Niente botti a capodanno a causa degli animalisti in molte città Italiane,ma dove stiamo andando?

Oltre ottocentocinquanta: tanti sono i Comuni italiani che hanno raccolto l'appello delle associazioni animaliste a limitare o a vietare del tutto l'uso di botti e petardi per festeggiare il Capodanno.Una misura adottata per evitare di terrorizzare gli animali domestici, ma anche per non aggravare l'inquinamento,Nella notte di San Silvestro, ad esempio, non si potranno sparare i botti a Milano, Torino e Genova. Tra le località turistiche, spicca il divieto di Cortina d'Ampezzo, dove il Capodanno verrà festeggiato a basso volume. In Sicilia, botti vietati a Messina. Da segnalare, infine, il caso di Casamarciano: uno dei pochissimi Comuni della provincia di Napoli a mettere al bando petardi, botti e fuochi pirotecnici. Il sindaco Andrea Manzi ha invitato la cittadinanza a festeggiare l'avvento del 2016 con lanterne cinesi.

Aggiornamento:

ormai l'Italiano medio è un automa lobotomizzato schiavo perenne degli ordini derivanti da chi comanda.... possibile che non avete un po di spirito di ribellione???? non lo capite che questi potenti cercano scuse per farvi perdere le vostre tradizioni???? tra qualche ci manca solo che rimuovono il natale.... AUTOMI

Aggiornamento 2:

volevo dire-tra qualche ci manca solo che rimuovono il natale.... AUTOMI. Nel paese dei miei genitori(io vivo all'estero)il parroco a chiesto ai musulmani se il presepio non li urtava.... loro hanno detto che andava bene e allora lo hanno lasciato....

Aggiornamento 3:

i botti li hanno sempre sparati... i cani non sono mai morti da me... possono resistere 10 minuti.....

Aggiornamento 5:

scusami l'errore su tra qualche ma non mi registrava la parola anno.... volevo dire- tra qualche anno rimuoveranno anche il natale e voi non direte niente...

21 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    che peccato, avevo già oliato il mio mortaio da 120.....

  • ?
    Lv 7
    5 anni fa

    Personalmente li ho sempre detestati e non ne ho mai acquistati, ma non per questo voglio imporre agli altri il mio modo di vedere! Ci mancherebbe! Però tutti gli anni fanno vittime fra gli "umani" e, proprio oggi ho sentito una notizia che mi sembra quasi incredibile: per il botti ogni anno muoiono 5.000 tra cani e gatti!

    Ora lascio a voi stabilire se siano più preziose le vite di 5.000 cani e gatti o quelle della decina di ragazzini che ogni anno saltano in aria o ci rimettono una mano o il viso.

    I più bei capodanni che ricordo sono quelli trascorsi in modo "alternativo" e senza botti: una baita in montagna e la fiaccolata sugli sci a mezzanotte, un tuffo a mezzanotte nelle acque del lago, il falò sulla spiaggia (anche questo ormai appartenente alla tante cose vietate da sindaci stupidi!). Ci sono tanti modi diversi per festeggiare il nuovo anno e per divertirsi anche senza i botti e facendo cose tutt'altro che da rinkoglioniti!

    Le ordinanze sono legittime. Ma tanto non verranno rispettate, quindi.....con tanti botti o con pochi botti .......auguro buon anno nuovo a tutti!

  • Anonimo
    5 anni fa

    io sinceramente spero che si riempiano i pronto soccorsi e le camere mortuarie,,,certa gente è troppo pericolosa per se e sopratutto per gli altri ed oltre più per gli animali siano essi "domestici" che "selvatici"

  • Meno male, spero diano multe salatissime

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    Non sapevo nulla di tutto ciò, ma sono sicura che la razza umana sopravviverà senza botti. Credo sia molto peggio il fatto che le scuole siano senza riscaldamento, che gli italiani non arriveranno più alla pensione e se ci arrivano prenderanno molto meno dei nostri nonni.

  • Anonimo
    5 anni fa

    In un mondo sempre più globalizzato non mi sorprendo delle lanterne cinesi. Anche se a dirla tutta mi piacciono per il loro effetto estetico. Per quanto riguarda i fuochi d'artificio li ho sempre trovati banali e inutili e ora come ora possiamo dire che sono sorpassati. Se in più facciamo un favore agli animali domestici io trovo l'iniziativa più che necessaria. Infondo siamo noi a "costringerli" a stare nelle nostre case per compagnia e di conseguenza dovremmo prendercene cura.

  • Anonimo
    5 anni fa

    A me i botti, i petardi e via dicendo mi stanno sulle scatole!! Non sono rischiosi e fastidiosi solo per li animali, ma anche per molti di noi!! In primis parlo di persone anziane, di tutti coloro che li usano senza sapere correttamente come utilizzarli e poi succedono casi di persone che perdono una mano, che finiscono in ospedale e via dicendo..e onestamente scusate la mia opinione, ma mi stanno sul *****!!!

    Molte volte non sono sicuri, non esplodono nel momento in cui dovrebbero esplodere bensì in un secondo momento quando magari passa una persona X o un bimbo...e bom!! Finisce all'ospedale o magari rischia la vita!!

    Dovrebbero vietare di farli scoppiare per le strade come se fossero palloni da calcio che vagano ovunque, e costruire campi adatti e stop!!! Circondare e proteggere tali aree vietando così l'accesso agli animali ed evitando vittime casuali...

    Non dico che siano da vietare del tutto, ma di farli esplodere in certe zone e da chi sa usarli bene! Lontano da centri abitati!

  • Anonimo
    5 anni fa

    per me più ne fanno di botti meglio è, così crepa o finisce mutilata ancora più gente

  • Marco
    Lv 6
    5 anni fa

    ordinanza che ovviamente non avrà alcun effetto visto che nessuno controllerà,in questo caso la presa in giro è per chi ha chiesto l'ordinanza

  • 5 anni fa

    Animalisti del cazzöööö

    Visto che ci siamo perchè non sostituire i giardinetti con delle lettiere...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.