Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Vegetariani, Vegani e non... entrate?

Io non sono ne Vegetariana ne Vegana... (senza offesa per voi) ma io non mi sognerei mai di diventarlo. Evitando offese fra noi ecc... sapete dirmi il motivo del perché lo siete? Sono curiosa... Cioè... Dio ha creato gli animali appunto per farceli mangiare, (e per i Vegani) le mucche se non vengono munte possono morire (la mia ignoranza sa, poi non so). Dopo che mi avete risposto (gentilmente) ho un'altra domanda da farvi. Sperando che non vi succeda mai, se per esempio (credo di non essere l'unica ad avervi fatto questa domanda XD) voi finiste su di un isola (facendo caso che frutta non c'è ne) non uccidereste pesci o qualche altro animale per sopravvivere? Siete liberi anche di non rispondere.

Vi racconto anche che una volta sotto casa mia, uno stava per uccidere (non so se nel suo giardino o lo stata portando da qualche parte) un maiale, e a sentire le urla di quel poverino quasi quasi mi stavo sentendo male pensando a cosa stava passando, e quindi all'istante decisi di diventare Vegetariana, (adesso quasi rido a raccontarvelo - niente offese per favore) ma poche ore dopo mamma aveva cucinato salsiccia e patate al forno, e non ci pensai due volte a mangiarla.

Quindi, ricapitolando. Secondo me diventare Vegetariani (o Vegani) quando non lo si è, è difficile. A qualcuno va di raccontarmi anche il perché lo siete diventati? Cioè sarete stati vittima di qualche cosa che ve lo ha fatto diventare no? Oppure lo siete dalla nascita?

Grazie a chi risponderà senza offendermi XD

11 risposte

Classificazione
  • Lino G
    Lv 5
    5 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Raffaella , hai fatto delle belle domande , ora provo a risponderti ; Non sono stato sempre vegano , per più di venti anni ho mangiato carne( e prodotti animali) senza alcun problema , né scrupolo di coscienza . Il cambiamento avvenne gradualmente , dopo aver scorto ,casualmente, dei video su you tube sulla condizione degli animali negli allevamenti intensivi ( orripilante) . Successivamente mi sono documentato molto e dopo varie riflessioni decisi di diventare vegetariano , come primo step . Anni dopo vegano . Vedi , questa scelta è in linea con i miei valori di giustizia , libertà e pace in quanto uno stile di vita vegano è l'unico che produce la minima sofferenza intenzionale . Può sembrare difficile all'inizio, ne sono consapevole , ci sono da abbattere vari muri , pregiudizi e abitudini radicate in noi , ma il risultato è sorprendente ( benessere di salute , pacifica convivenza con gli animali e salvaguardia dell'ambiente in quanto gli allevamenti richiedono ampie superfici di terreno e inoltre vengono disboscate numerose foreste per far spazio ai terreni da pascolo, senza contare l'inquinamento che producono). Riguardo la religione , dubito che un Dio possa volere il massacro delle sue stesse creature ; Questa convinzione è frutto di una distorsione (ad opera dell'uomo, per giustificare le sue azioni)del messaggio autentico che la religione trasmette . A me piace più il precetto cristiano " non fate agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te", dove per altri io comprendo anche gli animali . Se Dio volesse l'uccisione delle creature che lui stesso ha messo al mondo , la figura di Satana in cosa consisterebbe? :) . Veniamo all' ultima domanda . Se mi trovassi in un 'isola deserta e non avessi altra alternativa , per sopravvivere , che non quella di cacciare , bene lo farei . Sarebbe un discorso di sopravvivenza . Uccidere animali e sfruttarli senza necessità( come avviene soprattutto nel mondo occidentale) , a mio avviso, si chiama invece sopraffazione e prepotenza , non credi? Per chiudere , come possiamo crederci superiori agli animali quando la causa di ogni male su questo pianeta proviene dalle nostre azioni? Gli animali ,inoltre, sono essenziali per l'equilibrio dell'ecosistema , noi no . Se scomparissimo ogni cosa ne beneficerebbe ( animali , ambiente ). Un saluto a te !

