Piatto ( preferibilmente antipasto )!?

Mi consigliate un piatto d'avero buono da mettere su un menù ,qualsiasi categoria !, grazie per favore scrivete la preparazione!

4 risposte

Classificazione
  • blue
    Lv 7
    4 anni fa
    Migliore risposta

    * Cocktail di gamberetti, pompelmo e papaia

    - Ingredienti (per 4): 300 gr di gamberetti sgusciati, 3 pompelmi, ½ papaia, prezzemolo fresco tritato, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

    - Preparazione: tagliare a metà i pompelmi, svuotarli e tagliare la polpa a cubetti; pulire la papaia e tagliarne la polpa a cubetti; lessare i gamberetti (o saltarli in una padella con un filo di olio caldo) e lasciarli intiepidire; unire i gamberetti e la frutta in un'insalatiera; condire con un filo di olio, un pizzico di sale e di pepe, prezzemolo fresco tritato a piacere e mescolare; distribuire i gamberetti in 4 coppe singole e servire.

    * Palline di ricotta colorate

    - Ingredienti (per 4): 500 gr di ricotta fresca, 100 gr di parmigiano grattugiato, 1 mazzetto di rucola, pistacchi tritati, paprika dolce, semi di papavero (o altre spezie/erbe aromatiche a piacere), sale, pepe.

    - Preparazione: in una ciotola, impastare la ricotta con il parmigiano, un pizzico di sale e di pepe e la rucola sminuzzata, in modo da avere un impasto omogeneo e sodo; formare delle palline; passare 1/3 delle palline nel trito di pistacchi, 1/3 nella paprika e 1/3 nei semi di papavero; conservare in frigorifero fino al momento di servire.

    * Carpaccio di funghi

    - Ingredienti (per 4): 250 gr di funghi (champignon o ferla), 2 mazzetti di rucola, 80 gr di parmigiano in scaglie, 1 limone, sale, pepe, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 2 uova sode (facoltative).

    - Preparazione: preparare un'emulsione con un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio ed il succo di mezzo limone; lavare la rucola, condirla con metà dell'emulsione e distribuirla su 4 piatti da portata; pulire i funghi, affettarli sottilmente e disporli sopra la rucola assieme alle scaglie di parmigiano; condire con l'emulsione rimanente e con una spolverata di pepe; a piacere, sbriciolare sopra il carpaccio il tuorlo sbriciolato delle due uova e servire.

    * Polpette di verdure con cuore di mozzarella

    - Ingredienti (per 4): 5 patate, 2 carote, 1 peperone rosso, 1/2 cipolla bianca, mozzarella, pangrattato, sale, pepe, olio extravergine di oliva.

    - Preparazione: pulire le carote, la cipolla e il peperone, tagliarli a tocchetti, metterli in una casseruola con un filo d'olio, mezzo bicchiere di acqua, un pizzico di sale e farli stufare lentamente, coprendo a metà cottura; bollire le patate, scolarle, sbucciarle, metterle in una ciotola capiente e schiacciarle con una forchetta; unire alle patate la verdura stufata, amalgamare, regolare di sale e lasciare raffreddare; con il composto ottenuto, formare delle polpette di media grandezza, inserendo all'interno di ognuna un cubetto di mozzarella; passare le polpette nel pangrattato, disporle in una teglia coperta di carta-forno, condirle con un filo d'olio e un pizzico di pepe e fare cuocere in forno già caldo a 190°C per circa 20 minuti (fino a doratura); servire calde o tiepide.

  • luna
    Lv 7
    4 anni fa

    - involtini di crepes con pesto e salmone affumicato:

    Ingredienti: 100 g di farina 00, 1 uovo, 20 g di burro, 250 ml di latte, 200 g di salmone affumicato, 250 g di pesto, Sale q.b.

    In un padellino antiaderente fate sciogliere circa 20 grammi di burro.

    In una terrina amalgamate la farina con il latte facendo attenzione a non formare grumi; quindi aggiungete l’uovo sbattuto, il burro fuso e un pizzico di sale. Lasciate riposare la pastella ottenuta per circa 30 minuti.

    Versate un mestolino della pastella ottenuta nel padellino in cui avete fatto sciogliere il burro e preparate la prima crepe. Aggiungete un po’ di burro con la punta di un coltello prima di cuocere le crepes successive.

    Lasciate intiepidire le crespelle pronte su un tagliere.

    Farcite ciascuna crespella con un paio di fettine di salmone affumicato e un cucchiaio abbondante di pesto e arrotolatele a formare degli involtini.

    Servite gli involtini di crepes tagliati a rondelle.

    - hamburger di gamberi e rucola:

    Ingredienti: 500 gr. di gamberi, Rucola q.b., 1 uovo, Pangrattato q.b., Olio extravergine di oliva q.b., Sale q.b., Pepe q.b.

