Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

INFORMAZIONI PER VIAGGIARE IN AEREO?

Allora tra un mese devo partire con l'aereo e ho alcune domande:

1) In aeroporto misurano l'altezza, la lunghezza e lo spessore del bagaglio? Perché ne ho uno che è poco più grande, devo comprarne un altro?

2)Gli stick (Es. deodorante stick, correttore stick, blush stick) contano come liquidi?

3)Mi date dei consigli sul viaggiare in aereo in base alle vostre esperienze?

Grazie.

2 risposte

Classificazione
  • 5 anni fa
    Risposta preferita

    Per la domanda uno conta molto con che compagnia viaggi. Le low cost (Ryanair, Wizzair,Jet2, etc...) sono molto più severe, perché ci guadagnano sopra al bagaglio: se misurano e trovano che le misure non sono quelle concesse, è una scusa per guadagnare altri soldi, facendotelo mettere in stiva. Le compagnie di bandiera (Alitalia, Lufthansa, Iberia, Air France, etc...) non hanno nessun interesse ad essere pignoli, proprio perché, dato che in genere i loro biglietti sono più costosi, vogliono fare la differenza non stressando i cliente con un centimetro in più o in meno rispetto al dovuto.

    Quindi la risposta è: a volte misurano e a volte no, ma le compagnie di bandiera sono molto più tolleranti e per qualche centimetro non dicono nulla. Le low cost, se misurano, sono spietate. Va detto che a volte anche loro on misurano, proprio per invogliare al gente a sgarrare e beccarne di più quando decidono di farlo.

    Seconda domanda: dipende che stick è: nel caso del correttore, se intendi la penna che contiene liquido, sì, è considerato liquido. Nel caso del deodorante invece no, perché è solido. Devi mettere tra i liquidi tutto ciò che è liquido/crema/pasta, quindi ci rientrano anche creme e dentifrici. La regola è: puoi portarli, basta che il contenitore sia max. 100 ml. e, sommando i vari contenitori, non superi il litro. Tutti i contenitori vanno messi in un sacchetto di plastica trasparente che tirerai fuori al controllo bagaglio a mano. Se non superi le quantità sopra indicate, ti consiglio di mettere dentro anche il deodorante stick, perché in genere lo vedono nel bagaglio a mano attraverso i raggi X e va sempre a finire che ti fermano per controllarlo. Tanto vale metterlo nel sacchettino così non te lo controllano (se c'è del liquido o no!)

    Non so che altri consigli cerchi: magari se fai domande specifiche posso risponderti. Il consiglio che ti posso dare, è di andare in aeroporto per tempo se voli in orari di punta (al mattino presto, specie di lunedì, ci sono parecchi voli) e specie a luglio e agosto perché c'è parecchia gente che si muove. Controlla sempre dai tabelloni il gate del tuo volo, perché a volte lo cambiano, quindi non fidarti ciecamente del gate scritto sulla tua carta di imbarco

    Fonte/i: Frequent flyer
  • ?
    Lv 7
    5 anni fa

    Per il bagaglio non vedo problemi a parte il peso ed il numero (variano secondo la compagnia aerea e la destinazione e devi informarti presso una agenzia viaggi o allo sportello presso l'aerorporto), per cose personali come trucco ed igiene personale devi togliere tutto ciò che è liquido o gelatinoso, e per quello che resta te ne fanno passare una quantità (non saprei come quantificano). Ho viaggiato con mia moglie e alcune cose le hanno divise tra noi come se ciscuno usasse i suoi prodotti (ti immagini che ho avuto ad es. il rimmel?).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.