Tenere i propri cd in custodie di carta li rovina nel tempo?

Io ho molti video e li voglio conservare nel tempo in dei cd su cui ci copio i video.

Uso questi cd solo x sicurezza, se in futuro si rompe il pc così ho tutti i dati pronti x ricopiarli.

Non ho più custodie.

Voglio farle di carta normale faidate. Nel tempo una custodia carta rovina il cd?

NB: Io questi cd non li uso mai più, solo x emergenza se si rompe il pc. Intanto copio i dati in hard disk esterni x conservarli e in un hard disk esterno per guardarli i video.

Aggiornamento:

Dimenticavo: le custodie sia normali che di carta le tengo in scatoloni di cartone sopra in alto quasi al soffitto del mio studio su una scansia di metallo, quindi tutti i cd sono protetti da umidità e polvere.

Aggiornamento 2:

grazie martina, le custodie con i vari cd sarebbero una ultima chance in caso che tutti gli hard disk e memorie m isi rompono per il momento, cioè ora, quando acquisterò gli hard disk i cd saranno pressoché inutili, però non si sa mai nella vita, x questo avendo una copia in cd li sempre pensavo a fare i cd per ultima spiaggia, ma questa ultima spiaggia volevo farla bene

2 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Esistono in vendita delle apposite bustine in plastica per cd e dvd, in vendita a pacchi di 50 o 100 pezzi per pochissimissimi euro.

    Il problema è che - per motivi tecnici - quelli masterizzati da noi a casa sono molto più labili di quelli comperati già masterizzati dai produttori. E' come se l'incisione fosse meno "profonda". Quindi "durano" di meno (si legge di vita media di 3 - 4 anni), e la scelta non è quella giusta per i backup di sicurezza.

    E poi, del discorso "pila di dvd" da gestire , ne vogliamo parlare ???????

    Se il tuo scopo è fare solo "backup di sicurezza", devi prendere un'altra strada. Se poi hai dei film in bluray…..

    In questo caso devi usare gli hard disk, - tra l'altro è più pratico ed anche molto meno costoso) anche se non è vero che sono gli strumenti più affidabili (si possono sempre rompere…….. ed è molto probabile che lo facciano….).

    La soluzione si chiama RAID 1 (mirroring). Ti comperi un bel case (io ho quelli della LaCIe, ma ve ne sono sicuramente altri) (sono questi : http://www.lacie.com/it/it/products/raid/2big-quad... in cui ci sono DUE hdd fisicamente distinti, ma che settati con un apposito selettore nel case in RAID 1 vengono visti dal computer come un UNICO hdd. Ad esempio, se hai dentro due hdd da 2 TB l'uno, la capienza totale in RAID 1 non sarà di 4 TB ma sempre di 2 TB, perchè tutto è "doppio" (appunto, "mirroring", cioè "a specchio"). Tu fai una copia, ma la copia avviene in contemporanea su tutti e due. (in altre modalità RAID il discorso cambia, ma non hai più due copie esattamente uguali). In ogni momento, se uno dei due hdd si rompe, hai sempre l'altro a disposzione, e non perdi neppure mezza virgola di quello che c'è dentro. Ed hai tutto il tempo per sostituirlo : c'è un bottone, che con un meccanismo a molla lo fa uscire, e tu lo cambi, non ci vuole neppure un cacciavite. Tra l'altro è hot-swapping (cioè puoi sostituirlo anche mentre sta funzionando, senza doverlo spengere).

    Puoi scegliere la capienza a seconda della tua esigenza: da 500 gb a 4 tb (oggi forse anche di più).

    Poi ti serve un programma di backup che (manualmente o in automatico) ti faccia la copia incrementale, cioè aggiorni solo le cose "nuove" senza dover ricominciare sempre da capo. Io uso SuperDuper, è a pagamento, pochi euro, ma li vale tutti.

    Il pregio di questa soluzione è che fa tutto da sola, in automatico. Ma certamente è un po' "costosa". In alternativa lo fai manualmente. Comperi un hdd esterno usb per poche decine di euro , di capacità pari al tuo hdd interno (oggi si trovano da 1 TB per 60-70 euro), e ci fai la copia manuale di quello che ti serve, e tra l'altro avresti anche il vantaggio di fare una copia di TUTTO il tuo hdd interno, caso mai (sgrat sgrat….) si rovinasse ( succede, eh, se succede !!!!!!!!!!!!!!!!!! )

    Nessuno ti vieta di farlo due volte su due diversi hdd esterni (ma con tempi doppi).

    Personalmente sono fanatico dei RAID 1, ne ho ben quattro case sul mio tavolo, ma mi hanno salvato in tante situazioni . Sono più di 30 anni che traffico col computer, e ti posso dire che oggi, con le capienze così esasperate, i dischi interni hdd sono molto più fragili di quelli di una volta. Parecchi anni fa ebbi un crash totale, con perdita di tutti i dati perchè non avevo i back up. Da allora non mi fregano più. L'esperienza sulla propria pelle insegna, e mi piacerebbe che ne traessero insegnamento anche gli altri prima di passare per la mia stessa pessima esperienza.

  • 5 anni fa

    I cd a prescindere dalla custodia, si rovinano sempre... La cosa più affidabile é l'hard disk magari da 2 tera così puoi metterci tutto...io credo siano meglio le custodie in plastica... Ma puoi provare anche con quelle fai da te se farai attenzione a posizionarli nella scatola

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.