Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 4 anni fa

ragazzi devo fare un tema!!!!?

“Siamo ad una svolta epocale: la maggior parte degli scienziati sostiene che abbiamo

poco tempo, secondo alcuni appena 10 anni, per cambiare il nostro stile di vita, evitare

l’esaurimento delle più importanti risorse naturali e limitare i gravi ed imprevedibili

cambiamenti climatici già in corso.

Occorre che ciascuno di noi si senta direttamente coinvolto dal problema e che faccia

la sua parte per quanto piccola ed insignificante possa sembrargli.

Aggiornamento:

aiuttttttoooooooooooooooooooo

Aggiornamento 2:

+àpè

31 risposte

Classificazione
  • fra
    Lv 4
    4 anni fa
    Migliore risposta

    L'acqua dolce presente sulla Terra è pari al 3%, tutto il resto è acqua salata. L'Italia è il paese europeo che spreca più acqua dolce, per lavarsi, per cucinare, per le pulizie domestiche, ecc... L'acqua che esce dai rubinetti di casa deve essere potabile; vuol dire che quando tiri lo sciacquone del wc stai letteralmente buttando acqua che potresti tranquillamente bere. Ovviamente non ti sto dicendo di non tirare l'acqua quando fai la pipi o di riempirti il bicchiere con l'acqua del water, ma è una cosa da tenere in considerazione.

    Ci sono diversi modi per risparmiare sul consumo dell'acqua:

    Non buttare l'acqua di cottura della pasta, l'amido è un'ottimo sgrassante, quindi si può versare l'acqua nel lavandino con il tappo chiuso e utilizzarla per lasciare i piatti e le pentole a mollo per qualche minuto prima di lavarle.

    Il 50% dell'acqua potabile che una persona consuma giornalmente se ne va con lo scarico; questo è parecchio triste, ridicolo e disgustoso.

    L'ideale sarebbe tenere nel lavandino del bagno una bacinella; così quando ci si lava la mattina o semplicemente quando ci laviamo le mani prima dei pasti si conserva quell'acqua, la si può gettare nel wc quando il recipiente è pieno così da non dover aprire lo sciacquone ogni volta, la stessa cosa la si può fare con l'acqua utilizzata dal lavaggio dei pavimenti o che si usa per lasciare a mollo i vestiti sporchi.

    L'acqua che rimane nel lavandino quando ci si lava le mani non è veramente sporca, a meno che tu non ti sia rotolato nella terra tutto il giorno, ci sono dentro un po' di batteri, un po' di grassi ma nulla di che. Io la allungo con l'acqua calda e la uso per lavare il pavimento del balcone, del garage e del portico, che anche se non sono igienizzati non mi interessa,

    Un'altra cosa che noi sprechiamo è il cibo, più di 100kg a testa ogni anno, sarebbe bene non comprare troppe cose tutte insieme e imparare ad usare il congelatore per congelare il pane, la carne e le verdure che si usano per cucinare, non quelle da mangiare crude. Sempre meglio che farle marcire nel frigo.

    A proposito di cibo, da molti anni si chiede alla gente di ridurre il consumo di pesce a tavola, questo perchè a causa dell'inquinamento i pesci stanno scomparendo e alcuni studi hanno dimostrato che nella carne del pesce ci sono un'altissima quantità di mercurio e altre sostanze chimiche. A causa del riscaldamento globale però sta aumentando il numero delle meduse nei mari, che mangiano pesce e questo non ci aiuta. L'ideale sarebbe integrare nella nostra dieta la medusa, eh si, si possono mangiare anche loro, e chi le assaggia dice che sono pure buone, anche se si usano per zuppe e brodi, essendo fatta quasi completamente di acqua sarà difficile mangiare una medusa ai ferri, ma io sono una carnivora: se una cosa aveva una madre allora è sicuramente buona.

    Immondizia e spazzatura sono ovunque ti giri, ovviamente non bisogna lasciare mozziconi e confezioni di plastica in giro per la strada, io neanche le butto nel cestino queste cose. I mozziconi li spengo in un posacenere e le confezioni vuote, magari quelle delle caramelle o la plastica e la scatolina della sigarette, i tovagliolini e tutto quello che ti puoi trovare in mano quando si è fuori casa io me li infilo o in tasca o in borsa e aspetto di essere a casa per fare la differenziata. L'ovvio è quando si va a fare un picnic, portarsi dietro un sacchetto di plastica dove gettare l'immondizia e al primo cestino o a casa. Cosa non tanto ovvia, visto che quest'estate quando andavo al lago dovevo portarmi dei sacchetti in più per gettare le cartacce che c'erano in giro se non volevo prendere il sole in mezzo allo schifo fatto dagli altri. E questa è una cosa che anche altri potrebbero fare, se si vede della spazzatura in giro come una lattina la si può prendere e gettare nell'immondizia, fa schifo, ho schifo anch'io quando lo faccio, ma non mi sono ancora presa l'AIDS o qualche fungo nel farlo.

    Non lasciare dispositivi elettronici accesi se non si stanno usando, o lasciare la luce accesa in casa quando si è fuori per evitare che i ladri entrino ( tanto i ladri entrano ugualmente se ne hanno voglia! Non gliene frega niente della lucina)

    Non usare la macchina o il motorino quando non ce n'è bisogno, la ragione è abbastanza ovvia.

