Quando in una sezione di "spostati", la persona sbagliata sei tu...?

Per un pomeriggio ho voluto frequentare una sezione specifica di questo portale, in quanto nei giorni scorsi molte mie domande sono state inserite lì. Non dirò che sezione è, ma sembra contenere tutto il peggio di questo sito. In poche ore ho assistito a persone che parlavano in continuazione di prostitute, di organi sessuali, bisogni corporali e altro (non entro nei particolari, perché sarebbe totalmente gratuito e superfluo). Ho dovuto bloccare due utenti che nel nickname inneggiavano al nome di Satana, e ho avuto un piccolo scontro con un omosessuale... in quanto in una domanda ho fatto il "grave" errore di dire che apprezzo la canzone "Luca era gay" di Povia. Ho cercato di spiegare meglio il mio punto di vista, sul fatto che nella vita a un omosessuale può succedere di cambiare idea, perché la complessità non può essere ridotta a leggi "fisse" e che la mosca bianca può sempre esistere (è esattamente il senso dell'insegnamento della vicenda di Lot, no? ;-)), ma a nulla sono serviti i chiarimenti. Ora le persone in questione accusano me di essere un troll informatico. Mi sono letta la definizione, e qui volevo arrivare... perché l'accusa in questione è esattamente quella che io farei a loro (la pagliuzza e la trave? :-D)... riporto qui la definizione:

"Troll: soggetto che interagisce con gli altri tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi.".

Continuo nei dettagli...

Aggiornamento:

Volevo semplicemente aggiungere: se leggete la definizione, vedete esattamente dove vorrei arrivare. Mi dicono che interagisco con loro tramite messaggi provocatori, quando sono loro a parlare di tutte quelle sconcerie che ho evitato di riportare per decenza; mi dicono che sono irritante e che esco fuori tema... assolutamente falso! Anzi, sono loro che non rispondono mai in tema, alle mie domande! Mi dicono che ho l'obiettivo di disturbare la comunicazione... ma sono loro che lo fanno! E ora?

Aggiornamento 2:

Ora vorrei chiedere a tutti voi cosa ne pensate. Perché è semplicemente ridicola questa cosa. Io scrivo per domandare la ricetta di un piatto, e loro mi rispondono con una parolaccia. E sarei io quella che vuole formentare? E disturbare? Si comportano da "troll" e non se ne rendono conto... e dicono a me di esserlo! Ma non vi pare assurdo? Bisogna fare qualcosa...

Aggiornamento 3:

La cosa che più mi fa male è essere additata come una provocatrice. Sono stata a Messa un'ora fa, ho fatto la comunione, e torno a casa per beccarmi un'accusa del genere. Cosa ne pensate?

Aggiornamento 4:

Adesso sto cercando di fare capire in quella sezione che io non sono una provocatrice, e nemmeno una formentatrice, perché le trovo accuse infamanti... soprattutto se fatte dai veri provocatori e formentatori... e indovinate un po'? L'omosessuale torna alla carica per spostare di nuovo il problema sulla mia visione "distorta" (a suo dire) di cosa sia l'omosessualità... quando ora il problema è ben altro, cioè il fatto di essere o non essere un troll. Poi sarei io la fissata

Aggiornamento 5:

Sì, tanto vale essere trasparenti. La sezione è Studi di Genere. Non giudico chi ne fa parte, ma in tutta la mia vita non mi sono mai sentita talmente fuori posto in un luogo, reale o virtuale che sia, come questo pomeriggio. Ma immagino che sia un buon segno, visto l'andazzo in quella sezione.

Aggiornamento 6:

TdC (Testimone di...?): io non vedo nemici dappertutto. Sono loro che mi hanno attaccata per primi, io ero tranquilla. Probabilmente la tua frase funziona anche a doppio senso, forse sono tutti gli utenti di quella sezione a non essere in pace con loro stessi. Quando hanno iniziato a darmi della provocatrice naturalmente mi sono sentita in dovere di rispondere, non potevo stare zitta.

Aggiornamento 7:

Perdonami, TdC... sono veramente desolata. E' stata una giornata veramente bizzarra questa, sono stata attaccata da tutti senza motivo e neanche a farlo apposta mi hanno affibbiato i termini che più mi urtano (quel "provocatrice" non riesco a digerirlo, soprattutto in quanto donna). Quindi sì, stupidamente ho pensato che anche tu mi stessi attaccando... mi è venuto spontaneo crederlo. Mi dispiace davvero tanto.

Aggiornamento 8:

Ora capisco che non è così e ti chiedo scusa. Devo fare un respiro profondo e allontanare ciò che di brutto c'è stato questa giornata, solo così potrò iniziare a ragionare in modo lucido. Intanto ti ringrazio per la tua risposta, che condivido. :-)

9 risposte

Classificazione
  • TdC
    Lv 6
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Chi non è in pace con se stesso vede nemici dappertutto.

    @Luisa, infatti, con la mia frase mi riferivo a loro e non a te, ma evidentemente neppure tu sei in pace con te stessa altrimenti non ti saresti sentita attaccata da me.

    e grazie comunque per avermi fatto notare il mio errore (dappertutto invece che "da per tutto" )

  • Anonimo
    4 anni fa

    Ti chiamano troll perchè infatti sei un troll!

    Hai scritto che Guerriera della Luce = Guerriera di Lucifero , quindi per te Luce = Lucifero

    Ma allora anche Cristo è Lucifero, visto che dice di essere "la Luce del mondo"? Eh? Troll!

  • 4 anni fa

    Tanto per ripetere le parole di Gabriele 333 ...

    Resisti e trasferisciti in questa sessione, noi atei ti proteggeremo!

  • 4 anni fa

    teniamoci da conto questo sito che per molti ha anche una valenza psicoterapeutica fungendo da sfogatoio

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 anni fa

    Ti ricordo che tu sei quella che con il proprio figlio per farlo parlare usa il metodo di farlo bere...

  • Ludo
    Lv 7
    4 anni fa

    Eri sicuramente in Sdg...una sezione che ha fatto della sua incondizionata libertà di parola una sua peculiarità, si tende a non accettare alcun tipo di ipocrisia, indottrinamento, lezione gratuita sul "Guarda come ti dovresti comportare", gli utenti che su questa categoria operano e rispondono hanno delle caratteristiche molto diverse, ma ognuno di loro risponde solamente a se' stesso nella responsabilità di ciò che afferma!!

    Il bello di Sdg è che la libertà di opposizione è garantita, per cui , probabilmente hai trovato utenti che ti hanno detto, a modo loro, ciò che pensavano, a cui tu avresti potuto rispondere ciò che pensavi...lasciando stare , la Messa a cui hai partecipato e la preghierina che hai recitato, non vi è alcun valore aggiunto in questo in una sezione di gente laica...o operante come tale!!

  • Anonimo
    4 anni fa

    Eri in studi di genere?

    Immagino di di.

    Lascia stare. Sono cazzeggiatori seriali che passano il tempo li dentro a parlare del nulla.

    Yahoo answers è in balia del declino.

    Se cerchi consigli di cucina cerca qualche forum specifico, così come per qualunque altro argomento

  • 4 anni fa

    Eccone un'altra da studi di genere. Quel covo di lesbiche frustrate dovrebbe essere annichilito.

    Resisti e trasferisci in questa sezione, gli atei ti proteggeranno.

  • 4 anni fa

    ti avviso subito che qui è peggio...

    in particolare qui non puoi dire che l'omosessualità è sbagliata e che un omosessuale può diventare eterosessuale

    ti avviso pure che qui non si parla di religione quasi mai

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.