Vegani, berreste un bicchiere di latte da mucca svizzera che pascola felice nel verde di montagna?

Aggiornamento:

Aaa tu quindi classifichi tutte le realtà rurali svizzere allo stesso modo? Esistono molte fattorie dove le mucche sono davvero amate e trattate come animali domestici. Ma forse tu le hai visitate tutte per dirlo perciò chiedo venia sommo conoscitore di vacche

Aggiornamento 2:

HAI MAI VISTO HEIDI E SUO NONNO E FIOCCO DI NEVE CON NEBBIA ????? BENE ALLORA TACI.

Aggiornamento 3:

Io dalle parti di Koblenz ero stata in un posto come l ho descritto tanto che aveva un maiale che era in casa al posto del cane. La domanda comunque ti chiede se in un'ipotetica situazione berresti mai un bicchiere di latte di una mucca nelle condizioni tratte dalla domanda. Si o no.

Aggiornamento 4:

Puntino conosci tutte le mucche? ?

Non ovunque vengono macellati i vitelli. Siete troppo circoscritti ad una realtà e basta. Tutto questo per non rispondere con un semplice Sì è difendere ll'indifendibile

Aggiornamento 5:

COGLI000NI! ! Io conosco la mucca milka e sta meglio di tutti voi messi assieme! Allora facciamo lo stesso esempio con una gallina californiana in un mega parco di una villa holywoodiana . Mangereste un suo uovo? ( Fatto con tanto amore al caldo di una locanda di paglia e frumento dentro il giardino) . Oppure lo vedreste come un ignobile atto di sfruttamento volatile?

Aggiornamento 6:

Il gallo è sul pontile di Santa Monica. Ed è molto felice, non preoccuparti 😉

Aggiornamento 7:

E anche il padre e la madre stanno bene e anche i nonni e anche i bis nonni. Quindi potresti benissimo mangiare un ovetto 😊

Aggiornamento 8:

Ma cosa c'entrano gli allevamenti intensivi? Esistono i codici nelle uova. Allevamento in gabbia, a terra e biologico con galline all'aperto. E comunque di galline in campagna ne trovi senza andare in California o In Svizzera.

Aggiornamento 9:

Ho capito che siete tutti fighetti di viaTorino perooo

Aggiornamento 10:

Fatevi un soggiorno in campagna dai vostri vecchi 😆

Aggiornamento 11:

Ahahhahahahahahha che figura di *****. Comunque ti ringrazio per avermi preso per una di 6 anni e aver sentito l esigenza di postare un cartone animato. Gli allevamenti all aperto biologico per legge hanno standard diversi . Ora ci sono realtà pure a km zero ma forse sono un concetto troppo ostico da realizzare. Per quanto riguarda quelle Dell esselunga biologiche credo rispettino quegli standard espressi dalla legge. Che poi a me le uova da sole fanno schifo. Comunque ho capito che da voi non

Aggiornamento 12:

Otterò nulla. Quindi Sayonara 😉

Aggiornamento 14:

Non tutti sono come descrivi te. Dove abitavo prima avevo una vicina che aveva in giardino qualche gallina e beh si una volta all'anno ci faceva il brodo con una di quelle ma del resto posso assicurarti che giravano per la sua proprietà. Certo era grande quanto un bagno pubblico però era pur sempre all aperto

8 risposte

Classificazione
  • Pic
    Lv 6
    5 anni fa
    Risposta preferita

    No, perchè è impossibile che pascoli felice.

    Una mucca che produce latte, come le mamme di ogni mammifero, è felice solo se accanto a sé ha il proprio cucciolo. Però i pastori svizzeri sanno bene che se c'è il vitello questo si attacca alla tetta della mamma, come i cuccioli di qualsiasi mammifero. Succhiano il latte, quello stesso latte che i pastori svizzeri vorrebbero vendere a me. Quindi cosa fanno i pastori svizzeri? mandano al macello il vitello. Da quel momento in avanti la mucca non sarà più felice, e nemmeno il vitello. Poi la mucca invecchia e, come le femmine di ogni mammifero, con l'età produce sempre meno latte. Che se ne fa il pastore svizzero di una mucca che non produce latte? semplice, la spedisce allo stesso macello a cui ha spedito tutti i vitelli che la mucca ha partorito nel corso della sua vita. Finalmente al macello la mucca smette di soffrire per sempre.

