Ma come ***** si fa a giustificare il burqa e tutti gli altri tipi di stracci islamici!!?

Ma vi rendete conto che questa usanza E UN CHIARO OMICIDIO DELLA LIBERTA DELLA DONNA NASCOSTO SOTTO IL NOME DI CULTURA?? Ma come ***** si fa a giustificarlo dicendo che sono le donne a volerlo utilizzare, quando è chiaro persino alle pietre che non è vero!!

Dio mio, ma quanto volete essere ottusi?? Quale essere umano (in quanto tale), vorrebbe passare la vita nascosto sotto uno straccio, privandosi di qualsiasi cosa............una cosa del genere,nel nostro paese, viene chiamata SCHIAVITU!!

E poi....smettetela di dire che il modo di vestire dell'europa fa parte "della nostra cultura", MA CHE ***** DITE!! VI sembra che mille anni fa ci vestivamo con i jeans e magliette scollate??

Noi ci vestiamo cosi perché ci piace!! Non perché ce lo impone qualcuno, o perché fa parte della nostra politica........

Chi li giustifica sputa sulla tomba dei nostri cari avi che si sono sacrificati per la LIBERTA, cosa che evidentemente non ne capite più il valore, quando vomitate cazzate del tipo "e la loro cultura" o "si vogliono vestire cosi".......... MA CI CREDETE VERAMENTE??

E poi, anche gli asiatici (giapponesi, cinesi....), si vestono come noi europei, e ciò conferma il fatto che la nostra non è cultura ma civiltà.

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 anni fa
    Risposta preferita

    Sono psicopatici da fermare.

    La boldrini ha detto " la cultura dei migranti sarà la nostra cultura"

    Quindi sta Zocc0la cosa vuole insinuare?? Cambiamento etnico?? Sostituzione di un popolo??

    Vanno fermati loro e i pazzi islamici.

    Perché esiste tanto odio verso l'Islam??

    Loro dicono perché la gente è razzista ma sbagliato.

    Perché non esiste odio contro gli indù, o contro gli shintoisti o contro i buddisti??

    Perché a differenza del Islam sono religioni di pace.

    L'Islam ha tentato varie volte di prendere l'Europa senza mai riuscirci, anzi gente come vlad tepes gli impalavano, proprio perché gli odiavano.

    Sentiamo cosa ne pensano altri personaggi storici.

    "Mostrami ciò che di nuovo ha portato Maometto e vi vedrai solo morte e distruzione, come il suo ordine di diffondere l'Islam attraverso la spada"

    Manuele paleologo.

    E non l'ha detto mica un leghista qualsiasi, eh....

    In Australia esiste un partito anti-Islam.

    Milosevic gli voleva accoppare a tutti quanti.

    I sovietici negli anni 80 gli hanno invasi, lo stessi comunisti che oggi gli fanno i p0mpin.i.

    Cioè c'è stato qualcuno sano di mente che ama quella religione sbagliata??

    Che ha la donna inferiore all'uomo, vuole diffondere la religione con la spada e adesso pure l'isis.

    Fuori i mussulmani dall'Europa, viva l'Europa bianca!!

  • Anonimo
    5 anni fa

    Fino a che stanno nelle loro fogne, possono fare ciò che vogliono.

    Il problema è quando vogliono imporre il loro modo di vivere qui: non è neanche colpa loro, intendiamoci. I veri responsabili da perseguire sono i buonisti che li accolgono.

  • Anonimo
    5 anni fa

    +2

  • E' come dice 300; finché stanno a quanto dicono i loro usi e costumi NELLE LORO TERRE non c'è nessun problema per noi. Il grave è quando vengono qui e ti impongono con arroganza che quel crocifisso va tolto, che il presepe non si deve fare, che i canti di Natale non vanno eseguiti, ecc... e ci sono anche squallidi esponenti della sx che ACCONDISCENDONO ALLE LORO PRETESE ! E' inutile girarci intorno, hanno mentalità troppo diverse dalla nostra occidentale, pertanto dovrebbero starsene TUTTI DI LA' -

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • theo95
    Lv 6
    5 anni fa

    se una donna si mette un vestito di libera scelta, purchè non costituisca un pericolo per la sicurezza pubblica (velo integrale che rende non riconoscibili) può fare quello che vuole.

    diverso è il discorso se è costretta.

    comunque sia, se la donna in questione è una dipendente pubblica, come in francia, le si dovrebbe vietare di mettere il velo durante il suo servizio, così come ogni altro ornamento religioso. se rappresenti lo stato non ti puoi fare una connotazione religiosa, qualsiasi essa sia.

    ma possibile che voi nazirazzisti sessisti non riuscite ad accettare che una donna può fare del suo corpo quel càzzo che le pare?

    a proposito dei cinesi che si vestono come noi, è ovvio che non te ne intendi di culture asiatiche. in india la maggior parte delle donne indossa il sari (abito tradizionale) e in cina e giappone ci sono mode molto diverse (la moda giapponese è molto famosa, ad esempio le lolita girls, che in occidente sono rare), oltre che abiti tradizionali che vengono usati in contesti particolari (festival, matrimoni, cerimonie varie)

  • 5 anni fa

    Mi rendo conto, sì. Ma se 'ste qui dicono che è una libera scelta, che fai?

  • 5 anni fa

    Non sono stracci. Non deridere la cultura degli altri!

    Fatta eccezione per le teocrazie, tutte le donne hanno massima libertà di scelta. In più l'hijab non è solo uno straccio, ma un vero e proprio capo che è subentrato in vari campi. Persino nella moda

    https://www.youtube.com/watch?v=b_x_mhNgbt0

    Youtube thumbnail

  • Anonimo
    5 anni fa

    Stai calmo. Prendi una tazza di camomilla e di tolleranza.

