Crisi di mezza età?

Ho 36 anni, ho la salute e un lavoro stabile, convivo da 7 anni con un ragazzo fantastico. Eppure... sono in crisi.

Da questa estate ho cominciato ad andare in paranoia, ma non capisco perchè. Quindi è un po' difficile uscirne.

Mi consola il fatto che la maggior parte delle ragazze che conosco (dai 30 ai 45 anni circa) si trova in questo stato, chi prima, chi dopo, ha smesso improvvisamente di essere felice, senza che fosse successo nulla di particolare..

Anche a voi è successo?

L'unica cosa che riesco a capire è che non mi piace la mia casa e il posto in cui vivo, e che odio il mio lavoro, che però di questi tempi mi devo per forza tenere stretto.

E non solo odio il posto in cui lavoro, ma sono proprio stufa del tipo di lavoro che faccio. Ma a questa età come faccio a cambiare? Soprattutto a capire che cosa vorrei fare nella vita... anche perchè questo lavoro (programmatore) è quello che avrei voluto fare fin da piccola, per cui, o sono cambiata, o non avevo proprio capito niente...

Ma è un po' che non sopporto più casa e lavoro, perchè sono sbottata tutta di colpo? E perchè nell'arco di qualche mese è successo a quasi tutte le ragazze che conosco, e anche a quelle che non conosco.. dato che parlando tutti mi dicono che tante altre ragazze si sono lamentate della stessa cosa...

Cosa c'è nell'aria?

4 risposte

Classificazione
  • KiKa
    Lv 7
    4 anni fa
    Migliore risposta

    Ciao Jay,

    non è una crisi di mezza età, è un momento di riflessione. E' come avessi voluto fare il punto della tua vita. E invece di osservarlo con positività lo hai fatto con spirito critico, con intransigenza, troppa.

    La fine dell'estate genera un po' di depressione: le giornate si accorciano e cominciano i primi momenti di fresco che limitano un po' la libertà tipica di quando è bel tempo.

    Non mi preoccuperei ma considererei questa crisi un momento. Domani è un altro giorno e potrai affrontarlo con positività.

    Forza e coraggio!

    • KiKa
      Lv 7
      4 anni faSegnala

      Grazie Jay della migliore risposta e.. Tieni duro! Capitano anche a me i momenti di sconforto ma bisogna vincerli perché la vita è troppo bella per lasciarsi vivere.

  • 4 anni fa

    Concordo, la vita la si può definire bellissima o di m...da. Dipende da come la vedi. E non è solo alla tua età, che si avverte il disagio di vivere. Dipende da quando te ne rendi conto. Prima magari vivevi spensierata, e quello che avevi ti sembrava bastare. Ora cambia tutto, è il disagio dell'essere umano che più ragiona e più trova l'infelicità in se stesso. Ogni tanto si sente tutti il bisogno insopprimibile di cambiare qualcosa, qualsiasi cosa, per farci sembrare di stare vivendo una vita diversa. Ma è come cambiare stanza in un albergo: non resteremo mai del tutto soddisfatti. Comunque se posso consolarti, dopo un po' ci si fa l'abitudine, ci si rende conto che essere infelici non ci aiuta a vivere, e accettiamo la nostra situazione. Ci rassegniamo e la vita torna a sorriderci, o almeno lo crediamo. Sono i vari stadi della maturazione dell''essere umano.

  • 4 anni fa

    Nell'aria spero niente. Ma vorrei farti notare che a 36 anni non sei di mezza età e che, in genere, in estate ci sono molti fattori che ci innervosiscono e ci rendono i soliti doveri intollerabili (caldo, crisi ormonali, voglia di vacanze, ecc.).

    Comunque, penso che la risposta tu la debba trovare dentro di te. E' evidente che sei insoddisfatta per qualche motivo, non serve convincerti a tutti i costi che lo sei. Il fatto di avere apparentemente 'tutto' ciò che serve o che si potrebbe desiderare è solo un'illusione, perché ognuno di noi vuole sempre di più, è nella nostra natura. Forse quello che hai non ti basta più e devi cercare di capire cosa desideri davvero, al di là dei desideri altrui. Prova a parlarne con qualcuno, a scrivere un diario, a vedereuno psicologo, se te la senti, oppure prova a fare un'autoanalisi e sii sincera con te stessa.

  • Anonimo
    4 anni fa

    si chiama vita di mèrda, è normale

    e sei fortunata che fino a 36 anni non ci hai pensato

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.