Sebastiano ha chiesto in SportCiclismo · 5 anni fa

Front o full?

Ciao ragazzi , vorrei acquistare una Mountain bike ma sono indeciso tra biammortizzata no, vorrei utilizzarla in montagna su sentieri dissestati ma anche per fare salita. le bici con solo sospensione anteriore possono fare sentieri ripidi e dissestati senza eccessive difficoltà? Le biammortizzate posso avere le stesse prestazioni in salita senza telaio in carbonio o sospensioni ultraleggere e ultra costose? Si può trovare una biammortizzata di occasione su i 600-700€?

Per me fare un po più di fatica è indifferente ma mi interessa una bici con la quale posso divertirmi anche nella discesa.

Scusatemi per eventuali errori di scrittura, grazie in anticipo per la risposta.

5 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    la miglior bici per la satita è quella che non ha ammortizzatori. perchè l'ammortizzatore di fatto fa dispedere l'energia della pedalata quindi più la bici è rigida più la forza che tu imprimi al pedale si trasmette alla ruota.

    al contrario in discesa la bici rigida è meno maneggevole perchè la gomma sta meno attaccata al suolo. l'ammortizzatore serve appunto perchè mantiene per più tempo la ruota attaccata al terreno e quindi la controlli meglio.

    ecco perchè hanno inventato gli ammortizzatori che si bloccano. E' indifferente avere in salita una full o una front per il semplice motive ch3e quando sono in salita blocco gli ammortizzatori ed è come se avessi una bici rigida, senza ammortizzatori.

    viceversa in discesa ovviamente gli ammortizzatori si sbloccano e se ne ho due ovvio che la bici è più maneggevole.

    gli esempi estremi sono le bici da corsa (rigidissime) e le bici da down hill (che viceversa sono morbidissime)

    con 600 - 700 euro secondo me bici da discesa non ne trovi. la qualità degli ammortizzatori è fondamentale su certi tipi di percorsi.

    e anche quella dei Freni. se sul telaio puoi anche concederti qualcosiana di meno (tipo un alluminio al posto del più costoso carbonio - che tra parentesi sulle mtb non è un material che da così tanti vantaggi come sulla strada) sul resto invece è meglio che non badi al risparmio ma alla sicurezza e alla performance. diciamo che bici con queste caratteristiche costano dai 1200 euro in su. una buona bici per l'uso che ne vuoi far eminimo la paghi diciamo 1500 euro nuova. sull'usato magari si trova qualcosa di interessante ma non a 700 euro.

  • 5 anni fa

    ciao, io avevo una front e me ne sono subito pentito...difatti ora sono passato ad una biammortizzata...il mio consiglio x fare salita ma anche divertirsi in discesa è quello di un mtb biammortizzata...una enduro è perfetta...davanti un 150 ad aria e dietro un 120 ad aria...ruote da 29 e sarebbe veramente fantastica...leggera x la salita ma resistente, reattiva e divertente in discesa....su subito.it ne trovi di belle a prezzi dai 700 in su...oppuire un altro sito sicuro è mtb-forum...ciao buona serata

  • Sandro
    Lv 4
    5 anni fa

    esistono vari tipi di bici ammortizzate con le stesse caratteristiche di una mono ammortizzata basta non acquistare quelle da enduro o trial oppure all mountain che puntano maggiormente a sfruttare le doti in discesa per le diverse geometrie del telaio . quindi e sospensioni diverse , devi prendere una bici da xc biammortizzata e ce ne sono di varie marche ma con il tuo badget non so consigliarti nulla .conosco varie case che fanno bici da xc biammortizzate ma partono da un prezzo sopra i 1500 quindi vedi tu

  • 5 anni fa

    Andiamo sul pratico. Con 600-700 euro puoi trovare una buona front in carbonio, full già qualcosa in più. Da come parli per te sembra perfetta una enduro (ovviamente full) che comporta qualche chilo in più rispetto ad una Xc ed il doppio della cifra circa.

    Vai con una front 26 di buona fattura che non te ne penti!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    front

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.