  • 5 anni fa

    Gli imbecilli come Cecil sono il principale motivo perché i vegani stanno sulle pàlle a tanta gente. Cecil, fai un pessimo servizio alla tua causa. Datti una calmata: se una idea è buona la gente, che non è stupida, la accetta, se invece dici loro che sono assassini perché non fanno quello che vuoi tu ti mandano a fare in qulo senza pensarci un attimo.

  • Parlo da ateo, che non crede nel fatto che siamo stati creati da dio, ma da un'evoluzione. Rispetto comunque il tuo pensiero MA io credo che noi (avendo avuto uno sviluppo diverso dagli altri animali) siamo diventati onnivori perché mangiando solo semi e cereali ci saremmo estinti. Basti pensare al periodo delle glaciazioni, e il periodo dopo le glaciazioni

    Ora si è creata una gerarchia alimentare del tipo : io mangio la gazzella, la gazzella mangia l'erba MA anche il leone mangia la gazzella, quindi questa a chi spetta? Ovviamente al primo che la prende, quindi l'uomo

    Avendo noi gli animali a disposizione nelle fattorie, e nei macelli abbiamo il diritto di cibarcene, senza andare a danneggiare gli animali selvatici, lasciandoli ad altri animali selvatici, e qui ti riporto all'esempio della gazzella.

    Comunque non credere alla favola che tutti diventeremo vegani perché non succederà mai.

  • Jasna
    Lv 4
    5 anni fa

    Ho vissuto per anni davanti ad un macello e non era bello sentire ogni giorno le urla degli animali. Ciò ha contribuito al mio vegetarianismo, come anche il fatto che adoro gli animali e per me una pecora non ha niente in meno di un cane, per esempio. Per quanto riguarda la seconda domanda, senza offesa, ritengo sia una càzzata immane, penso ci sia meno dell 1% di possibilità che io rimanga su un'isola deserta, peraltro pure senza frutta.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Carlo
    Lv 5
    5 anni fa

    i vegani mi sembrano una setta sentirli parlare e' da ridere

    e pagano un botto il vitello tonnaìto di soia

    ricorda bisogna mangiare tutto senza esagerare....da questi vegani usciranno figli sterili e bambine con la topoa secca

  • Anonimo
    5 anni fa

    Non so se Dio ha creato gli animali per farcene cibare... non so cosa ci sia scritto nella Bibbia, non l'ho mai letta. Ultimamente l'ho acquistata perché mi sono incuriosito delle religioni, ma non leggerò la Bibbia per "credere" o per farmela spiegare dal prete... piuttosto mi sto interessando alle religioni per fare delle ricerche personali...

    Comunque sia, pur non leggendo la Bibbia, conosco i comandamenti di Dio...

    Cos'è che non è chiaro ai Cristiani nel comandamento che dice: NON UCCIDERE???

    Fatta questa riflessione... passiamo sul perché sono diventato vegano e perché penso che lo dovrebbero essere tutti.

    Ho 19 anni, sono diventato vegano sette mesi fa. Il passaggio da onnivoro e vegano è stato immediato... ho smesso di consumare prodotti di origine animali praticamente da un giorno all'altro.

    Nessuno mia ha spronato a diventare vegano, in famiglia sono tutti onnivori e ho persino un padre cacciatore...

    In questi ultimi anni mi sono sempre chiesto cosa sia più giusto per l'umanità... del perché delle guerre, delle crisi, degli oceani inquinati, dei suicidi, ecc... non mi sono mai dato delle risposte soffermandomi sulle apparenze... ma ho sempre provato a guardare oltre, cercare di capire da dove ha avuto origine "il male" che è nelle persone... non ho mai pensato per esempio che le persone nascano cattive... i terroristi, i mafiosi, ecc... non credo che abbiano avuto una vita facile... credo che abbiano avuto una vita molto difficile e/o che comunque ci sia stato qualcuno (o più di uno) nella loro vita che gli abbia insegnato cose che noi riteniamo ingiuste... forse hanno subito delle influenze negative da parte di chi per loro era un punto di riferimento... e quindi questi che noi "giudichiamo male", forse sono stati i primi a subire delle ingiustizie...

    Mentre cercavo di capire, mi ponevo delle domande anche sugli animali:

    -Oggi (nel 2016) per vivere una vita sana, veramente abbiamo bisogno di uccidere degli animali innocenti?

