arianna ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 5 anni fa

Come insegno al mio coniglietto a fare la pipì nella lettiera?

Come faccio? C'è io lo lascio libero in balcone (coperto ovviamente) ma lo voglio far entrare anche in casa, anche perché si sta avvicinando l'inverno e in balcone non può stare è troppo freddo.. però sporca da per tutto, anche sui divani! Nella gabbia assolutamente non voglio metterlo quindi qualcuno che ha o ha già avuto conigli mi può dire come faccio a insegnarglielo?? Lo preso due mesi fa che aveva tre mesi :)

10 punti al migliore.

Aggiornamento:

Ma che simpatici.. mi sono dimenticata di scrivere che voglio risposte coerenti. Di persone con cervello. Grazie :)

4 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Allora...io di conigli ne ho 2, e ti posso dire che esistono vari sistemi per insegnargli come sporcare nella lettiera:

    1) Lasciarlo in gabbia per un paio di giorni: così anche quando lo libererai di nuovo (ricordati che ha bisogno di stare libero 24 ore su 24, quindi anche di notte!) tornerà in gabbia per sporcare.

    Questo sarebbe meglio farlo quando lo hai appena preso, però: per te che invece ce l'hai da mesi, è meglio evitare.

    2) Prendere le palline che fa in giro e metterle nella gabbia; per la pipì, la puoi asciugare con un fazzoletto di carta per poi buttarlo nella lettiera. In questo modo, sentendo l'odore dei bisognini sarà portato a sporcare solo là. Per pulire i punti dove ha sporcato, non usare detersivi ma l'aceto bianco: l'odore gli dà fastidio, ed eviterà di riprovarci!

    3) Se vedi che non riesci a farglielo capire, puoi mettere una cassetta con della lettiera là dove vedi che sporca di più: i conigli sono abitudinari, e sporcano sempre nello stesso posto...quindi, se vedi che lui predilige un certo angolo della casa, fai in modo che quello diventi il suo bagno, senza costringerlo per forza ad entrare in gabbia!

    4) Sia che provi con la gabbia, sia che decidi di usare le cassette, cerca di mettergli anche del fieno sulla lettiera: questi animali adorano spallinare mentre mangiano,e il fieno sarà un ulteriore incentivo.

    Se vuoi ulteriori consigli, vai qui: http://www.aaeweb.net/coniglio/bisognicassetta.htm , e e ricorda che ci vorrà del tempo affinché impari...non è un cane, ci saranno momenti in cui la farà dentro, altri in cui si sbaglierà e la farà dove capita. L'importante è che non perdi la pazienza: usa il rinforzo positivo, premiandolo quando fa la cosa giusta; se associa il premio alla gabbia per i bisogni, sarà motivato a rientrarci sempre.

    Un'ultima cosa: visto che hai detto che lo hai preso 2 mesi fa e allora ne aveva già 2-3 di età, avrà circa 4-5 mesi, quindi si sta avvicinando al periodo della maturità sessuale, sempre che non ci sia già entrato (a volte alcuni conigli, specie i maschi, diventano sessualmente maturi già a partire dai 4 mesi; le femmine invece lo diventano dai 5-6): in quel caso, potrai anche ingegnarti in tutti i modi che vuoi, ma assai difficilmente riuscirai ad educarlo, perché lui sarà portato a sporcare tanto e dappertutto per marcare il territorio. L'unica cosa da fare per farlo smettere, in quel caso, è farlo sterilizzare anche se non hai intenzione di farlo riprodurre: con la sterilizzazione vengono meno gli ormoni, di conseguenza anche l'istinto di marcatura, così come quello di monta e l'aggressività territoriale verranno meno.

  • 5 anni fa

    Quando la fa lo metti nella lettiera

  • Anonimo
    5 anni fa

    Ok

  • 5 anni fa

    prendiglielo in mano e dirigilo verso la lettiera in modo che capisca

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.