Asciugacapelli rotto?

Salve ragazzi.

Qualche giorno fa il mio vecchio asciugacapelli è andato a farsi benedire. Nonostante la sua età era ottimo ed aveva una potenza tale da modellare i capelli alla perfezione e di asciugarli in poco tempo. Adesso ne ho uno di riserva ma lascia davvero a desiderare. Mi chiedevo se nel momento in cui deciderò di prenderne uno nuovo , per capire se esso è potente davvero come il mio, dovrò prenderne uno con più watt rispetto a quello che ho adesso o se bisogna prestare attenzione a qualcosa in particolare . Grazie mille! Non sono di certo abituato a fare domande del genere -_-"

2 risposte

Classificazione
  • h41it
    Lv 6
    6 anni fa
    Risposta preferita

    In un asciugacapelli c'è poco che si possa rompere... Di solito si interrompe il filo a uno dei due capi (più spesso lato apparecchio) e basta un po' di capacità tecniche per aggiustarlo. Pochi giorni fa l'ho fatto al mio. Conosci qualcuno con un po'di esperienza in campo elettrico/elettronico che possa dargli un'occhiata (amico, parente, vicino, portinaio, suocera :-), ...)?

  • 6 anni fa

    Effettivamente, oggi come oggi non conviene quasi mai far riparare l'elettrodomestico in questione. Anche se, in ragione della persistente Crisi socio-economica, sono tornati in voga i laboratori di riparazione, spesso il gioco non vale la candela. Nel caso di nuovo acquisto, non è affatto detto che tu debba puntare su di un phon dalla maggiore potenza. Piuttosto, visto che la tua capigliatura si era abituata a quel determinato getto d'aria, cerca un modello dalla conformazione similare. In qualsiasi Centro Commerciale troverai l'aggeggio più conforme al tuo impiego.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.