    -E' vero che gli allevamenti sono una delle cause dell'inquinamento ambientale e delle deforestazioni?

    All'inizio non avevo mai pensato di diventare vegano... credevo che il corpo avesse bisogno di prodotti di origine animale, all'inizio mi autoconvincevo che fosse "giusto" così...

    Poi man mano che passava il tempo non riuscivo a trovare pace... non potevo limitarmi a delle brevi ricerche... dovevo andare fino e in fondo!

    Man mano che mi informavo meglio capì che, tutto ciò che mi è stato insegnato sull'indispensabilità dei prodotti di origine animale, si è rivelato tutto falso... noi (esseri umani, per vivere una vita sana) non abbiamo bisogno di consumare prodotti di origine animale!

    Mi informai sull'alimentazione vegana nei bambini e negli sportivi... scoprì che addirittura (seppur pochissimi) esistono persone vegane solo per una scelta salutare (non perché tengono alla vita degli animali...)

    Venuto a conoscenza di ciò divenni vegano da un giorno all'altro... decisi di sperimentare la dieta vegana e vedere se ciò che avevo letto fosse vero...

    Come è andata? beh che dire... da quando sono vegano, per il momento (e non credo che cambierà in futuro), non ho accusato nessun strano sintomo... vado in palestra come prima, dormo e mi sveglio come prima e, però... sono un po più felice perché non contribuisco a questo massacro e, quindi, posso sentirmi più in pace con me stesso...

    Inoltre solo recentemente ho saputo che gli allevamenti, in parte, contribuiscono anche all'inquinamento ambientale e alle deforestazioni!

    Sono venuto a conoscenza degli allevamenti intensivi... li dentro ho visto cose che se non le vedevo non riuscivo nemmeno ad immaginarmele... (ma come può la mente umana partorire idee del genere?) disse bene un tizio: "gli allevamenti intensivi (ma non solo) non sono il ciclo della vita, sono il ciclo della tortura e della morte!"

    E disse bene anche un altro tizio: "se gli allevamenti avessero pareti di vetro, saremmo tutti vegani!"

    Se hai intenzione di seguire una dieta vegana inizia ad informati bene sulla vitamina B12 e sulla vitamina D, chiedi nei forum vegani. O se ti va, puoi chiedere anche a me... se posso, ti risponderò nei limiti della mia conoscenza...

    Ti lascio dei link:

    http://www.assovegan.it/perche-vegan/

    https://www.youtube.com/watch?v=2OiiO6ce-is

  • Piero
    Lv 7
    5 anni fa

    I vegetariani che conosco sono tutti dei traumatizzati perchè hanno visto come si uccide una gallina, un vitello o un maiale ma quando sento i vegani, non escluderei la riotrsioen terroristica da cquilibrati mentali alla @Cecil.

  • Anonimo
    5 anni fa

    nuhh

  • 5 anni fa

    Il motivo per diventare vegani/vegetariani? Non credi che dovremmo tutti fare qualcosa per migliorare il mondo? Per aiutare la nostra madre terra? Per me mangiare carne è eticamente sbagliato, ed è sbagliato per altri motivi (salute, inquinamento ecc). Sai perchè hai mangiato la salsiccia a pranzo? Perche è difficile rinunciare alle tentazioni. È difficile anche immaginarsi che la carne che hai nel piatto, prima era un animale vivo, con delle emozioni, dei sentimenti. È difficile collegare la bistecca alla mucca, sappiamo che stiamo mangiando carne, ma non ce ne rendiamo conto. Anche io ero come te, a 13 anni avevo provato la dieta vegetariana ma dopo 2 settimane avevo ceduto, ora ho 15 anni e sono vegetariana da 1 anno emmezzo (potró seguire la dieta vegana dalla maggior etá, per vari problemi da parte dei miei). Se fossi su un' isola deserta caccerei, ma solo per non morire di fame. Facciamo parte di paesi sviluppati e industrializzati, possiamo vivere senza prodotti animali

  • 5 anni fa

    Io augurerei loro di metterli su un'isola senza alberi ma solo animali commestibili! Vegani e vegetariani del cazźo!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.