Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 5 anni fa

Corano: Sura di Noè: leggetela e cercate di comprendere ciò che ha provato il profeta e messaggero Noè (pace su di lui) d'accordo ?

Aggiornamento:

In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso.

1. In verità inviammo Noè al suo popolo: «Avverti il tuo popolo prima che giunga loro un doloroso castigo».

2. Disse: «O popol mio, in verità io sono per voi un ammonitore evidente:

3. adorate Allah, temeteLo e obbeditemi,

4. affinché perdoni una parte dei vostri peccati e vi conceda dilazione fino a un termine stabilito; ma quando giungerà il termine di Allah non potrà essere rimandato, se [solo] lo sapeste».

,

Aggiornamento 2:

5. Disse: «Signore, ho chiamato il mio popolo giorno e notte,

6. ma il mio richiamo ha solo accresciuto la loro repulsione.

7. Ogni volta che li chiamavo affinché Tu li perdonassi, si turavano le orecchie con le dita e si avvolgevano nelle loro vesti, pervicaci e tronfi di superbia.

8. Poi li ho chiamati ad alta voce.

9. Li ho arringati e ho parlato loro in segreto,

10. dicendo: Implorate il perdono del vostro Signore, Egli è Colui Che molto perdona,

Aggiornamento 3:

11. affinché vi invii dal cielo una pioggia abbondante,

12. accresca i vostri beni e i vostri figli e vi conceda giardini e ruscelli.

13. Perché non confidate nella magnanimità di Allah,

14. quando è Lui Che vi ha creati in fasi successive?

15. Non avete considerato come Allah ha creato sette cieli sovrapposti

16. e della luna ha fatto una luce e del sole un luminare.

17. E Allah che vi ha fatto sorgere dalla terra come piante.

18. Poi vi rimanderà [ad essa] e vi farà risorgere.

Aggiornamento 4:

19. Allah ha fatto della terra un tappeto per voi,

20. affinché possiate viaggiare su spaziose vie».

21. Disse Noè: «Signore, mi hanno disobbedito seguendo coloro i cui beni e figli non fanno che aumentarne la rovina;

22. hanno tramato un’enorme trama

23. e hanno detto: “Non abbandonate i vostri dèi, non abbandonate né Wadd, né Suwà, né Yaghùth, né Ya‘ùq, né Nasr’”.

24. Essi ne hanno traviati molti; [Signore,] non accrescere gli ingiusti altro che nella perdizione».

Aggiornamento 5:

25. A causa dei loro peccati sono stati affogati e poi introdotti nel Fuoco, e non trovarono nessun soccorritore all’infuori di Allah.

26. Pregò Noè: «Signore, non lasciare sulla terra alcun abitante che sia miscredente!

27. Se li risparmierai, travieranno i Tuoi servi e non genereranno altro che perversi ingrati.

28. Signore, perdona a me, ai miei genitori, a chi entra nella mia casa come credente, ai credenti e alle credenti; non accrescere gli ingiusti altro che nella rovina».

Aggiornamento 6:

in questa sura che dura 28 versi è raccontata la terribile storia del profeta e messaggero Noè come cerco di portare il suo popolo sulla vera strada ma non ci riuscì, una storia triste che fa piangere e strappare il cuore e ci fa sapere come Noè sopporto la prepotenza del suo popolo: Noè fu preso in giro, fu cacciato e preso a sassate e gli fu dato del pazzo ma nonostante tutto continuo per ben 950 anni la sua predica fallendo nell'impresa !

pace su Noè e maledizione sul suo popolo miscredente !

Aggiornamento 7:

voi cristiani dovete prendere esempio da questa storia accaduta parecchio tempo fa

il vostro Noè è il profeta Muhammad se non lo seguite e non credete in lui vi aspetterà la maledizione di ALLAH

e andrete insieme al popolo di Noè all'inferno !

6 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Carissimo Moamed, posso farti una piccola osservazione?

    Perché traduci tutto dal tuo arabo al nostro italiano … tranne la parola Allah.

    I russi quando parlano in Italiano, menzionano forse Bog? E gli inglesi, ti risulta che dicono Got?

    Vedi, io posso anche credere che tu meriti stima, ma nel momento che non traduci la parola Allah, per me è come se volessi vendermi un dio migliore ... un dio che tu sai che non esiste.

    Io non so se te l’ha mai detto nessuno, ma collaborare significa o conoscere il pensiero altrui e dunque aver già fatto il passo avanti che ti potrebbe proporre il collaboratore … oppure non sapere se la ragione spetta a te o a lui.

    Essere certi a prescindere significa voler fare il mercante, ossia non vuoi collaborare ma vuoi solo vendere la tua scarsa merce che … a portarla in giro pesa e tu vuoi mangiare!

  • 5 anni fa

    attento vecchio rincoglionito islamofobico di un @Giampierone M che ti viene l'infarto e mi rovini la vacanza.. [ cit. meet joe black]

    Fonte/i: :P
  • Anonimo
    5 anni fa

    AHAHA!!

    E la sai quella di Ercole che depila una capra?

    Non te la racconto perché le tue puttanàte sono IMBATTIBILI!

    Ci minacci e ci vuoi far paura con l'inferno, povero indottrinato.

    le tue sono solo sciocchezze, vuoi che ci commoviamo per il povero noè maltrattato che invoca LA MORTE DI TUTTI.

    che storie schifose e profondamente diseducative... ecco perché sei tanto aggressivo che ci minacci.

    Con queste storie in testa di BARBARI MASSACRI che ritieni cose sacre, per forza non puoi che essere una persona incapace di convivere con gli altri, incapace di accettare che esista chi non crede a quello che credi tu.

    corri a vivere in una grotta, e portati le tue storie violente e le tue minacce

  • 5 anni fa

    vai a caghèr, ma sul corano.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    Questa non è una domanda, è solo propaganda religiosa, che le Linee Guida di Answers non dovrebbero permettere.

    Segnaliamo tutti le domande di questo tipo.

    Il nostro Utente musu saprebbe garantire che una simile propaganda venisse tollerata dalle Autorità islamiche, ad es. in Arabia Saudita? No?

    E allora che vada a fare la sua propaganda religiosa nel suo paese.

    Segnalate, gente, segnalate! Custodiamo e difendiamo la nostra libertà di religione e di pensiero contro la propaganda dei musu.

  • Anonimo
    5 anni fa

    non ce ne frega niente del tuo islam e delle tue favole.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.