Se sciopero, cosa potrebbe farmi l'azienda??

Ciao a tutti, il 7 nov 2015 i sindacati hanno programmato uno sciopero, io però non sono iscritto ai sindacati e non intendo iscrivermi, però vorrei aderire a questo sciopero perchè ritengo più che giusto che si faccia. Quindi vorrei sapere, se io sciopero poi l'azienda può prendere provvedimenti disciplinari nei miei confronti? E se può prendere provvedimenti, devo poi iscrivermi ai sindacati per farmi tutelare o basterebbe il mio avvocato per difendermi da eventuali provvedimenti?

Grazie!

5 risposte

Classificazione
  • Andrea
    Lv 5
    5 anni fa
    Risposta preferita

    Lo sciopero viene indetto dalle organizzazioni sindacali ma resta un diritto del lavoratore. Tu puoi decidere di partecipare a prescindere dalla tua iscrizione o meno ad una organizzazione sindacale. Nessun provvedimento potrà legittimamente essere adottato dal tuo datore di lavoro.

  • Yuri
    Lv 5
    5 anni fa

    Il diritto di sciopero è tutelato addirittura dalla Costituzione, non può succederti nulla, anzi se dovessero farti storie o dovessi subire punizioni varie sarebbero passibili di denuncia.

  • 5 anni fa

    Niente è un tuo diritto!!

  • 5 anni fa

    Se hai un contratto a tempo indeterminato non ti fanno nulla.

    Invece se sei a tempo determinato potrebbero anche non rinnovarti il contratto.

    E ti assicuro che le aziende lo fanno.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Roby
    Lv 7
    5 anni fa

    Direi che il problema è solo tuo, a meno che tu non voglia vivere secondo l'opinione di sconosciuti.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.