Nel 2014stavo studiando per diventare operatrice per l'infanzia,in una lezione ci mostrarono dei libri gender..o sbaglio?

Aggiornamento:

Vivevo in Irlanda, e frequentavo il corso a Dublino. Un giorno la lezione era incentrata sui libri per bambini, e ci mostrarono, tra l'altro, questi libri che parlavano di "famiglie" dove i genitori erano una coppia omo.

Aggiornamento 2:

Ad esempio, un libro era intitolato: "I miei due papà" (My two dads). Era uno di quei libri con la copertina e le pagine molto spesse e rigide, dove ci sono illustrazioni disegnate e colorate un pò come nei fumetti con scritte delle specie di didascalie, che descrivevano un esempio di famiglia non

Aggiornamento 3:

tradizionale, dove c'erano due papà, e il bambino, probabilmente adottato, parlava in prima persona, descrivendo i suoi due papà....

Sembra una roba già abbastanza vecchia, questa del gender. Perchè si sta facendo questo? Li si sta pilotando verso l'omosessualità, o sbaglio?

Aggiornamento 4:

Il corso non l'ho completato, e ripensadoci, penso che sia meglio così!

6 risposte

Classificazione
  • Piero
    Lv 7
    5 anni fa
    Risposta preferita

    La normalizzazione del disturbo omosessuale è cara a tanti ricconi e politici con il vizietto e per questo muove un business impresionante. L'indottrinamento Gender è un passo fondamentale per la normalizzazione perchè plasma le giovani menti verso concetti di normalità che per l'adulto razionale sarebbero inconcepibili; la stessa cosa si dovrebbe praticare se si volesse normalizzare il cannibalismo.

    Mi dispiace che tu non abbia conclso il tuo ciclo di studi perchè c'è urgenza di sani educatori che siano da guida per bambini e giovani.

    AGGIORNAMENTO

    Se hai attitudine e passione non rinunciare anche fosse teologia!

  • 5 anni fa

    Sbagli, ovviamente. No, non è ''gender''. A parte che non esiste la teoria gender, esiste la sensibilizzazioni al potenziale esprimibile, che riassumendo è: un maschio e una femmina hanno entrambi il potenziale per fare tutti i lavori o ricoprire in ruoli che vogliono, senza nessuna barriera o connotazione di genere. Questa è la grande paura dei cattolici... insegnare ai bambini che possono essere quello che vogliono, che un bambino può fare il ballerino e che una bambina può fare la minatrice. Nel tuo caso (il libretto) si tratta invece di un'educazione al polimorfismo familiare, che nella civile nord europa è una realtà già da tempo.

    Volevi diventare un'educatrice e non sai queste cose? Siamo messi bene... cattolici che non siete altro. Anzi, è bene che i cattolici stiano il più lontano possibile dai bambini.

  • egidio
    Lv 5
    5 anni fa

    Hai ragione.

    Ė meglio che tu non sia diventata operatrice per l'infanzia.

  • 5 anni fa

    Che ne so? Io non ho mai studiato per diventare operatore per l'infanzia.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 anni fa

    Un altro giorno dritto nel ritardo mentale. Grazie Answers.

  • Akira
    Lv 4
    5 anni fa

    Gia meglio i bambini hanno bisogno di persone sane di mente che li educano non di idioti che li fanno terrorismo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.