C'è una differenza fra encoder e trasduttore?

Aggiornamento:

Non ho trovato la categoria tecnica o macchine utensili. Trasduttore è un'espressione più generale? Encoder è sempre assoluto? Oppure sono sinonimi? Sensore è la stessa cosa o ha una funzione diversa? Mi serve per una traduzione tecnica.

2 risposte

Classificazione
  • Paolo
    Lv 4
    3 anni fa
    Migliore risposta

    Trasduttore è il termine più generale e designa un dispositivo che trasforma una grandezza fisica (pressione, temperatura, peso, posizione ecc.) in una grandezza elettrica (tensione, corrente, frequenza).

    L'encoder è un trasduttore di posizione e converte in forma digitale uno spostamento lineare oppure rotativo.

    Per esempio in un tornio a controllo numerico degli encoder collocati in opportuni punti della macchina trasmettono all'unità di controllo i dati relativi alla velocità del mandrino ed alla posizione dell'utensile per ottenere una uniforme e precisa lavorazione del pezzo ed una elevata ripetibilità nel caso di produzione di pezzi tutti uguali.

    Dei sensori di temperatura mantengono monitorate le condizioni di lavoro di parti vitali della macchina (p.es. utensile di taglio, motore).

  • 3 anni fa

    Una risposta perfetta! Ho capito tutto ;-)Grazie mille, Paolo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.