promotion image of download ymail app
Promoted
Roberto ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 4 anni fa

Informazioni acquario tropicale?

Ciao Ragazzi :-)

Ultimamente mi sono appassionato agli acquari tropicali e volevo farmene uno (voglio metterci solo qualche pesce pagliaccio). Ho letto un po' su internet e ho scelto alcuni pezzi:

Acquario: Set Aquatlantis 60*30*30 LED (è un 54 litri, avevo intenzione di prendere un 100 litri ma poi ho pensato che era troppo grande, ci dovevo mettere più pietra viva, e di conseguenza aumentare il prezzo)

Filtro: Tetratec EasyCrystal Filter 250

Pompa: Hydor Koralia Nero

Rocce vive: c'è uno che le vende e vuole 7€ al kilo

osmosi inversa:40€.

Chiedo ai più esperti, se eventualmente manca qualche pezzo, di dirmelo, oppure se ho sbagliato tutto, mi potreste fare un preventivo (non superanado i 400€) per favore?. Insomma mi date qualche consiglio, grazie in anticipo

2 risposte

Classificazione
  • Zante
    Lv 7
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Hmmm.... purtroppo il marino tropicale costa, non si scappa, anche se, se ti vuoi limitare ad una coppia di pagliacci, c'e' modo di spendere meno.

    Prima di tutto pero' ho bisogno di sapere qualcosa:

    - Hai intenzione di tenere solo una coppia di pagliacci e nessun altro pesce?

    - Hai considerato quali invertebrati (lumache, gamberi, granchi, paguri) potresti voler tenere?

    - Coralli? Se si che tipo?

    - Anemoni per i pagliacci? Non ne hanno bisogno ma potresti volerlo fare.

    EDIT:

    Aggiungo qui perche' rispondere al tuo commento non sarebbe proprio possibile nei commenti.

    In quell'acquario scordati anemoni in cui possano vivere i pagliacci. Prima di tutto gli anemoni sono animali MOLTO delicati, e prima di anche solo pensare di aggiungerne uno l'acquario deve essere maturato per almeno un annetto per aver raggiunto una sua stabilita'.

    Non solo, gli anemoni in cui vivono i pagliacci diventano grandi, ma grandi. Secondo la specie vanno dalla quarantina di centimetri di diametro fino a superare il metro. Considera che io ho un acquario di 150x60x60 cm ed ho un anemone per la mia coppia di pagliacci. Piu' o meno una volta l'anno lo devo riportare al negozio e prenderne uno piu' piccolo perche' cresce.

    Detto questo, una volta maturato bene bene, e per un acquario cosi' piccolo prenderei in considerazione di aspettare almeno un paio d'anni, (tranquillo, i tuoi pagliacci vivranno tranquillamente anche 15-20 anni se li tratti bene) puoi inserire altri anemoni che restano piu' piccoli.

    Ti ritroverai un nuovo problema pero: gli anemoni hanno bisogno di molta luce e quella che viene fornita con quell'acquario non e' sufficiente (se ho capito bene quale modello e', se metti il modello preciso magari confermo o mi correggo).

    Personalmente ti consiglio, almeno per ora, di lasciar perdere l'idea di mettere degli anemoni. Se e quando sara' il momento ed avrai piu' esperienza saranno sempre li', pronti per essere acquistati.

    Normalmente consiglierei di aggiungere anche uno skimmer, per tenere l'acqua piu' pulita, ma se ti organizzi bene con i cambi dell'acqua ed una buona circolazione con solo due pagliacci lo skimmer diventa meno importante, specialmente se non hai animali delicati come anemoni o coralli.

    Aggiungendo uno skimmer, oltretutto, ti costringerebbe a levare il coperchio ed a spendere extra per luci aggiuntive per sostituire quelle nel coperchio.

    Veniamo al filtro: lascialo stare, non ti serve. Se hai rocce vive quelle ti bastano, a patto di avere pompe di movimento a sufficienza. per 54 litri pompe per 1.000 litri l'ora saranno sufficienti, ma io ti consiglio di metterne due da 1.000 litri l'ora in modo da avere un flusso piu' turbolento. Normalmente questo consiglio viene dato per il benessere dei coralli, ma crea comunque un ambiente piu' naturale anche per gli altri animali (nel tuo caso la coppia di pagliacci).

    Veniamo alla Clean Up Crew. Non puoi allestire un acquario marino senza una squadra di invertebrati che completi l'ecosistema (a meno di avere pesci che se li mangiano ovviamente).

    Un paio di lumache Nassarius (o anche tre) terranno la sabbia ben rigirata ed aerata, dato che vivono nella sabbia. A queste aggiungerei tre Cerithium ed un paio di Astrea, che ti terranno pulite rocce e vetri da alghe e rimasugli di cibo.

    Un paio di paguri Calcinus ci stanno bene, ma assicurati che abbiano una selezione di gusci di lumaca vuoti per cambiare casa quando crescono, altrimenti uccideranno le lumache che hai per mangiarle e prendergli il guscio.

    Un gamberetto pulitore non puo' mancare. Puoi andare col classico Lysmata amboinensis, oppure col Lysmata debelius, secondo me piu' bello, ma piu' costoso e piu' timido, rischi che stia sempre nascosto nelle rocce.

    Ovviamente queste sono un po' indicazione di massima. Informati bene prima di fare ogni cosa, che ogni cosa fatta perbene dall'inizio la fai una volta sola.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • risposta completa ed esauriente, per favoremi puoi lasciare l'email, così ti posso chiedere consigli in merito? Comunque grazie mille

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    Termoriscadatore serve x riscaldare l acqua essendo un acquario tropicale

    Canolicchi x il filtro

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.