Qual è il maggior beneficio che si ottiene rinunciando a mangiare carne, pesce e derivati animali?

29 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Ciò che ti dico è basato su una conoscenza delle materie scientifiche di base (studio medicina).

    Il fatto è che le proteine di derivazione animale sono definite "ad alto valore biologico", ovvero contengono tutti gli amminoacidi essenziali (gli amminoacidi che produciamo in quantità troppo basse e che dobbiamo introdurre con la dieta), mentre le proteine di derivazione non animale sono "a basso valore biologico", ovvero hanno solo alcuni di questi amminoacidi (eccezion fatta per la soia). In breve non avrai benefici, al massimo se un nutrizionista ti stabilisce una dieta vegetariana equilibrata eviterai di far danni. Dieta vegana ancora peggio, non assumi nemmeno le proteine del latte e delle uova. Per spezzare una lancia a favore dei vegetariani ti confermo che è vero che le carni rosse aumentano il rischio di tumore, ma ricorda che la parola chiave è "rischio" e non "causa", parliamo di percentuali irrisorie che hanno un senso solo con grandi numeri statistici, molti studi tra l'altro dimostrano che alla dieta è associato anche l'ambiente nella tumorigenesi, cosa che complica il quadro. Per contro, rinunciare alla carne induce ad un'altra serie di potenziali rischi quali anemia, eccessivo catabolismo muscolare o peggio.

    In breve, se scegli una dieta vegetariana fallo con tutta serenità, ma ti prego fa che il motivo sia etico (ti fanno pena gli animali), perché di salutare una dieta vegana o vegetariana non hanno NULLA, sono diete assolutamente squilibrate. Te lo dico con il cuore, non dar retta a quelli che nella loro ignoranza credono all'assurdo perché a volte basta una rudimentale conoscenza di biologia per individuare e sfatare molte delle balle scientifiche che ora vanno tanto di moda. Ciao!

    Fonte/i: Studente di medicina
  • Yahoo
    Lv 4
    5 anni fa

    Ma che fesseria...tutte queste teorie trascurano alcuni fatti piuttosto evidenti.

    -SIETE ONNIVORI.LA NATURA VI HA FATTO COSÌ.

    -SE LA CARNE È BIOLOGICA E NON TRATTATA, NON CAUSA DEI DANNI ALL'ORGANISMO.PENSATE AI NOSTRI NONNI E BISNONNI.NE MANGIAVANO A TONNELATE ED ERANO PIÙ FORTI E PIÙ RESISTENTI DELL' UOMO MEDIO.

    -UN DIETA ESCLUSIVAMENTE VEGETARIANA O VEGANA PUÒ PORTARE ALL'INDEBOLIMENTO DELL'ORGANISMO.VI SIETE MAI CHIESTI PERCHÈ QUASI NESSUNO DI QUELLI CHE DEVONO FARE DEI LAVORI PESANTI È VEGANO/VEGETARIANO?!

  • jane
    Lv 4
    5 anni fa

    Il sudore smette di puzzare e diventa inodore, l'odore in generale della pelle migliora e anche il sonno migliora, si riposa meglio e non si fanno piu`incubi.

    L'energia aumenta molto. Ad alcuni vanno bia brufoli e problemi di stomaco o intestinali.

    A livello di salute non si avranno mai problemi di colesterolo ne`di obesita` ne`diabete. L'aumento dell'apporto di cibi vegetali integrali porta ad una maggiore assunzione di antiossidanti e vitamine che puo`portare ad un ritardo dell'invecchiamento e diminuzione dell'insorgenza di tumori, soprattutto quello allo stomaco.

  • 5 anni fa

    La morte.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    Ma quanti account ha questo lennox!

  • 5 anni fa

    la dieta vegana è una bufala come quelli che la sostengono lucrandoci sopra

  • 5 anni fa

    nessuno, ti perdi solo la gustosa e succolenta sensazione di inchiorcarti in corpo costatelle, coscie di pollo, mozzarelle, gamberi e affini!!!

    VIVA LA CARNE E SE DOBBIAMO MORIRE, MUORIAMO CON GUSTO!!!

  • 5 anni fa

    Rinunciando a carne e pesce ho eliminato i problemi intestinali, e la stitichezza che mi aveva causato ulteriori patologie facendomi andare all'ospedale. Rinunciando ai latticini di animali e alle uova ho diminuito il colesterolo e la dermatite. Sono dimagrito di 10 chili senza perdere forza fisica. Faccio sport con ottimi risultati e da quando sono diventato vegano praticamente non mi sono più ammalato.

  • 5 anni fa

    Ma cosa spinge ad essere vegani?

  • 5 anni fa

    minor rischio di contrarre malattie in caso di alimenti bio (cioè senza ogm e poco trattati con chimici).Non è che diventi immortale o superman,ma potresti vivere più a lungo rispetto a chi ha una dieta diversa,anche se questo ovviamente non è sempre vero.Per esempio c'è chi fuma una vita e campa fino a 100-120 anni e chi non arriva nemmeno a 50 e magari si limita in tante cose.Comunque,dovrest vivere più a lungo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.