Tatiana ha chiesto in Animali da compagniaCani · 5 anni fa

Devo assentarmi per circa 8 ore al giorno (o mattino o pomeriggio) nella giornata lavorativa. abito da sola.?

vorrei tanto prendere un cane adulto o cucciolo dal canile per farmi compania nel resto del tempo( che poi non è poco) , ma cè chi mi dice che faccio bene, e cè chi mi dice che soffrirà troppo nella mia assenza.... Secondo voi?

Aggiornamento:

spiego: quando lavoro al mattino mancherei dalle 6 alle 14.30 - 15.00

quando lavoro al pomeriggio mancherei dalle 13.00 alle 22.00

Aggiornamento 2:

Da quando ho posto questa domanda e fino ad oggi mi sono informata tantissimo, ed è vero quel che scrive Mari. E poi adottando un cucciolo dal canile lo salverò pure da una vita di clausura in un box con pochissime passeggiate. Infatti mi sto orientando verso un segugio, se me lo fanno adottare lo prenderò. Quelli del canile dicono che è meglio 8 ore in attesa della proprietaria che praticamente 23 ore al giorno chiusi in un box del canile, e poi al freddo. Comunque ringrazio tutti per la risp.

4 risposte

Classificazione
  • Mary
    Lv 6
    5 anni fa
    Risposta preferita

    L'essenziale è come tra scorrerai il tempo con il cane. Se lo passerai coinvolgendolo in attività gratificanti (dalle passeggiate ad un 'lavoro o addestramento') per tempi adeguati (non meno di 2-3 ore) non ci vedo problemi.

    Ovviamente ti converrebbe scegliere cani che non siano padrone dipendenti (molossi, retriever...) ma optare per cani piu di tipo nordico o primitivo (che sono anche i piu difficili da gestire).

    Un cane educato e sano può stare tranquillamente 8 ore senza uscire. Il mio se gli va male ne sta anche 10. Ma mediamente 7-8 ore da solo se le fa...fermi restando che esce parecchio sia prima che dopo.

  • 5 anni fa

    8 ore sono troppe, l'ideale sarebbe avere almeno 1 oretta in pausa pranzo (o cmq a metà orario di lavoro) da spezzare la giornata del cane.

    Con i tuoi orari diventa difficile: quando fai il mattino, dovresti uscire alle 5 col cane e poi passare il pomeriggio con lui. Quando fai il pomeriggio, dovresti passare tutta la mattina con lui e poi uscire dopo le 22. TUTTI i giorni.

    Inoltre ci vorrebbe un dogsitter che te lo faccia uscire almeno una volta durante le 8 ore che lavori...

    Diventa impeognativo come tempo e soldi.

    Io ho rinunciato a diverse cose per il cane, tra cui viaggi e lavori che invece potevo fare senza cane. E' una scelta, non si può fare tutto.

  • 5 anni fa

    Secondo me faresti bene da una parte mentre dall'altra no.. Adesso ti spiego.. Nel senso, quando devi andare a lavorare per non far restare il cane da solo potresti portarlo da un'amica in modo che il tuo cane stia un po' con lei durante la tua assenza, mentre prima di andare a casa potresti andare a riprenderlo in modo che in quel poco di tempo, possa stare anche con te :)

  • Anonimo
    5 anni fa

    vai a giocare a bocce.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.