    ---

    E tu che test hai fatto alle mucche per poter affermare che sono felici? dammi i riferimenti di una fattoria che certifica di produrre latte senza uccidere (o far uccidere) i vitelli e le mucche troppo vecchie.

    ---

    è un cartone giapponese non svizzero.

    ---

    che centra il maiale? che poi col maiale è ancora più evidente: uccidi il tuo cane di casa, o il maiale che tiene il suo posto, per fare salame?

    Comunque berrei latte solo se la mucca me lo offrisse di sua spontanea volontà (e se non fossi intollerante al lattosio). Situazione impossibile. Non è che siamo "troppo circoscritti ad una realtà e basta", siamo circoscritti ALLA realtà, e nella realtà non ci sono mucche felici, nemmeno in svizzera.

    ---

    sempre le solite obiezioni: la gallina. Quando nasce una gallina, statisticamente, nasce anche un gallo (1 maschio vs 1 femmina). Nella villa californiana che fine ha fatto il gallo fratello della gallina? nella realtà, anche in quella del contadino che ama le sue galline, il gallo è stato ucciso.

    ---

    Sono contento per il gallo, però purtroppo anche questa situazione che ti sei inventata non esiste, quindi anche volendo non potrei mangiare questo uovo inesistente. A parte ste sèghe mentali, la realtà è questa https://vimeo.com/37624687 (non sono immagini di casi fuori norma, illegali,... sono allevamenti "normali")

    ---

    Il video che ti ho linkato parla per l'appunto di tutte e 4 le tipologie di allevamento, sapevo benissimo che non l'avresti preso in considerazione. Credi che l'allevamento all'aperto/biologico non sia intensivo? sono tutti allevamenti intensivi, con diverse caratteristiche. Oppure credi che le uova biologiche dell'esselunga siano ottenute in questi pollai https://www.youtube.com/watch?v=ZjnVdUMfwNw

    Youtube thumbnail

    ?

    ---

    Gli allevamenti all'aperto sono allevamenti intensivi dove, per qualche ora al giorno, e non di inverno, le galline vengono lasciate razzolare all'aperto. Al posto di essere stipate in un capannone, quelle ore all'aperto le passano stipate in un recinto a cielo aperto. Negli allevamenti biologici ciò che cambia sono i mangimi, che sono biologici. Gli allevamenti a km 0 significa solo che si trovano vicini a casa tua. Il cartone rappresenta bene l'immagine che tu hai degli allevamenti biologici, all'aperto, a km0. Il filmato che ti ho linkato prima mostra qual è la realtà.

    ----

    Ma sono rari casi (e comunque la gallina vecchia viene sempre uccisa, e il gallo maschio diventa pollo perchè inutile per le uova). Per esempio leggo qua http://www.codacons.piemonte.it/alimentazione/Etic... che l'86% delle uova arriva da allevamenti di tipo 3 = in gabbia.

  • 5 anni fa

    Ma perché non capite che il latte di mucca è fatto per i vitellini, non per gli umani (adulti, tra l'altro)? Questo antropocentrismo è sconcertante.

  • 5 anni fa

    Io sono vegetariana quasi vegana "motivata" ovvero non lo faccio per motivi animalisti ma perchè non so cosa ci viene messo dentro la carne (es. macinato) o come vengano conservati i vari alimenti perciò non avrei problemi.

  • ?
    Lv 7
    5 anni fa

    bene

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    bene

  • .
    Lv 7
    5 anni fa

    no, per produrre latte bisogna necessariamente produrre carne, le vacche non fanno latte senza aver partorito

    nessuna mucca è felice

    **

    ah certo le famose fattorie in cui tutti i vitelli restano vivi, quindi ci sono centinaia di tori

    ma in che razza di mondo vivi!? ogni mucca fa un figlio l'anno e se parti da 20 mucche l'anno dopo hai almeno 5 tori. credici.

    non ti rispondo sì perché è assolutamente impossibile la situazione che descrivi.

  • 5 anni fa

    io sborrro in bocca alle vegane e ingoiano quindi bevono anche il tuo latte svizzero

  • 5 anni fa

    Bevitela te la secrezione di mammella e pus.A me non interessa..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.