    Lavate e pulite i gamberi, avendo cura di eliminarne il budello nero sul dorso. Tritateli in un mixer con la rucola e poneteli in una ciotola; aggiungete sale, pepe e l’uovo e impastate il tutto. Formate dei mini dischetti (potete utilizzare una tazzina o un bicchiere come formina) e impanateli nel pangrattato. Disponeteli su una teglia ricoperta di carta da forno, irrorateli con un filo d’olio e infornateli per 10-15 minuti in forno preriscaldato a 200°C. Servite contornati da qualche foglia di rucola.

    - pancakes al prosciutto:

    Ingredienti: 150 g di prosciutto crudo, 100 g di robiola, 2 uova, 60 g di burro, 200 ml di latte, 200 g di farina di grano tenero 00, 1 cucchiaino di lievito, Sale q.b.

    Come prima cosa separate i tuorli dagli albumi, dopodiché sbattete questi ultimi con un pizzico di sale montandoli a neve e teneteli da parte. Fate sciogliere il burro in un pentolino, dopodiché incorporatelo ai tuorli e al latte in un’altra terrina.

    A questo punto aggiungete la farina e il lievito nella terrina dei tuorli e amalgamate tutti gli ingredienti. Ora incorporate anche gli albumi, mescolando con movimenti delicati.

    Fate scaldare una padella antiaderente e versate 1 mestolo di pastella alla volta. Fate cuocere ciascun pancake per 45 secondi circa, poi giratelo non appena vedrete le bollicine in superficie e comincerà a staccarsi dalla padella e completate la cottura per altri 30-40 secondi circa. Disponete i pancake in un piatto e copriteli con un canovaccio in modo che si mantengano caldi.

    Terminata la cottura, potete guarnire i pancake con 1 cucchiaino di robiola e 1 pezzetto di prosciutto.

    - muffin con speck e provola:

    Ingredienti: 270 g di farina 00, 200 ml di latte, 150 g di provola, 130 g di speck, 80 g di burro, 70 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, 2 uova, 1 bustina di lievito per torte salate, 1 cucchiaino di sale

    Mettete 50 g di burro a fondere in un pentolino. Nel frattempo tagliate a cubetti la provola e sminuzzate in modo grossolano le fette di speck.

    In due terrine diverse mischiate gli ingredienti secchi e quelli liquidi: in un primo capiente contenitore versate quindi 250 g di farina, il Parmigiano, il sale e il lievito. In un secondo recipiente miscelate invece con cura le uova leggermente sbattute, il latte e il burro fuso.

    A questo punto versate i liquidi nella terrina degli ingredienti solidi e amalgamate bene i due composti, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungete quindi lo speck e il formaggio e mischiate con cura.

    Imburrate e infarinate gli appositi pirottini per muffin e riempiteli (per circa ¾ della loro capienza) con il composto appena preparato.

    Infornate i muffin in forno già caldo a 180°C, facendoli cuocere all'incirca per 20 minuti (fate la classica prova dello stecchino per verificare la cottura).

    - melanzane con olive e mozzarella:

    Ingredienti: 1 Melanzana, 200 gr. di Mozzarella, 1 cucchiaio di Capperi, 10 Olive nere snocciolate, Origano q.b., Olio extravergine d'oliva q.b., Sale q.b.

    Lavate la melanzana e affettatela in piccoli dischi di circa 1 centimetro di spessore; salate i dischi di melanzana e lasciate sgocciolare per 20 minuti.

    Affettate la mozzarella e ricavate un numero di fette pari ai dischi di melanzane. Disponete le melanzane su una pirofila e mettete in forno ad una temperatura di 180°C; fatele scaldare per 10 minuti, quindi togliete dal forno e adagiate su ogni melanzana una fetta di mozzarella, qualche oliva snocciolata, capperi, olio, sale ed un po' di origano e coprite con un altra fetta. Infornate di nuovo e toglietele non appena la mozzarella sarà sciolta. Servite le melanzane calde.

    - Vol au vent con gorgonzola, miele e noci:

    Ingredienti: 12 vol au vent, 150 g di gorgonzola, 70 ml di latte, 12 cucchiaini di miele, 12 gherigli di noce

    Disponete i vol au vent in una teglia foderata con la carta da forno e scaldateli per 5 minuti nel forno già caldo a 160°C, poi teneteli da parte lasciandoli riposare.

    Nel frattempo versate il gorgonzola a tocchetti in un pentolino assieme al latte, scaldatelo e mescolate finché non si sarà amalgamato.

    Farcite ogni vol au vent con la crema ottenuta appena fin sotto il bordo, quindi ricopritelo con 1 cucchiaino di miele e decorate con 1 gheriglio di noce.

    Spostate i vol au vent su un vassoio e serviteli tiepidi o a temperatura ambiente.

  • 4 anni fa

    Involtini di Salmone affumicato con philadelphia dentro e granella di pistacchio sopra.

  • 4 anni fa

    Carpaccio di salmone marinato

    • Grazie !, per favore mi illustreresri i passaggi ?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.