Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Avete mai notato che nella genesi, Dio crea le cose nel giusto ordine?

Secondo me chi scrisse la genesi aveva una conoscenza ben piú vasta dell'Universo di quanto si potrebbe concedere ad un popolo ignorante. Prima c'é il buio, poi la luce, i mari, la terra, le piante. Prima i pesci e poi tutti gli altri animali, e solo alla fine l'uomo. Proprio come ci insegna la scienza moderna. Un caso?

11 risposte

Classificazione
  • Ivan
    Lv 4
    5 anni fa
    Risposta preferita

    In effetti se tu prendi la Genesi ti accorgerai che altro non è che una copia rielaborata di altre opere di altri popoli, come ad esempio le tavolette sumero-accadiche sulla creazione del mondo. Essendo mondi geograficamente vicini, gli autori di quella parte della Bibbia potrebbero avere preso spunto da quelle opere, essendo antecedenti anche alla narrazione orale dell'AT. Ora è risaputo che i Sumeri, forse la prima civiltà moderna della storia a meno di nuove scoperte o di ricerche in corso, erano un popolo molto evoluto culturalmente, anche nelle scienze in generali e sopratutto nell'astronomia. Quindi non c'è da sorprendersi nella perfezione stilistica e concettuali di certi racconti.

    Ps: come ti hanno fatto notare altri effettivamente ci sono errori del tipo "prima la pianta e poi il Sole".

    Questo perché, ovviamente, non avevano conoscenze come le nostre circa la formazione di galassie, stelle, pianeti, DNA o altro.

  • Anonimo
    5 anni fa

    Non è un caso, nè lo è il formaggio! Ma sono le tue idee confusionarie e degradate, fai una bella visita da un psichiatra, prima di sballare completamente!!

  • Anonimo
    5 anni fa

    AHAHAHAHAHAHA

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    Dimmi che sei un troll della "vecchia generazione", perché questa domanda l'abbiamo affrontata migliaia di volte dimostrando proprio come l'ordine della Creazione sia palesemente antiscientifico... ^^

  • 5 anni fa

    Prima crea le piante e poi il Sole.

    ********, non è l'unico errore .

    Prima crea la Terra e poi il Sole.

    Stranamente noi vediamo attraverso i telescopi/radiotelescopi che prima si formano le stelle ( globuli di bok, protostelle e infine stelle, spiegazione semplice semplice) poi si condensano i protopianeti e si trasformano in pianeti.

    Perché ogni qual volta che qualcuno cerca di dire che i testi sacri sono esatti dal punto di vista scientifico si ha che fa fare con gente che di scienza non ne sa nulla?

  • Anonimo
    5 anni fa

    bah, in realta seguendo la bibbia, prima ci sono le piante e gli alberi e poi arrivo il sole???? è normale???? forsete senza luce??????

  • 5 anni fa

    Mi sa che tu non hai mai letto la Bibbia...

  • Anonimo
    5 anni fa

    Non proprio; la piante sono create prima del sole.

    Noi sappiamo che è il sole che fa crescere le piante; per gli antichi ebrei non era il sole la fonte della vita vegetale, ma la terra. La Genesi poi dice che gli animali nacquero dalla terra, secondo l'idea di quei tempi, che non conosceva la genetica.

  • ?
    Lv 5
    5 anni fa

    "E solo alla fine l'uomo?" ma aveva creato gli uomini già prima: "Maschio e femmina li creò"

  • 5 anni fa

    a me pare che ci sia stata qualche confusione.

    si deve spiegare i capezzoli dell'uomo;

    prima che pensasse alla creazione di eva, il pacco di adamo a cosa doveva servire?

    era lecita la masturbazione e si potevano ingroppare gli alberi e gli animali?

    se la femmina non esisteva, era lecito il sesso anale con gli stambecchi o farsi praticare un p o m p i n o dalle giraffe, visto che avevano il collo lungo per autopompinarsi ed erano pratici della problematica?

  • 5 anni fa

    a dire il vero sei tu che non hai notato una cosa. che ci sono due racconti della genesi nella genesi.

    il primo è quello che dici (Genesi 1.1). il secondo è quello che l'uomo è creato il primo giorno. cioè prima dei pesci che nella teoria dell'evoluzione dovrebbero invece essere nostril antenati. La seconda creazione è genesi 2.4.

    Su questa macroscopica differenza nel racconto della genesi si sono sprecati milioni e milioni di interpretazioni ed esegesi bibbliche di 2 religioni diverse. L'ebraismo e il cristianesimo.

    Non ho nessuna intenzione ovviamente di star qua fare il riassunto di tutte queste cose.

    però il solo fatto che ci siano due racconti contrastanti evidentemente fa cadere la tua domanda.

    chi ha scritto la bibbia (e non sappiamo chi l'abbia fatto) evidentemente non era un gran sapiente come sostieni tu.

    E' probabile che I due racconti siano stati scritti da persone diverse, che tramandando la consueta tradizione orale l'abbiano tramandata in maniera diversa.

    Ma alla fine bisogna sempre considerare che chi ha contribuito alla stesura della bibbia come oggi la conosciamo è un popolo fatto di pastori abbastanza arretrato anche per l'epoca in cui ha vissuto.

    Tieni conto che mentre gli ebrei raccontati nella bibbia costruivano tende e capanne di fango e pascolavano pecore gli egizi costruivano le piramidi. I babilonesi costruivano I giardini pensile escrivevano. I fenici navigavano I mari e I graci iniziavano a costruire templi.

    Non crtedo che ci ha scritto la bibbia avesse chissà queli conoscenze. anzi. erano un popolo arretrato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.