Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Alice ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 6 anni fa

Consigli per una cena sfiziosa?

magari con ingredienti semplici

5 risposte

Classificazione
  • blue
    Lv 7
    6 anni fa
    Risposta preferita

    * Pasta con melanzane, mozzarella e pomodorini

    - Ingredienti (per 4): 320 gr di pasta, 150 gr di mozzarella, 2 melanzane, 16 pomodorini, parmigiano grattugiato, basilico fresco, olio extravergine di oliva.

    - Preparazione: pulire le melanzane, tagliarle a fettine sottili, grigliarle e tagliarle a listarelle; in una padella, scaldare un filo di olio, unire i pomodorini tagliati a spicchi, basilico fresco a piacere e lasciare cuocere a fuoco basso; a cottura quasi ultimata, aggiungere le melanzane e ultimare la cottura; cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente e versarla nella padella con le verdure assieme alla mozzarella sminuzzata e al parmigiano; fare saltare il tutto, in modo da sciogliere il formaggio e amalgamare bene gli ingredienti.

    * Scaloppine in crema di limone

    - Ingredienti (per 4): 4 fette di petto di pollo, 1 limone, 4-5 cucchiai di farina, olio extravergine di oliva, sale, pepe, 3-4 tazzine di acqua.

    - Preparazione: passare il pollo nella farina; in una padella, scaldare un filo di olio e farvi dorare le fette di pollo da entrambi i lati; salare e pepare; aggiungere il succo del limone; rigirare il pollo; a fiamma bassa, aggiungere 2-3 cucchiai di farina e 3-4 tazzine di acqua; proseguire la cottura fino a quando l'acqua e la farina non si saranno amalgamate, formando una salsa.

    * Frittata alle erbe aromatiche

    - Ingredienti (per 4): 6 uova, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di erbe aromatiche tritate (basilico, maggiorana, menta...), burro, sale, pepe.

    - Preparazione: in una ciotola, sbattere le uova con un pizzico di sale e di pepe, il parmigiano grattugiato e il trito di erbe aromatiche; in una padella, fare sciogliere una noce di burro; versare in padella il composto di uova; quando le uova inizieranno a rapprendersi e la superficie superiore apparirà dorata, girare la frittata (eventualmente con l'aiuto di un coperchio o di un piatto) e farla cuocere anche dall'altro lato; a cottura ultimata, trasferire la frittata su un piatto da portata; servire calda o tiepida.

  • Me
    Lv 7
    6 anni fa

    Non so cosa dirti

  • Anonimo
    6 anni fa

    Non farei mancare un bel piatto di patate fritte fatte con l'olio buono e quindi molto più sane di quelle confezionate che tanti sono abituati a mangiare.

  • luna
    Lv 7
    6 anni fa

    Se preferisci un menù di pesce, puoi fare di primo la pasta con il pesto e i gamberetti:

    Ingredienti: 400 gr. di spaghetti, 200 gr. di gamberetti già sgusciati, 150 gr. di pesto, Olio extravergine d’oliva q.b., Sale q.b.

    Mettete sul fuoco una padella abbastanza capiente in modo da poter contenere successivamente spaghetti e condimento. Fate scaldare un po’ d’olio e unite i gamberetti, fateli saltare a fiamma vivace, aggiungete un pizzico di sale, abbassate la fiamma e lasciateli insaporire per qualche minuto. Spegnete, coprite la padella e mettete per il momento da parte.

    Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolateli al dente, conditeli col pesto e uniteli ai gamberetti in padella. Mantecate il tutto, impiattate e servite.

    Di secondo puoi fare dei filetti di sogliola (o altro pesce) con la panna e lo zafferano:

    Ingredienti: 4 fletti di sogliola, 250 ml di panna, 1 bustina di zafferano, 20 g di burro, Sale q.b.

    Fate sciogliere il burro in una casseruola, quindi cuocete delicatamente i filetti della sogliola aggiustando di sale. Aggiungete la panna e lo zafferano facendolo sciogliere in una cremina gialla, fatela addensare, quindi servite i filetti caldi.

    Se invece preferisci un menù di carne puoi fare di primo la pasta con lo speck e la scamorza:

    Ingredienti: 320 gr. di Pasta corta, 150 gr. di Speck, 250 gr. di Polpa di pomodoro, 200 gr. di Scamorza affumicata, 1 cipolla, Olio extravergine d'oliva q.b., Sale q.b.

    Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in un tegame con qualche cucchiaio d’olio.

    Aggiungete la polpa di pomodoro e fate cuocere per circa 10 minuti.

    Aggiungete lo speck tritato grossolanamente e la scamorza tagliata a dadini. Mescolate, coprite il tegame e togliete dal fuoco.

    Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nel tegame. Mescolate bene e servite.

    Di secondo puoi fare del semplicissimo petto di pollo all'arancia:

    Ingredienti: 4 fette di petto di pollo, 2 arance, Rosmarino q.b., Olio extravergine d'oliva q.b., Sale q.b.

    Ungete d’olio la griglia e fatela scaldare.

    Quando diventa ben calda, mettete a cuocere le fettine di pollo per circa 3-4 minuti, dopodiché irroratele con il succo di un’arancia e giratele dall’altro lato.

    Cospargetele con gli aghi di rosmarino, salatele e fatele cuocere secondo il vostro grado di cottura preferito.

    Mettete le fettine di pollo su un piatto da portata, regolate di sale e decoratele con la rimanente arancia tagliata a spicchi. Servite in tavola.

  • 6 anni fa

    Ciao Alice.

    Un bel menu particolare e sfizioso potrebbe essere questo:

    Cocktail di gamberetti

    Ingredienti:

    Code di gamberetti g 250

    Maionese g 100

    Ketchup un cucchiaio

    Brandy un cucchiaio

    A piacere un cucchiaio di panna da cucina

    Sedano rapa g 70

    Lattuga n° 4 foglie

    Preparazione:

    Pulite i gamberetti togliendo l'eventuale budello scuro. Sbollentateli in acqua acidulata con del succo di limone e leggermente salata. Scolateli e fateli raffreddare. A parte preparate una maionese e addizionatevi il ketchup, il brandy e l'eventuale panna. Lavate e disponete le foglie di lattuga nelle coppe di champage mettendo sopra ognuna un ciuffetto di sdedano rapa tagliato a julienne. Amalgamate i gamberetti con la salsa rosa e disponeteli sopra i mucchietti di sedano. Guarnite il tutto con delle fette di limone e prezzemolo riccio.

    Pennette al salmone

    Ingredienti:

    200 g di pennette

    100 g di salmone affumicato

    30 g di burro

    3 cucchiai di panna da cucina

    sale e pepe

    prezzemolo tritato

    Preparazione:

    Mentre fate cuocere in abbondante acqua salata le pennette, in un tegame scaldate il burro assieme all'olio. Unite il salmone tagliato a striscioline, riscaldatelo appena quindi salate, pepate e aggiungete la panna. Versate le pennette scolate bene al dente, mescolate bene il tutto in modo che si amalgami bene spolverate alla fine con prezzemolo tritato.

    Se vi piace potete appena avete riscaldato il salmone aggiungere 1/2 bicchiere di wodka

    Spiedini di gamberoni

    Ingredienti:

    Gamberoni n° 8

    olio extravergine di oliva

    sale

    peperoncino in polvere

    zenzero in polvere

    curry in polvere

    Preparazione:

    Mettete a marinare i gamberoni in abbondante succo di limone, prezzemolo tritato e timo fresco.

    Infilzate negli spiedini i gamberoni tolti dalla marinatura e spenellateli con l'olio. Fateli cuocere su una piastra 2 minuti per parte. Salateli e spolverizzateli con il peperoncino, lo zenzero ed il curry mescolati insieme. Servite questo piatto con riso pilaf o cous cous naturale.

    Pannacotta al sambuco

    Ingredienti:

    800 g di panna fresca

    100 ml di succo di sambuco

    6 fogli di gelatina

    2 cucchiai di zucchero

    1 cucchiaio di fecola

    Il succo e la scorza di un limone

    Preparazione:

    Versate in un pentolino la panna, il succo di sambuco e portate il tutto a ebollizione. Incorporate la fecola diluita in poca acqua e la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua e strizzata.

    Mescolate il tutto con cura affinchè la gelatina si sciolga. Aggiungete il succo di limone e le bucce private della parte bianca e portate nuovamente a ebollizione. Versate la crema nei stampini monoporzione e lasciate raffreddare, quindi lasciate riposare in frigorifero almeno per 6 ore

    Servite sformando gli stampini riscaldandoli appena in acqua bollente decorandoli con frutti di bosco.

    Spero di essere stato di aiuto.

    --------------------------

    www.cucinoconte.it

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.