Teo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 5 anni fa

Consigli cucciolata?

Ciao a tutti, in pratica stiamo facendo coprire la nostra cagnolina ( Collie a pelo lungo) e volevo qualche consiglio su come curare la futura cucciolata .

mi sto ancora organizzando, la cucciolata la farò in casa, ho adibito una stanza per loro dove sto montando una cassa parto (che poi fodererò di gomma piuma ai lati e di traversine sul pavivento)

Ho fatto esame CEA e displasia (negativi entrambi).

Qualcuno puo raccontarmi la sua esperienza, per me sarebbe molto molto utile !!

Consigli?

3 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Io non ho foderato la cassa parto, ma ho fatto le spondine antischiacciamento, qui puoi vedere le foto:

    http://www.shibamania.it/sito/salute/il%20parto.ht...

    Invece delle traverse, che possono rompere, ho messo salviette e asciugamani vecchi che ho raccimolato in famiglia, che cambiavo spesso soprattutto nei primissimi giorni in cui i cuccioli si liberano del materiale che hanno nell'intestino (gli "scarti" del cibo che prendevano dal cordone ombelicale) poi la mia cagna li teneva pulitissimi e ho dovuto pulire veramente poco, le traverse le ho usate pochissimo, nel primi 10 giorni da quando avevano iniziato a camminare ed uscire da soli dalla cassaparto, perchè ho voluto iniziare presto ad insegnare loro a sporcare fuori, seguendo i loro orari e facendoli uscire spessissimo a sporcare (i cani della mia razza sono "famosi" per essere puliti come i gatti ed imparano prestissimo se seguiti bene). Ho messo la polionda sotto le salviette, così da poter lavare facilmente con un detergente se la pipì o i bisogni arrivavano fin li, e ho usato i vetbed per tenerli al caldo e al morbido: sono copertine termiche utilissime, perchè assorbono i liquidi e i cuccioli restano sempre asciutti.

    Ho usato poco la lampada ad infrarossi perchè sono nati in ottobre, l'anno scorso, che è stato un mese piuttosto mite. Per un mesetto abbiamo dormito, alternandoci, sul divano essendo il primo parto volevamo essere sicuri di averli sott'occhio 24h al giorno.

    Intorno alla cassaparto, quando i cuccioli hanno iniziato a sgambettare, abbiamo messo un recinto da interni per evitare che combinassero guai e si facessero male se noi non eravamo li a tenerli d'occhio.

    Fatti spiegare tutto dal veterinario nel caso tu debba intervenire, la mia vet. ginecologa (io mi sono fatta seguire da una vet specializzata e non dal mio generico) mi aveva dato perfino una guida per affrontare i giorni prima del parto e il parto stesso, avevamo comunque il numero del veterinario più vicino a noi, aperto 24h su 24 nel caso fosse necessario, visto che la ginecologa sta a 150km da dove abitiamo noi, e avevo il numero di amici allevatori che mi avrebbero aiutato per qualsiasi evenienza. Noi siamo dovuti intervenire solo per rompere una placenta, del secondo cucciolo, perchè la mia cagnolina tentenneva un pò dato che partorire il primo cucciolo l'aveva un pò stancata (era primipara anche lei come la tua) e nel dubbio, abbiamo voluto aiutarla, ma per il resto è stata bravissima e ha fatto tutto da sola.

  • 5 anni fa

    Io non l'ho specificato ma sono educatore cinofilo e sono da 5 anni in protezione civile e ti assicuro che la mia a livello comportamentale non ha assolutamente NESSUN problema!!!

    È ben socializzata fin da cucciola con cani e umani !

    il problema comportamento me lo sono posto eccome e l'ho posto anche alla padrona del maschio e prima di decidere di farli accoppiare siamo stati 2 mesi fa a conoscere lui, vedendo come interagiva con la nostra femmina, con il nostro maschio, con le persone, ecc...

    Diciamo che prima di decidere, appena dopo aver pensati alla salute per me viene è venuto il comportamento !!!

  • Anonimo
    5 anni fa

    Perché non lasciate allevare gli Allevatori???

    Tutti quelli che hanno una femmina credono di dover avere nipotini forse !?!???

    A chi li dai poi? Al popolo di incompetenti?

    Solo se sei GIÀ in contatto con Cinofili e amanti della razza ......

    È una gran FATICA per la cagna...partorirà in piena estate !!!!

    Avete la giusta competenza? La cagna ha le giuste competenze sociali,solida e equilibrata? Perché POCHI, anzi nessuno, si pone il problema del COMPORTAMENTO!!!!

    Pensate solo a fare due esami...ok! Quando li fate, cioè MAI NESSUNO a parte te, questo va bene!!!..

    Studiare, prepararsi bene, e curare con COMPETENZA CINOFILA gli aspetti fondamentali come la SOCIALIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA .

    POCHISSIMA GENTE, anche gli stessi Allevatori " di livello", curano A DOVERE queste cose!!!!

    Per non parlare della miriade di DISTACCHI PRECOCI che i privati fanno!!!! E anche gli pseudo allevatori...e ne è pieno!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.