Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Ma quei religiosi che hanno ingenuamente commentato il seguente fatto di cronaca parlando di intolleranza/discriminazione atea?

https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

Come si spiegano l'esistenza di una legge sempre nello stesso Stato (Kentucky) che perseguita gli atei con una reclusione fino a 12 mesi per chi si dichiara tale?

http://www.alternet.org/belief/year-jail-not-stati...

Aggiornamento:

@ohorociok:

"benissimo quindi gli atei smettono di essere atei perchè una legge non vuole che lo siano, corretto?"

Sbagliato, semmai ho sempre sostenuto il contrario, anche quando parlavano di ateismo di Stato imposto che non fa perdere la fede che un individuo sente dentro.

Aggiornamento 2:

Per lo stesso motivo i Russi che sotto il regime comunista sulla carta erano tutti atei, non è che hanno di colpo acquisito la fede con la caduta del Muro di Berlino, quel tuo articolo senza senso dell'UCCR parlava addirittura di un 96% di sovietici convertiti al Cristianesimo in 20 anni circa, miracolo? No, semplicemente non c'erano tutti quei atei di cui tanto blaterate, solo sulla carta.

Aggiornamento 3:

Qui si parla di libertà di pensiero, o meglio, di libertà di espressione di pensiero. Quella che i credenti con quella legge hanno voluto sopprimere, in modo analogo come tu cerchi di farlo con me, tenendomi bloccato per evitare il dialogo, ma rispondendo ugualmente alle mie domande.

Se cerchi l'ipocrita, ti basta uno specchio.

Aggiornamento 4:

*parlavamo (aggiorna 1)

Aggiornamento 5:

@ohorociok: Continui a proiettare i tuoi diffetti e parlare a vanvera. Ieri (giusto per non andare troppo indietro nel tempo) ho criticato il ragionamento dell'autore della domanda e di GB333 riguardo alla dimostrazione dell'inesistenza di Dio, prendendo quindi le difese della posizione teista.

https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

Aggiornamento 6:

Questo dimostra che l'obiettività non mi manca, ora dimmi tu quando è stata l'ultima volta che hai criticato un tuo compagno di merenda in torto prendendo le difese di qualcuno con un'ideologia contraria alla tua, ammesso di esserti sbagliato o anche solo l'inverso di ciò che mi accusi, ovvero quando mai ti sei lamentato per il divieto di espressione della libertà di pensiero agli atei?

Allora? Quando? Puoi rifletterci per 3 o 33 anni, non saprai rispondermi ugualmente.

Aggiornamento 7:

C'è questa domanda apposta che ne parla e non mi pare che tu abbia espresso un parere contrario a quella legge, anzí hai solo cercato e stai cercando di rigirare la frittata. Complimenti!

Aggiornamento 8:

"x chelios: anzichè fare l'idiota..."

Noto che hai ancora quel problema con la Tourette.

Aggiornamento 9:

"mi cita quasi sempre, anche quando non c'entro nulla"

https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20...

Già.

Aggiornamento 10:

"ma se tutti noi condividiamo certe credenze dogmatiche, perchè dovrei criticare gli altri che la pensano come me?per farti contento? ahahahhahahah"

Non sai leggere? Ho detto che dovresti farlo quando è IN TORTO uno dei tuoi compagni di merenda e non ho nemmeno detto che l'argomento deve riguardare strettamente la fede. Il perché? Per essere obiettivi. L'autocritica invece serve per la propria onestà intellettuale.

Aggiornamento 11:

Infatti "ohorociok" è un insulto paragonabile a "idíota", un insulto cosí grave che a coniarlo è stato Lupo, scherzosamente, che ateo non è. Forse preferivi quando mi rivolgevo a te chiamandoti "ohorottuso"? In effetti ti calzava a pennello.

Aggiornamento 12:

Ora chiudo per mancanza di tempo e voglia di continuare la discussione, se hai da replicare puoi sfogarti pure nei tuoi commenti ai quali non ho accesso. Ciao.

12 risposte

Classificazione
  • Acq
    Lv 7
    6 anni fa
    Risposta preferita

    Che nei paesi della common law c'è una forte differenza tra le leggi scritte e quelle effettivamente da rispettare.

    In Alberta, se sei rilasciato dalla prigione, ti deve essere dato un fucile carico e un cavallo, in modo che tu possa cavalcare fuori della città.

    In Inghilterra, gli uomini liberi possono condurre con sé oche, e se vengono condannati a morte, hanno il diritto di essere impiccati con una corda di seta; se incontri uno scozzese è legale colpirlo una freccia, tranne la domenica.

    Sono tutte leggi scritte ed ufficialmente in vigore, tuttavia quello che arriva e si fa nei tribunali è diverso.

  • Anonimo
    6 anni fa

    "ateismo è la più bassa e intollerante forma di ipocrisia del genere umano "

    Ma davvero la merdaccia umana ha partorito questa frase???

  • 6 anni fa

    intanto la zoccòla che segue "pedissequamente" la bibbia ha divorziato e si è risposata.

    Spezzare un sacramento, non dovrebbe essere peggio che vivere nel peccato? secondo la distorta logica cristiana?

