Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoManutenzione e riparazione · 5 anni fa

Marito che rimanda di continuo lavori in casa, disoccupato avrebbe tutto il tempo e altri problemi lavoro e comportamento da stupido?

Come da titolo mio marito rimanda sempre di fare i lavori in casa se si rompe qualcosa, si è rotto il fornello del gas, ora funziona 1 solo fuoco e da 5 mesi dove che si interessa a trovare uno, tanto lo pago io perché lui è disoccupato, ma niente, il gas è ancora rotto. Si è rotta la lavatrice da mesi e lui non ha ancora fatto nulla per vedere se è da riparare o buttare, così per la doccia, siamo senza box, ho comprato uno da installare nell'estate 2014 ed è ancora in cantina. Così per il rubinetto della lavanderia, il palo della tenda in bagno e il lamoadario in salotto e un sacco di altre cose... Non lo sopporto più poi è volgare e non ha più soldi per l'assicurazione della macchina, io vado a lavoro con una collega e per fortuna non ho bisogno della macchina, ma io con il mio stipendio non posso pagare anche quella. Non si cerca un lavoro ed è fannullone anche a casa. La notte non va mai a dormire prima delle 4 del mattino. Voglio divorziare. O sono esagerata?

Aggiornamento:

Gliene ho parlato più volte ma lui mi interrompe dicendo che anche io ho i miei difetti e si inizia a litigare...

14 risposte

Classificazione
  • Anya
    Lv 7
    5 anni fa
    Risposta preferita

    Beh,non mi sembri esagerata,praticamente è come stare da sola,anzi peggio perchè devi pure mantenerlo e sopportare tutto quello che non ti piace di lui...continuare una relazione in questo modo non ha senso per cui,visto che siete sposati e non solo fidanzati,il mio consiglio è di parlargli e dargli un ultimatum...un'ultima possibilità per iniziare a comportarsi da "marito"...A meno che,tu non lo ami più e ne sia certa....in questo caso,opta subito per il divorzio perchè senza amore non c'è cosa che regga!

  • ?
    Lv 7
    5 anni fa

    e che vuoi mantenere un fannullone in eterno,quello e pegggio di un magnaccia

  • Anonimo
    5 anni fa

    La domanda è : ma quando lavorava i lavoretti in casa li faceva? Perché se non li faceva anche prima vuol dire che non ne è capace, quindi non è che essere disoccupati uguale ripara questo aggiusta quello, se non era capace prima.......

    Se poi questo suo modo di essere è esploso da quando ha perso il lavoro, allora sotto potrebbe essere un problema psicologico tipo una depressione latente.

    Oppure è semplicemente un pezzo di mèrda che sta approfittando di te e della situazione, ma questo solo tu lo puoi verificare

  • 5 anni fa

    mandalo a quel paese prima che si gioca la casa alle macchinette o altro...

    dovevi accorgerti prima che era un fallito e non sposarlo...ora puoi solo divorziare.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    Se ancora è tuo marito allora complimenti per la grande pazienza che hai.. comunque non sei per nulla esagerata se non ne puoi più allora prendi la decisione che ti senti di prendere.

  • 5 anni fa

    Mollalo

  • Anonimo
    5 anni fa

    hh

  • 5 anni fa

    io fossi al tuo posto l'avrei gia mandato a quel paese, se non hai figli non aspettare di farli e lascialo , poi magari si sveglia e si accorge come funziona la vita

  • 5 anni fa

    Sarà depresso

  • Anonimo
    5 anni fa

    lascialo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.