8:

Ed è andata avanti cosi' quasi tutta la notte. La mattina io mi sono svegliato e lei dormiva,con la testa appoggiata sul mio petto. E' stato bellissimo per me poterla vedere quando si è svegliata e darle il buongiorno con un bacio. Dopo svegli siamo rimasti cosi' per almeno un'ora a parlare e mentre io le dicevo di quanto fossi stupito per ciò che avevamo fatto,lei mi ha detto che è stato bellissimo anche per lei,che però era confusa e voleva pensarci e poi mi ha chiesto ancora di non dire

Aggiornamento 9:

nulla a sua moglie e mi ha chiesto di darle qualche giorno per pensare a ciò che era successo,mi ha detto che era confusa su tutto e poi prima di salutarmi con un bacio mi ha detto di farmi sentire nei prossimi giorni. Io non so davvero cosa pensare,fino a poco tempo fa volevo solo la felicità per loro due,però adesso credo di essere innamorato di lei,però non vorrei aver rovinato tutto con sua moglie,mi sento tantissimo in colpa,non so come agire,come comportarmi.

Aggiornamento 10:

E se avete letto fino qui vi chiedo solo umilmente di prendere con delicatezza l'accaduto e di darmi qualche sonsiglio o di confortarmi,perché non l'ho ancora raccontato a nessuno oltre voi e scusate per l'anonimo.

1 risposta

Classificazione
  • ?
    Lv 4
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Allora per prima cosa devi aspettare che cosa dice lei perché comunque credo che si sia sentita confusa perché forse non si aspettava che fare sesso con te fosse stato così meraviglioso certo questo complica tutto soprattutto perché anche se con te matarialmente ha fatto un bambino capisci che comunque con sua moglie hanno un legame diverso è sarà difficile per lei lasciarla per qualcosa che forse un giorno non li piacerà più . l'unica cosa che ti dico è di non metterci troppo il cuore e di aspettare , se dovesse di nuovo succedere ti consiglio di non farlo perché pensa a quella povera ragazza con cui sta come si dovrebbe sentire già sua moglie è andata a letto con un uomo figurati come si sentirebbe se questa cosa andasse avanti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.