Quale cosa deve necessariamente accadere in un film per poter dire che è sicuramente di 'quel' regista?

Allora, di recente ho rivisto ****** ***** di ********* e mi sono detto "Oh, se non succede sta cosa non è un film di *********! Proprio non ce la fa a fare un film senza!"

Tirate fuori il nome di un regista e dite qual è il suo irrinunciabile marchio di fabbrica :)

9 risposte

Classificazione
  • ronin
    Lv 4
    5 anni fa
    Risposta preferita

    Tarantino : per i dialoghi , certe inquadrature (pprimo piano dei piedi, oppure dell'inquadratura dal bagagliaio).

    Burton :stile gotico , personaggi sopra le righe , i protagonisti dei suoi film sono sempre emarginati....

    Wood Allen : dialoghi molto lunghi , in protagonisti dei suoi film balbettano quando parlano , le musiche di sottofondo sono sempre jazz .

    Leone: i primissimi piani , dialoghi epici , nei suoi film western i personaggi si muovono lentamente.

  • 5 anni fa

    alfred hitchcock e le sue comparse all'inizio di ogni suo film

  • ?
    Lv 4
    5 anni fa

    Christopher Nolan, oltre al suo particolare tocco registico "dark Terrence Malick" i suoi dialoghi motivazionali, analogie terra terra per far capire che cavolo succede nel film quando le regole non sono chiare, Michael Caine da Batman a questa parte, finali ambigui/non troppo positivi

  • Anonimo
    5 anni fa

    Se non c'è la morte, il trapasso, il sogno non è un film di Inarittu :)

    Se non c'è il sesso non è un film di Lars Von Trier

    Se non c'è una pistola non è un film di Tarantino

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 anni fa

    Wes Carven: insulta sempre la guida di Stevie Wonder

  • 5 anni fa

    I colori pastello, la simmetria e i personaggi ultra dettagliati (forse addirittura troppo) nei film di Wes Anderson

    I primissimi piani, gli stacchi netti, le inquadrature dei piedi, il sangue e i suoi camei nei film di Quentin Tarantino

    La prospettiva, la pulizia della fotografia, le lunghe scene, le lunghe carellate e le scene nei bagni nei film di Stanley Kubrick

  • 5 anni fa

    tarantino: sangue

  • 5 anni fa

    peter North, il suo marchio di fabbrica nei film è l'eiaculazione a getto stile idrante.

  • ?
    Lv 7
    5 anni fa

    ha ha ha hai avuto il coraggio di dare del troll al censore e ora temi di inimicarti utenti sensibili? appurato che non si tratta della grande bellezza a meno che gli asterischi non siano messi a casaccio, direi che un buon esempio è quello di tarantino eccetto le iene e l'ultimo in cui gli eroi non sono proprio senza macchia e ci lasciano la pelle il suo cinema presenta sempre il mito dell'eroe che superando in forza e crudeltà i personaggi negativi trionfa sempre sul male rendendo accettabile il mondo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.