Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 4 anni fa

Come formare il periodo ipotetico in francese?

5 risposte

Classificazione
  • Linda
    Lv 7
    4 anni fa

    Nel periodo ipotetico le costruzioni sono di tre tipi:

    1° tipo ipotesi sul futuro (reale)

    Es: Se pioverà non uscirò (se+futuro+futuro)

    in francese diventa: s'il pleut je ne sortirai pas (si+presente+futuro)

    2° tipo ipotesi sul presente (possibile)

    Es: Se avessi delle vacanze, partirei per un viaggio (se+congiuntivo imperfet+condizionale presente)

    in francese diventa: Si j'avais des vacances, je partirais en voyage (si+imperfetto indicativo+ condizionale presente)

    3° tipo ipotesi sul passato (irreale)

    Es: Se avesse fatto attenzione, avrebbe visto il pericolo (se+congiuntivo trapassato prossimo+ condizionale passato)

    in francese diventa: S'il avait fait attention, il aurait vu le danger (si+indicativo trapassato prossimo+condizionale passato)

    N.B.

    Sono solo i verbi introdotti da "si" che cambiano modo verbale rispetto all'italiano!

    Guarda anche qui (scorri in alto):

    http://francese.spazioblog.it/202863/Il+Periodo+Ip...

  • Anonimo
    4 anni fa

    Nel periodo ipotetico l'ipotesi è espressa da una proposizione principale e da una subordinata introdotta da si. L'ipotesi può essere reale, possibile o irreale. Sono possibili più combinazioni di modi e tempi verbali.

    S'il pleut ce soir, il prendra sa voiture = Se pioverà, prenderà la macchina

    Si j'étais riche, je ferais de grands voyages = Se fossi ricco, farei grandi viaggi

    Si j'avais fini mes études, maintenant je serais médecin = Se avessi finito gli studi, ora sarei medico

    Si j'étais pedé, j'aurais déjà prise dans mon cul = Se fossi *****ò l'avrei già preso in culò

  • Anonimo
    4 anni fa

    bb

  • djinn
    Lv 7
    4 anni fa

    CONCORDANZA DEI TEMPI PER ESPRIMERE : LA CONDITION AVEC « SI »

    Proposizione subordinata al PRESENTE ⇛ proposizione principale al PRESENTE

    Si tu viens le dimanche (= ogni volta che vieni la domenica) ⇛ nous t’accueillons avec plaisir (ogni volta ti accogliamo …)

    Proposizione subordinata al PRESENTE ⇛ proposizione principale al FUTURO

    Si tu viens ce soir (è una possibilità) ⇛ nous t’accueillerons avec plaisir (è sicuro)

    Proposizione subordinata all’IMPERFETTO ⇛ proposizione principale al CONDIZIONALE PRESENTE

    Si tu venais ce soir (nell caso … è possibile !) ⇛ nous t’accueillerions avec plaisir (è certo !)

    Proposizione subordinata all’IMPERFETTO ⇛ proposizione principale al CONDIZIONALE PRESENTE

    Si tu venais en hiver ( è impossibile o poco probabile) ⇛ nous t’accueillerions avec plaisir (è certo !)

    Proposizione subordinata all’PIÙ CHE PERFETTO ⇛ proposizione principale al CONDIZIONALE PASSATO

    Si tu étais venu(e) en hiver (ma non sei venuto(a)) ⇛ nous t’aurions accueilli(e) avec plaisir ((ecco quello che sarebbe successo)

    ⇛⇛⇛⇛ RICORDATI CHE NON SI USA MAI NE IL FUTURO NE IL CONDIZIONALE NELLE FRASE SUBORDINATA INTRODOTTA CON « SI » !!!

    Fonte/i: sono francese
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    si tu viens chez moi, nous allons au cinema

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.