Ester ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 5 anni fa

puzza di chiuso e altro?

ciao a tutti! da sei mesi convivo con il mio ragazzo in quella che era la casa dove viveva con i suoi. è un appartamento piccolo, saranno 70 mq e da quando l'hanno comprata nessuno ci ha mai fatto dei lavori. Quindi, si è tutto vecchio di 40 anni. C'è la tappezzeria, ma io in parle l'ho tolta perchè non ne potevo più di avre la carta da parati pesante risalente al 75! Comunque, in casa c'è sempre un' aria pesante.

Dite che è colpa della carta da parati rimasta (che è stata pure tinteggiata qualche anno fa)? I suoi genitori hanno lasciato un armadio pieno di vestiti (che spero spariscano) e un mobile soggiorno pieno di piatti che però dobbiamo tenere....come faccio? provo a lavare tutto??

4 risposte

Classificazione
  • mohini
    Lv 6
    5 anni fa
    Risposta preferita

    la carta da parati se possibile toglila ovunque e ritinteggia tutte le pareti, non c'è cosa che assorba più cattivi odori della carta da parati. Tirala via ovunque. Svuota tutti i mobili e lavali con acqua e ammoniaca in modo da togliere polvere, sporco, odori e quant'altro. Pavimenti se sono di piastrelle stessa cosa, acqua e ammoniaca. Ovviamente tutto questo fallo in giornate in cui puoi tenere le finestre aperte. I piatti una volta lavati non danno problemi, la ceramica non assorbe. I mobili invece si, quindi lavali dentro e fuori e lasciali aperti che prendano aria. Se necessario ripeti l'operazione più volte nel corso del tempo. I vestiti sinceramente se nessuno li usa puoi metterli in una scatola, e nella scatola mettici i sacchetti profumati per i cassetti, così eviti anche gli entrino le tarme. L'armadio dove invece stavano i vestiti, lavalo bene dentro e fuori. Poi lava qualunque tessuto ci possa essere in casa, tappeti, divano, cuscini tende ecc... tutto ciò che riesci a far entrare in una lavatrice... lava. Se ti accorgi che le cose, anche se lavate puzzano, prova a rilavare, se non funziona ancora, se puoi butta e cambia. Quello che non entra in lavatrice, acqua, ammoniaca e straccio e dai una passata. Se hai la macchina per lavare con il vapore tanto meglio. Ora siamo in inverno e non è certo la stagione migliore, cmq se dai una bella tinteggiata e una profonda lavata a tutto, vedrai che la puzza se ne andrà e, ogni volta che puoi, lascia le finestre aperte in modo che l'aria circoli. Avrai un pò da fare ma vedrai che con un pò di pazienza e di costanza ce la farai. Inoltre cerca di lavare o eliminare il più possibile i vecchi oggetti, che molte volte sono anche carini, ma se superano un certo numero possono prendere il sopravvento sull'aria che si respira in casa.

  • 5 anni fa

    Pulisci tutti i mobili vecchi, sbarazzatene di quelli inutili e imbianca tutto

  • 5 anni fa

    a carta da parati non è il massimo se c'è umidità ad esempio, per l'armadio coi vestiti cerca di avere pazienza, non so come sono i rapporti, ma penso che chiedendo e parlandone col tuo ragazzo ne guadagnate entrambi. Ma non farei niente di invasivo o rischiare di passare per irrispettosa, parla appunto col tuo fidanzato, trovate un punto d'incontro, è importante che sia lui che TU vi veniate incontro a vicenda, che sia questo o altro su cui discutere

  • bhe si... una pulizia intensa e profonda serve ogni tanto e le cose se sono vecchie non per forza puzzano, basta un po' di manutenzione e anzi, il fatto che sia ancora tutto intatto è simbolo della qualità di quegli oggetti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.