Shouyu ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 4 anni fa

Il latte a cosa fa' bene?

ciao a tutti , qualcuno esperto o bravo mi sa' dire quali benefici porta il latte?

Grazie

Aggiornamento:

Aiuta la crescita in altezza per caso?

7 risposte

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    L' uomo è un MAMMIFERO, il che significa che i suoi piccoli, quando nascono, devono essere alimentati dal seno materno che secerne latte. Su questo non ci piove :il latte materno contiene esattamente TUTTO quello che serve al bambino. E sarebbe un grave errore privarlo di questo alimento. I latti artificiali sono fondamentali se la madre per un motivo X non avesse latte, ma se fosse possibile sarebbe meglio dargli il latte di una balia (cioè di un'altra donna) piuttosto che quello artificiale.

    Sull'importanza del latte DOPO lo svezzamento le idee sono molto cambiate ultimamente. L'uomo (come specie animale) è geneticamente programmato per produrre la lattasi (l' enzima che serve a scindere il lattosio) con le proprie cellule intestinali solo per i primi anni di vita, poi col tempo non ne produce più. Se il suo corpo riesce in seguito a tollerarlo, è solo grazie alla lattasi prodotta dalla flora batterica intestinale, e non dalle cellule dell'intestino. Il che significa che la capacità di digerire il latte (cioè il lattosio, quindi anche i formaggi, specie se freschi) varia da una popolazione ad un'altra (esempio: gli Indiani del Nord America sono intolleranti al latte quasi al 100%, mentre all'opposto le popolazioni del Nord Europa sono quasi al 100% tolleranti) ( In Italia siamo sull'ordine del 40% di intolleranza, maggiore al Sud che al Nord).

    Che il latte ( ed il calcio che contiene) sia fondamentale per le ossa e cose del genere è stato ampiamente dimostrato FALSO, per motivi di pH e di altre problematiche biochimiche che qui ti risparmio. Quindi la vecchia storiella che hanno insegnato anche a me all'università 40 e più anni fa ha fatto il suo tempo. NON E' VERO che bere latte e derivati faccia bene alle ossa, e non è vero che ostacoli l'osteoporosi (anzi, è il contrario). Il problema è che QUEL calcio ivi contenuto non possiamo assimilarlo !!!!!!!!!! Adesso sembra che anche la medicina ufficilae se ne sia resa conto: secondo uno studio dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano «…. le donne che assumono il latte quotidianamente mantengono lo stesso rischio di sviluppare fratture ossee che corre chi non lo beve o ne beve molto poco . Il calcio è un minerale importante, ma si può assumere anche attraverso l’acqua, i cavoli, le verdure a foglia verde e le mandorle». Ed ho detto tutto.

    Quindi la domanda è : dopo i 6 anni (circa) è salutare assumere latte e latticini ? la risposta è DIPENDE.

    Se lo assumi solo per le ossa, la risposta è NO.

    Inoltre, e questo è il problema maggiore, alcune persone riescono a tollerare il latte e derivati, ma sono sempre più quelle che non lo tollerano.

    Tra l'altro, occorre pensare bene a due fatti:

    1. L'uomo è l'unico animale che si ciba di latte di altre specie animali (sono ovviamente differenti….)

    2. Il latte che beviamo o che assumiamo come latticini è , per motivi "igienici" (sigh….) pesantemente addizionato di prodotti che non sono certamente innocui. Per assurdo, è meglio una formetta di formaggio fatta dal pastore in cima al monte in condizioni igieniche apparentemente "discutibili" , che quello "sterile" (ma chimicamente inquinato) che ci vende il consorzio della centrale del latte. I silos che contengono il latte devono essere periodicamente trattati con disinfettanti estremamente tossici e potenti, che poi si ritrovano nel latte…… ;-))))

    PS - ultimo dato: più il formaggio è invecchiato, meno lattosio contiene. Ad esempio il Parmigiano Reggiano di 36 mesi non ne contiene quasi per nulla.

    PS2 - sono un golosissimo divoratore di formaggi….. ma ho scoperto che se non li mangio, il mio intestino "sta meglio" …. Comunque per il lattosio (NON per gli inquinanti) c'è un rimedio: esistono in vendita in farmacia delle compresse contenenti l'enzima lattasi: basta prenderne una immediatamente prima di bere una tazza di latte o di mangiare un formaggio fresco….. Ed ovviamente, ove possibile, sostituire il latte animale con altri dipi di "latte" non contenente lattosio.

    PS3 - Ovviamente se il tuo organismo ha sufficiente lattasi e se trovi latte e derivati non inquinati industrialmente, assumili pure, perché sono un ottimo alimento.

  • Anonimo
    4 anni fa

    Alle ossa

  • 4 anni fa

    io non bevo più latte da tanti anni...ma mi ricordo che molte volte bevendo il cappuccino alla mattina mi faceva correre in bagno a scaricare abbondanti getti di diarrea...quindi puoi inserirlo tra i più efficaci purganti naturali esistenti sul mercato.

    C'è anche un altro latte che fa molto bene alla psiche del maschio...il latte delle neo mamme schizzato fuori dalle mammelle durante i rapporti sessuali..

  • 4 anni fa

    Il latte fa malissimo! Informati! Cerca su Pub Med, per esempio!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    Dopo l'adolescenza ritengo non porti alcun beneficio. Anzi...

  • 4 anni fa

    il latte contiene calcio che aiuta alle ossa.... è per questo anche che si da ai neonati!

    (anche perchè siamo mammiferi e li allattiamo i neonati, quindi....)

  • 4 anni fa

    ai denti e alle ossa perché contiene calcio , ma anche a qualcos'altro sicuramente che adesso non mi viene in mente

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.