  • Anonimo
    5 anni fa

    be tu chi sei per dire cosa e cosa no?

  • yousri
    Lv 4
    5 anni fa

    Quindi vorresti dire che il vostro modo di concepire la libertà sia verità assoluta ? Le donne musulmane si vestono cosi perché è una prescrizione divina non legge umana. E poi se tu non credi nel paradiso ed inferno noi musulmani ci crediamo, e come tale dovete rispettare le nostre usanze. Ed hai ragione le donne europee nel medio evo mettevano buona parte una sorta di velo per non attirare sguardi indiscreti proprio come le donne musulmane. Mentre per le donne giapponesi e koreane hanno un loro modo di vestire differente da quello occidentale eccoti un esempio https://www.google.it/search?q=japan+girls+clothes... questo in epoca moderna mentre questo è il loro vestito nel medio evo https://www.google.it/search?q=vestiti+giapponesi+... ma anche oggi c'è chi si veste cosi. Comunque hai molto odio nei confronti delle donne musulmane, ti consiglio di darti una calmata e ti prenderti una bella tazza di camomilla per rilassarti

    300 SPQR IV il popolo non c'entra niente ma è il Nuovo ordine mondiale, che sta causando ciò che è accaduto nel passato è sta accadendo ora. Hanno incominciato tutto nel 1743 a Francoforte ti presento un orafe tedesco amschel moses bauer appassionato di finanziamenti di prestiti, amschel ha un'azienda, il suo emblema è uno scudo rosso in qui si stagna una maestosa aquila dalle ale spiegate. Molto simile a quella americana, sarà un caso ? questo simbolo fece si che l'azienda venisse soprannominata la ditta dello scudo rosso, la Rotenschild.

    Moses ebbe un figlio Mayer amsheld eredito la società del padre, decise di contrarre il famoso nome rotenschild nel definitivo rotschild. Qui inizia la loro leggendaria scalata al potere. Mayer infatti ebbe 5 figli amshel ( chiamato come il padre ), salamon, natal, carl e jacob, tutti istruite a dovere sull'attività economica e finanziaria. Il primo genito amshel, rimase a francoforte, salomon andò a vienna, natan a londra, jacob a parigi, e carl a napoli. Distribuiti geograficamente secondo un ideale pentagono crearono un nuovo emblema. 5 frecce incrociate, 5 fratelli, il qui punto di intersezione rappresentava lo scopo stesso del loro operato, la convergenza del potere nelle mani della loro famiglia. Il principale artefice del successo della famiglia rotschild ovvero natan inizialmente non segui affatto gli obbiettivi dei fratelli. Pensa che aprì un'azienda tessile a Manchester che fallì miserabilmente, ma una volta tornato a londra da buon figlio al prodigo decise di centuplicare prestigio e potere sposando hannah barent cohen, figlia di una dei più ricchi mercanti ebrei. Pensa che fu natan a prestare al famoso duca di wellington il denaro per pagare il suo esercito nella battaglia di waterloo, la battaglia in qui venne sconfitto napoleone bona parte. Anche gli alleati europei per ottenere i tributi spettanti loro si servirono della banca di natan, e anche il perdente ovvero la Francia si servi del denaro di natan per sanare il vuoto creatosi nelle casse nazionali. I 5 fratelli portarono avanti la stessa tecnica ovvero la riserva frazionaria bancaria. Questo significa ottenere autonomia e indipendenza in ogni nazione dove si opera. Le guerre furono la fortuna di questi fratelli, al punto che con una piccola parte delle loro risorse economiche riuscirono da sole ad impedire il fallimento della banca d'Inghilterra. La crisi di liquidità del 1826 non affosso il governo britannico solo grazie al rapporto dei rotschild. Tutte le nazioni europee erano, e probabilmente lo sono ancora debitrice dei rotschild, inoltre indovina chi nel settore pubblico concesse finanziamenti alle rete ferroviarie in Italia, Austria, francia permettendo l'acquisto delle miniere in spagna, Sud America, Sud Africa, e Africa occidentale ? esatto sempre loro e perdona il gioco di parole il loro oro. I rotschild giunsero a possederne talmente tanto, che dal 1919 le loro banche ne decidono il prezzo mondiale per ben 2 volte al giorno. Un vero impero... Invisibile, inaferrabile, intoccabile ma potentissimo. Sarà sicuramente una coincidenza, ma anche il termine della prima guerra mondiale vide i rotschild protagonisti assoluti della ricostruzione, diventando creditori di numerosi paesi, fra qui la Germania e Francia, e sempre per coincidenza anche le fasi della guerra americana per l'abolizione della schiavitù, furono finanziate da questa famiglia. Nessuno almeno secondo le fonti e mai riuscito a saldare i debiti con i rotschild. Perché i libri di storia e i mass media non ne parlano, se sono loro praticamente ad averla scritta ? il concordare di tutte le testate giornalistiche nell'ignorare in modo assoluto l'operato di persone che hanno tutte le carte in regole per essere i veri controllori delle sorti dell'umanità, dovrebbe spingerci quanto meno a riflettere. Chi sa che qualche autoroti voglia verificare se le società e le banche delle nazioni protagoniste della storia occidentale, pur cambiando di nome facciano tutte capo agli stessi padroni. Come sempre il mio consiglio, e di prendere quanto ti dico al pari di una favola, ma di ricordare che ogni favola ha una sua morale

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.