simona ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 5 anni fa

Quali alberi posso piantare nel mio giardino?

Ciao a tutti, vorrei piantare degli alberi da frutto nel mio giardino. Io abito sulla costa ionica con estati calde e inverni non molto freddi e mi piacerebbe piantare degli alberi per gustare della frutta biologica, quindi senza l'uso di pesticidi e robe chimiche varie. Io vorrei piantare i seguenti alberi: limone, pero e melo. Si possono piantare conoscendo le condizioni climatiche della zona? Grazie a tutti dei consigli!

3 risposte

Classificazione
  • MARIO
    Lv 6
    5 anni fa
    Risposta preferita

    Riguardo al melo e al pero,non ci sono problemi. Sono piante rustiche e robuste.

    Unica cosa: quando le compri, nota se sono sono autofertili o se hanno bisogno di un impollinatore.

    In più,cerca le varietà resistenti alle malattie fungine (ticchiolatura in primis).

    Ti suggerisco il nashi o pero giapponese. E' un albero molto bello e resistente. I frutti non sono molto comuni qui da noi: alcuni li chiamano pera-mela dato che la consistenza ricorda una pera ma ha la forma di una mela. I frutti sono molto ricchi di succo,polpa croccante,di sapore dolce. Molto piacevoli (soprattutto freschi nella giornate estive afose: una manna dal cielo) Fruttifica in estate (da fine giugno/luglio fino a settembre):quindi 2-3 mesi prima di un normale melo, così avresti anche una scaglionatura di produzione (per questo stesso motivo ti consiglio anche di prendere sia pere autunnali,es. Abate/kaiser e sia pere estive,es.Spadone/Coscia in modo da avere frutti da luglio a ottobre/novembre)

    Per i limoni,il discorso è un po' diverso.

    Il limone resiste al caldo e al freddo,ma odia due cose: i venti e il freddo umido ossia avere le foglie bagnate (pioggia,neve,rugiada,brina,ecc) e subire una colpo di freddo. Se subisce queste cose,la pianta la puoi tranquillamente buttare.

    Ti consiglio di piantare il limone solo se hai un luogo riparato,protetto ed esposto a sud. Altrimenti un limone (e agrumi in generale) lasciati esposti ai venti e alle intemperie non verrano mai. Se non vuoi rinunciare al limone,c'è sempre la coltivazione in vaso,; gli accorgimenti sono gli stessi e in più avresti la possibilità di muovere la pianta nel posto più indicato.

    Poi,ci sono anche altri alberi da frutto resistenti come il cilegio e il susino. Le varietà di entrambi i frutti sono moltissime: di tutti i colori e sapori. Anche qui,tenere conto se la pianta è autofertile o se ha bisogno di un impollinatore.

  • 5 anni fa

    Beh gli agrumi dovrebbero essere "comuni" dalle tue parti, per cui il limone potresti provare.

    Peri e meli non saprei.

  • 5 anni fa

    una decina al mass

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.