    Non tenere il riscaldamento o l'aria condizionata accesa senza ritegno (quest'estate ero a casa di un mio amico, siamo entrati in camera di suo fratello e lo abbiamo sgamato con il condizionatore a manetta e lui seduto al computer con su una felpa e i pantaloni lunghi... Ridicolo)

    Poi si passa alle soluzioni costose, cappottino alla casa e doppi vetri per non far uscire il calore o il fresco, comprare una stufa a pellet, una macchina elettrica o a metano... Credo che questo esca un po' dalle capacità di uno ragazzo che va a scuola.

    Comunque è ovvio che tutti noi possiamo fare qualcosa nel nostro piccolo, io prendo abbastanza a cuore la faccenda, non bevo mai il thè perchè poi devo separare la bustina da buttare nell'umido, la graffetta da buttare nell'alluminio, il filo nel secco, e l'etichetta nella carta ed è una gran seccatura. Però penso anche che il mio sia anche una dimostrazione di civiltà, tanto non mi costa niente.

    Noi tutti inquiniamo bene o male, io fumo e uso la macchina, non uso prodotti biologici quasi mai visto che costano caro, ma ho la coscienza a posto, rimedio come posso, credo che questo sia uno dei pochi pregi che ho.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • fra
      Lv 4
      4 anni faSegnala

      Figalajolla, ti prego, prima di sparare commenti a ***** informati. Le acque bianche vengono depurate e solitamente rimesse in circolo.Le acque nere o comunque l'acqua del water sia depurate che ancora sporche finiscono nei corsi d'acqua, tu quell'acqua non la riutilizzerai mai.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Alex67
    Lv 6
    4 anni fa

    30 anni fa quando avevo la tua età alcuni scienziati affermarono che l'inquinamento incontrollato avrebbe provocato dei danni all'ecosistema e che se non avessimo cambiato stile di vita etro 50 anni ci saremmo accorti dei cambiamenti climatici. Molti si misero a ridere definendo gli scenziati allarmisti catastrofisti poveri sprovveduti che vogliono tornare al medio evo ect .. a 30 anni di distanza alcune delle previsioni si sono avverate (riscaldamento globale, scioglimento ghiacciai, innalzamento livello dei mari, pesi tropicali nel Mediterraneo, mandorli in fiore a gennaio, guerre per avere risorse petrolifere etc) Se prima quelli che deridevano gli scienziati avevano la scusa che non era provato nulla, ora le prove ci sono. Occorre cambiare stile di vita e presto, ma dudito che l'umanità ci riuscirà ci osno ancoroa troppi idioti che sottovalutano il probleme. Io tra 30 anni non ci sarò più e non avendo figli potrei anche fregarmene, ma mi dispiace ugualmente per i figli dei miei amici e per te e tutti i giovani che erediteranno un mondo di m... per quello nel mio piccolo faccio raccolda differenziata, uso macchina solo se costetto (altrimenti mezzi pubblici) risparmio acqua e luce .. servirà a poco? Se lo faccaimo in pochi forse ma se lo facessimo tutti ..Io, almeno a differenza di molti idioti, morirò con la coscinza traquilla nei confronti di voi giovani e delle prossime generazioni. Ciao

    • ma puoi scrivere in italiano

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 anni fa

    cerca informazioni su google se non hai materiale che ti ha dato l'insegnante. la traccia mi sembra chiara!!

    ti do qualche frase \ parola spunto:

    -sviluppo sostenibile (nella definizione c'è già un bello spunto, poi se vuoi leggere le varie convenzioni e trattati e protocolli (ti faccio es. protocollo di Kyoto).

    -cambiamenti climatici (aumento della C02 e conseguenze, poi c'è il discorso del dissesto idrogeologico)

    -consumo risorse: vita eco sostenibile: produrre meno rifiuti (es.troppi imballaggi, no borse plastica...) , raccolta differenziata,sprecare meno acqua, riutilizzo\riciclo dei prodotti; la nostra società industrializzata consuma come se avesse a disposizione due mondi, senza tener conto della limitata disponibilità delle risorse (si consuma più di quanto la terra è in grado di rigenerare le risorse) e della limitata capacità di assorbimento degli inquinanti; la popolazione continua ad aumentare; si sfruttano le risorse ittiche, le foreste ecc...

    -poi c'è il discorso delle nazioni in via di sviluppo (o anche gli USA) a cui non conviene entrare a fare parte di accordi in cui si decide di diminuire le emissioni.

    ti ho dato qualche spunto?

    mi raccomando leggiti tante cose in merito perchè è un argomento importante.

    quando smetteremo di voler solo "guadagnare, comprare , fare la bella vita, continuare a sfruttare ciò che possiamo" , sara già troppo tardi: forse emigreremo tutti su Marte.

    quasi dimenticavo: la risorsaa acqua!!! prima o poi si esaurirà

  • 4 anni fa

    ciao grazie per la risposta ma vorrei proprio un tema o almeno i punti principali in cui fare il tema

    • La profe ha davvero fatto bene a darti questo tema! Informati e non farlo tanto per fare.
      Siccome si vede che non ti interessa più di tanto, devi capire che è uno degli argomenti più importante.
      Fallo per il bene di tutti noi e per te.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • basterebbe polverizzare gli umani con una meteora!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    fallo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Fattelo vagabondo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    quoto ache io

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    Brucialo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.