Atei entrate?

Riuscite a darmi un spiegazione? Se non credete in Dio chi ha creato sto mondo così perfetto(Prima dell'uomo che la rovinato con le sue mani) ci deve essere un creatore per FORZA! E come se un bambino appena nato lo si porta in una foresta e diventa ateo e crede di essere nato così, oppure di aver sempre esistito! Il mondo non puo essersi creato cosi per un puro caso di scoppio di bing bag!!

16 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Non ho molta voglia di discutere di questi argomenti, comunque ti do' qualche spunto di riflessione.

    Dal mio punto di vista, se dio ha veramente progettato quello che ti sta intorno, occorre concludere che era piuttosto sadico. Ha ideato un sistema di sostentamento dei viventi basato su una inviolabile gerarchia di catena alimentare, nella quale specie di rango inferiore sono destinate ad essere brutalmente e violentemente predate e consumate da specie di rango superiore.

    Chissà cosa ci trovava dio a vedere un carnivoro sbranare a fauci affilate un tranquillo animale da prateria... ah ma è vero, c'è di mezzo il diavolo e il maligno eccetera, è lui che ha traviato i leoni e le tigri e le ha convinte a cibarsi di carne fresca e sangue, altrmenti avrebbero brucato erbette come le gazzelline..

    Non si può dire che non sia perfetto, ma neppure che non sia basato sulla violenza. Non voglio adorare un dio che ha scelto di creare un mondo violento, ecco tutto.

    A parte ciò, le argomentazioni a sostegno della tesi della non-esistenza di dio inteso como modello proposto dalle tre religioni monoteiste non mancano, a cominciare dalla più che sospetta mancanza di evidenze dirette o contatti ai suoi fedeli, dispensati però in passati relativamente recenti a sedicenti "profeti", i quali, a ben guardare esternamente, potrebbero benissimo essere stati ciarlatani intenzionati a buggerare masse di popolo ignorante e portata a credere in fenomeni soprannaturali.

    Oppure la ormai sbugiardata creazione del mondo terrestre come centro dell'universo: se non ci fosse stata la scienza e il libero pensiero i religiosi ci farebbero ancora credere che la terra è il centro dell'universo, mentre oggi devono ammettere (ritrattando però contemporaneamente tutto il discernimento dei "profeti" avuto direttamente da dio) che la terra è solo un pianetucolo insignificante ai bordi di una delle tante galassie di una remota regione di un universo incommensurabilmente più grande e per giunta -pare- in espansione e costituito da materia oscura ancora non osservabile direttamente.

    Mi fermo qui, non voglio toglierti il piacere di far funzionare il cervello, anche se qualcosa mi dice che è rigidamente ingessato in modelli e schemi inculcati fin dalla tua più tenera età....

  • 5 anni fa

    Ma perché la domanda è sempre «chi» e mai «cosa»? Ve l'hanno impressa proprio bene l'idolatria in questo Paese.

  • 5 anni fa

    una volta credevano anche che i fulmini fossero mandati da un dio "incazzato" fino a quando la scienza non è riuscita a spiegare che è solo un comune fenomeno atmosferico . se ti fa sentire meglio credici ma non sparare puttanate ...

  • Hate
    Lv 7
    5 anni fa

    nn è perfetto

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    Ogni anno circa 50 bambini solo in Italia muoiono per soffocamento da bocconi. Tutto questo perché dio, grande progettista, invece di dotare l'uomo di due canali diversi per due funzioni diverse (alimentarsi e respirare) ha progettato l'uomo con un solo canale.

    Mondo perfetto? Non credo.

  • 5 anni fa

    Una cosa semplice è più probabile di una più complessa come si ritiene debba essere un Dio.

    Se non ci arrivi, non è colpa tua. Daltronde nessuno è perfetto.

  • 5 anni fa

    E chi ha creato dio cosi perfetto e potente da crearci?

  • 5 anni fa

    Dopo "aver sempre esistito" sono ancora più ateo di prima.

  • ?
    Lv 7
    5 anni fa

    Perchè dici che "il mondo non può essersi creato da un big bang", perchè tu non sei stato concepito dopo una gang bang?

  • Anonimo
    5 anni fa

    Se non sai fare uno più uno è inutile cercare di spiegarti le moltiplicazioni.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.