SaraD ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 4 anni fa

Allestire un acquario marino ( di barriera ) cosa mi serve?

Ciao ragazzi! Da anni mi sono cimentata nell acquariofilia d'acqua dolce, e ora vorrei avvicinarmi a quella Marina, trasformando il mio vecchio acquario dolce di 150L in marino.. L acquario è praticamente composto solo dalla vasca xke ovviamente il filtro lo voglio esterno.. Domande: cosa mi serve realmente per L impianto filtrante (essendo di barriera ho letto che L allestimento è un po più sofisticato del marino "semplice", passatemi il termine) e.. Cosa che ho più dubbi.. Argomento schiumatoio.. Lo vorrei esterno anch esso ma è complicato? O meglio interno avendo la vasca senza buchi X passaggio dei tubi? Ultima cosa.. L acquario è della ferplast con vetro incurvato davanti.. Grazie

1 risposta

Classificazione
  • Zante
    Lv 7
    4 anni fa

    Io francamente farei forare la vasca, oppure comprerei un tracimatore. In un acquario d'acqua dolce una sump e' un filtro molto comodo ed efficiente, ma per un marino direi che e' quasi essenziale, dato che oltre ad aumentare la stabilita' del sistema, ti permette di levare dalla vasca principale tutta l'attrezzatura e di allestire un refugium.

    Parli di acquario di barriera, ma anche di acquari di barriera ce ne sono diversi tipi:

    Coralli molli? coralli duri? LPS o SPS? Macroalghe?

    Che animali hai intenzione di mettere? Secondo gli animali che scegli la sabbia potrebbe essere necessaria o un'opzione. Alcuni animali mangiano i coralli, altri mangiano gamberi, granchi e lumache, altri mangiano alghe, etc... per cui secondo l'allestimento che vuoi fare alcuni animali possono o non possono essere tenuti.

    Hai considerato che tipo di invertebrati mettere? Gamberi? Lumache? Paguri? Granchi?

    Secondo il tipo di allestimento che hai scelto (soprattutto gli invertebrati sessili) si parla di luci diverse. Ci sono animali che hanno bisogno di molta luce, altri a cui la luce forte da fastidio, ed altri ancora a cui non fa differenza.

    Poi secondo gli invertebrati sessili (coralli, anemoni, etc... insomma animali che non si muovono) e' necessario un certo flusso d'acqua, per cui si parla di una certa quantita' di pompe di movimento.

    Insomma, prima pensa a cosa vuoi allestire, poi si puo' parlare di come allestirlo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.