Violazione di domicilio ?

Non se sequesta possa essere la sezione giusta, comunque il problema è il seguente: la settimana scorsa qualcuno nella mia via ha messo le luminarie natalizie. Per far ciò, SENZA CHIEDERMI NULLA, hanno teso un cavo d'acciaio tra un palo della pubblica illuminazione ed il tronco di un albero che sta nel mio piccolo giardinetto, a ben sei metri - misurati - dal confine del giardinetto stesso con la pubblica via. A parte ogni possibile danno alla pianta (non hanno preso alcuna precauzione, ed il cavo d'acciaio stringe parecchio direttamente sulla corteccia) ed ogni possibile problema civile e penale da eventuali danni causati da un cattivo ancoraggio del cavo con conseguente caduta di tutto l'ambaradan sulla pubblica - e trafficatissima - via, qualcuno sa dirmi se questo modo di procedere è corretto od invece sono incorsi in violazione di domicilio ? Non c'ero in casa, quindi non so dirvi come abbiano fatto, se entrando scavalcando la rete, o direttamente con il cestello dell'autoscala.

2 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Cmq abbiano fatto, scavalcando o con piattaforma mobile è violazione di domicilio per cui potresti sporgere querela e far rimuovere il cavo salvo ulteriori danni all'albero.

    Il problema è se vale la pena imbarcarti in questa impresa perché tra giorno della querela e quello di rimozione ne passerà di tempo.

  • 5 anni fa

    Se l'albero é nella tua proprietà Dipende se sei in affitto o no, perché magari hanno chiesto al proprietario, cmq se non sei in affitto o scopri che non hanno chiesto al proprietario, puoi benissimo tranciare il cavo, in più sporgere denuncia, oppure prima sporgere denuncia, fai le fotoooo, che sono importantissime.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.