Mi hanno regalato la farina di ceci?

Ho trovato alcune ricette su internet per usarla, ho provato a fare sia dolce che salato...sono uscite delle vede schifezze, e poi questo tuo di farina lascia un gusto amaro in bocca.

Chi di voi la usa ?? Ho ancora altri 2 pacchi...aiuto...che faccio? Butto?

5 risposte

Classificazione
  • luna
    Lv 7
    5 anni fa
    Risposta preferita

    Hai provato a fare le Panelle? Essendo fritte, il sapore della farina di ceci si sente poco, se vuoi questa è la ricetta:

    Ingredienti: 200 gr. di Farina di ceci, Sale q.., Pepe q.b., Olio di semi q.b.

    Fate scaldare un Litro d'acqua con un cucchiaino di sale. Aggiungete una macinata di pepe, versateci dentro la farina di ceci a pioggia e fate cuocere a fuoco medio rigirando con un mestolo fino a che non ottenete una crema densa.

    Ungete una teglia con l'olio e versateci questa purea di farina di ceci distribuendola bene per ottenere un rettangolo dello spessore di un centimetro.

    Coprite con un foglio di carta da forno e fate raffreddare.

    Tagliate la farinata in quadrati e friggete in abbondante olio d'oliva.

    O anche le crespelle: richiedono poca farina di ceci e se farcite nel modo giusto il retrogusto è minimo.

    Io le preparo con la robiola e il miele:

    Ingredienti: 100 ml di Latte, 40 g di Farina di ceci, 2 Uova, 200 g di Robiola, 120 g di Miele, 90 g di farina 00, Burro q.b., 1 pizzico di Sale

    Mescolate la farina bianca con quella di ceci passando entrambe con un colino per evitare la formazione di grumi.

    Disponetele a fontana e aggiungete le uova e un pizzico di latte.

    Unite una noce di burro e amalgamate gli ingredienti portando la farina verso il centro.

    Versate il latte a filo e mescolate bene tutto fino a ottenere una pastella omogenea.

    Fate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

    Nel frattempo lavorate il miele con la robiola con un mestolo di legno.

    Ungete una padella antiaderente col burro e versate un mestolo di pastella rigirando il tegame in modo da dare la forma circolare. Appena inizia a staccarsi dal fondo, rigirate la crespella e cuocetela dall’altro lato.

    Ripetete l’operazione fino a esaurimento ingredienti.

    Spalmate ogni crespella con la robiola lavorata col miele e ripiegatela in quattro parti.

    Servite le crespelle ben calde versando su ognuna un filo di miele.

    Allo stesso modo puoi utilizzare la farina di ceci in qualunque altra ricetta dove è presente la farina 00, dimezzandone le dosi o sostituendone una piccola parte.

  • 5 anni fa

    L'idea di Luna è ottima: le panelle siciliane (simili alla farinata ligure, ma fritte) e le crespelle sono davvero squisite! Un'altra possibilità sono i falafel, polpette fritte e speziate israelo-libanesi: http://www.greenme.it/mangiare/vegetariano-a-vegan...

  • ?
    Lv 7
    5 anni fa

    Forse non hai trovato la ricetta giusta. O forse sono proprio i ceci che non ti attirano.

    In ogni caso mai buttare semmai lo dai a qualcuno che ne ha bisogno.

  • 5 anni fa

    Fai la cecina viareggina! E' buonissima! Trovi la ricetta su intenet...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 anni fa

    Eterno padre non sia fatta la mia ma la tua volontà. Padre rendimi una preghiera viva cosi che io possa offrire ogni cosa per le tue intenzioni continuamente. Fa padre che io possa entrare nella porta della tua divina misericordia dove incontrerò i tuoi raggi della misericordia che faranno si che alle mie spalle si chiuda la porta della tua giustizia. Fa padre che io quindi possa attingere il dono gratuito che proviene da te,e che quindi possa io vivere in eterno per il santo nome di tuo figlio Cristo Gesù e per la sua dolorosa passione che mi ha riscattato dal peccato amen AMEN

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.