Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 5 anni fa

Italiani settentrionali, non vi siete stufati del fatto che i concorsi pubblici siano un ammortizzatore sociale per quelli del sud?

Mi rivolgo fino a quelli dell'Emilia Romagna.

Ci hanno letteralmente invasi. Ogni posto pubblico è solo ed esclusivamente loro (salvo qualche rara eccezione). Da 70 anni vedono nel posticino fisso la salvezza.

Vai dai sindacati: chi trovi? Terroni.

Ti fermano carabinieri o guardia di finanza: chi trovi? Terroni.

Vai all'Ulss: chi trovi? Terroni.

Tu che studi per avere come sbocco il pubblico impiego non puoi trovare lavoro perchè ci sono questi che con i loro voti altissimi regalati (medie e superiori) ti passano davanti anche senza avere il loro bel giro di raccomandazioni.

Vogliamo parlare di tutti i meridionali che entrano nelle forze armate?

Pure gli alpini ne sono pieni, a parte i "veci".

Provate a guardarvi in giro, a fare qualche concorso voi del nord e ve ne renderete conto.

Veramente, credo che in nessun altro paese al mondo sarebbe stata possibile una situazione simile.

Solo all'apparenza sono concorsi pubblici, ma in realtà sono solo ed esclusivamente all'appannaggio di pochi.

Aggiornamento:

@Bravo Giovanni, uno dei pochi che dice sempre la verità.

27 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    una sera vado in garage a prender l'auto per uscire, era buio, e chi trovo che sta pìscìando nella mia siepe?? 2 carabinieri terroni... pensati che li ho sgamati così all'improvviso, che quando ho alzato i fari della macchina per capire chi erano, gli ho visto mettere via il coso sgocciolante... si, lo so, è demenziale, ma è successo, non molti anni fa... scena non tanto piacevole, anche se trascurando il fatto che, in cambio dello stipendio che percepiscono (=mie tasse), dovrebbero vigilare affinchè nessuno pisci contro casa di nessuno, non a caso secoli fa le chiamarono "forze dell'ordine" e non "forze della minzione"... allora, invece di scusarsi, sai che hanno fatto?? hanno fatto i gradassi, tentando di spaventarmi con la divisa:

    "wueeè, wuagliò, ma chi è lei? è un rumeno? mi pare un rumeno... è regolare qui? ce li ha i documenti in automobile? ha pagato l'assicurazione di quest'auto? come mai non è esposto correttamente il tagliandino dell'assicurazione? ah, è lì, mi scusi..."

    io avrei potuto infierire e càzziàrli di brutto, ma ho preferito lasciar stare, mi sono fatto una grande risata, ho accelerato e li ho lasciati lì che ancora si stavano allacciando i pantaloni... un paio di pisciate nella siepe non sono certo la rovina, però mi disgusta che le forze dell'ordine siano rappresentate quasi esclusivamente da certe etnie mediterranee che dovrebbero limitarsi a fare i pizzaioli (sperando che si lavino le mani dopo essere stati al cesso)

    ps. non andare nell'esercito, è una autentica pattumiera sociale dove ci hanno scaricato tutto il peggio del meridione: è pieno zeppo dei terroni più ignoranti, analfabeti, egoisti, sottosviluppati, sporchi, ladri e mafiosi, come quelli descritti nei libri di Verga nell'800... fidati che c'è un motivo se hanno tolto la leva obbligatoria... hanno chiuso il bidone e nascosto la vergogna!!

  • 5 anni fa

    Questi concorsi mi sembrano solo uno spreco di soldi

  • 5 anni fa

    Io stessa sono emiliana, e stufa di questa situazione...Ma direi che il vero problema è il sistema statale che lo permette: fessi noi che lo permettiamo, furbi loro che se ne approfittano!

    Premesso questo, l'unica cosa che veramente mi fa imbestialire dei meridionali che fregano il lavoro a noi residenti (che secondo me, senza togliere nulla alle persone laureate del sud, ma avremmo precedenza noi per il solo fatto di essere residenti qui) è che poi quando ottengono il lavoro, non è che rimangono qua a lavorare e rispettano gli orari di lavoro richiesti, tutto il contrario! Chiedono malattie, permessi, congedi, aspettative, si inventano qualunque scusa per rimanere a casa loro (al sud) a grattarsi la pancia dalla mattina alla sera! (Dico questa per esperienza diretta, non per stereotipi sentiti, badate bene!)

    Comodo fregarmi il lavoro e poi percepire lo stipendio senza nemmeno guadagnarselo, ah! Se vogliono lavoro qui a nord e hanno i requisiti e le competenze per quel determinato lavoro, nessun problema: però che allora lavorino effettivamente, insomma un po' di serietà!

  • Fiori
    Lv 5
    5 anni fa

    Tra l'altro si sa che i posti dei concorsi pubblici sono già decisi.

    Gli impiegati (molto "lavoratori") degli uffici spesso trattano con sufficienza i clienti e oltretutto sono semianalfabeti.

    Che schifo!

    Poi parlano male dei politici, quando prima di tutto la merdå sta in mezzo agli impiegati degli enti pubblici.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 anni fa

    ooooooooh finalmente uno che dice le cose giuste! complimenti per la domanda, da veneto concordo in pieno!

  • Anonimo
    5 anni fa

    Hai perfettamente ragione... In terza media avevo come insegnante di matematica una campana che aveva quel maledetto accento arabo-magrebino infatti appena apriva bocca non si capiva un cavolo..

  • Andrei
    Lv 4
    5 anni fa

    la politica fa schifo

  • 5 anni fa

    è un guazzabuglio

  • 5 anni fa

    si ci vorrebbe la secessione.

    ora che la lega è diventata fratelli d'italia, chi voti?

  • Piero
    Lv 7
    5 anni fa

    Verissimo, se ad un concorso pubblico dichiari la provenienza da "regioni depresse" (= parassite) parti con un punteggio più alto. Purtroppo l'Africa meridionale ha impestato il nord ed ora ha chiamato in forza il resto dell'Africa. Se puoi vattene in un Paese più civilizzato, magari fuori dall'Eurotruffa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.