  • Anonimo
    6 anni fa

    Così come puoi leggere.

    Fonte/i: La mia fonte: http://answers.forumfree.it/
  • ?
    Lv 7
    6 anni fa

    In 5 paesi degli stati uniti se una persona si dichiara atea non può svolgere nessun lavoro statale e avere accesso a una serie di servizi. Ma ai cristiani violenti sta bene.

  • 6 anni fa

    Ciò che caratterizza il fanatico è la paura per chi non la pensa come lui. Cioè il fanatico non si pone la domanda << qual è la ragione "buona" che induce Tizio a pensarla diversamente da me? >>

    No, il fanatico evita il diverso come la peste! Reputa << malvagio >> chiunque non condivide il suo <<giusto>>!

    Quindi la notizia che nello stato x <<si bruciano, si lapidano, s'impiccano>> gli atei, nella testa del fanatico si traduce: << nello stato x si condannano i malvagi (/gli ingiusti).>>

    Ps. I miscredenti (una particolare forma di ateismo) sono anch'essi dei fanatici, perché reputano i cattolici (/gli islamici, etc.) dei pazzi solo in quanto "credenti". Il vero ateo, viceversa, vede il fanatico (non tutti i religiosi) come un ingenuo ... una vittima del potere mediatico.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Ma sara' una di quelle leggi che non vengono rispettate, come la legge in Italia che vieta la bestemmia.

  • ?
    Lv 6
    6 anni fa

    Prevista la prigione per una impiegata che non ha voluto svolgere delle pratiche burocratiche (giusto il licenziamento ma la galera?) e ora pure in carcere chi si dichiara ateo?... : certo che il Kentucky è proprio uno stato di Mmerda!!!

  • ?
    Lv 7
    6 anni fa

    benissimo quindi gli atei smettono di essere atei perchè una legge non vuole che lo siano, corretto?

    no,cioè, visto che siete tutti ligi esecutori della legge che volete la punizione di una donna che non farebbe il suo dovere per legge, allora diventate tutti credenti

    allora, facciamo così: un giorno per legge rendo obbligatorio andare a messa e tutti gli atei zitti e muti ci vanno.

    ateismo è la più bassa e intollerante forma di ipocrisia del genere umano

    tutti gli atei a gridare alla serietà dello stato del kentucky , vorrei vedere se a voi piacerebbe una legge del genere applicata su di voi

    x chelios: anzichè fare l'idiota che tanto ti viene bene, mi spieghi con che coraggio tu ti lamenti ora della mancanza dell'espressione della libertà di pensiero , tra l'altro con me come fossi un funzionario di stato usa, quando invece non ti lamenti quando viene vietato l'espressione della libertà di pensiero ai credenti? ecco, ora ragionaci per 3 mesi e poi, forse, quando avrai formulato un pensiero mi risponderai. con calma.

    riguardo il tenerti bloccato, tu scusa non me l'hai chiesto e siccome ogni tua risposta o quasi parla di me in modo ossessivo, cosa che invito tutti a controllare visto che chelios mi cita quasi sempre, anche quando non c'entro nulla,io ti teng bloccato e continuerò a tenerti bloccato

    x chelios: ma io mica ho detto che un anno di galera per ateismo vada bene...tu stai facendo un processo tutto tuo a ciò che penso io nella mia testa...mah...

    riguardo le critiche, vedi che io ho anche criticato gli atteggiamenti di teologo, quando mi sembrava che le sue battute fossero troppo ,diciamo, pesanti, perchè mandava un messaggio sbagliato

    e qualche sera fa ho avuto due discussioni con Marcello il pensatore, non è che siccome è un mio compagno di merenda , allora io, non glielo ho detto che è un pò buonista... ovviamente,non volevo offenderlo, però mi metteva in imbarazzo e quindi glielo ho detto che non mi stava bene il suo comportamento

    questo per risponderti,anche se non ne avrei obbligo, visto che l'essere obiettivi non lo si vede dal fatto di dare torto ai miei compagni di merende. poi, scusami, ma se tutti noi condividiamo certe credenze dogmatiche, perchè dovrei criticare gli altri che la pensano come me?per farti contento?ahahahhahahah

    detto questo, tu fai il processo a me, quando altri utenti dicono cose inconcepibili contro i credenti...e ti lamenti se ,per difendermi, rigiro ogni tanto la frittata. ma lo ammetto pure,come fatto con la domanda di watchoutforthis... perchè se non rigiri la frittata non hai speranza di farti capire delle volte.

    io tourette non ne ho, tranquillo, ma se tu mi prendi in giro dicendomi ohorociok non credo che ti possa lamentare se ti do del cretino...vedi?gli insulti da parte tua nemmeno li conti...

  • ?
    Lv 7
    6 anni fa

    Il fattaccio della signora normale che rifiuta l'abominio omosessuale è un normale epilogo dovuto a normalizzazione del disturbo gay e abominio del matrimonio a questi malati, questioni che inevitabilmente causano tensione e caos in una società creata su radici cristiane ma che si vuole addomesticare al divide et impera massonico.

    Grazie per ricordare la violenza della demagogia Lgbt!

    La bufala dell'ateofobia non la crede nessuno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.