Lorenzo ha chiesto in SportArti marziali · 4 anni fa

Qual'è l'arte marziale che mi aiuterebbe di più a difendermi, tipo dai malintenzionati e gente del genere?

10 risposte

Classificazione
  • 4 anni fa
    Risposta preferita

    dipende sempre dalle tue caratteristiche fisiche e da quelle dell'avversario, ma anche dalle abilità tecniche dell'avversario che può essere un muratore o un ex pugile amatoriale che girava per i fatti suoi per strada.. per farti un esempio un arte marziale come la muay thai usa colpi singoli e potenti , molte schivate laterali con conseguenti contrattacchi,parate di gomito per spezzare i pugni e far male alle gambe, colpi di pugno,gomito tibia e ginocchia.è basata su potenza agilità e un pesante allenamento fisico; è classificata come una delle più violente e nelle forme tradizionali come il mae muay chaya ha leve e proiezioni che fanno male,combattimento a terra colpi sleali e armi e disarmo; e si dimostra valida anche se il divario di peso è molto. ci sono anche molte altre am valide come il sambo , il sanda,karate kyoushin etc.. (ma x la difesa scegliere solo le forme a contatto pieno, perchè x esempio, se impari a parare solo i pugni simulati il pugno dato sul serio ti arriverà in faccia piegando il tuo braccio e tra il simulare e il reale c'è un abisso) . dall'altro canto ci sono am basate su prese e leve e combattimento con sottomissione a terra,come ju jutsu e brasilian ju jutsu, che sono micidiali ma che contro il pugile vagante per la via possono essere controproducenti in quanto una proiezione a terra come reazione a un gancio o un montante contro un pugile non avverrà mai,1)perchè il pugile se tira un colpo rischioso come un gancio o mont. lo fà a seguito di una schivata a mezzaluna o perchè ti ha spiazzato, quindi sà già che ti prende senza che reagisci, altrimenti ti studia devastandoti la faccia con dei veloci jab senza che tu possa sfruttare la sua stessa forza peso x proiettarlo, nel caso di uno stilista o un puncher, nel caso di un infighter o picchiatore i colpi circolari sono semplicemente troppo potenti per fermarli con un solo braccio,fidati!.e in jj o bjj non hai le basi per affrontare un pugile a calci e pugni.. etc.. etc.. oppure un eccessivo divario peso/forma/forza a favore dell'avversario è un gran svantaggio in tutte le am maggiormente in quelle basate solo su prese,leve e proiezioni.. e se guardi l'mma vedrai che in realtà le tecniche che si fanno per portare l'avversario a terra alla fine sono poche,spesso le più basilari e molto grezze, appunto perchè dall'altra parte c'è un professionista di calci e pugni etc, e si cerca di compiere qualsiasi azione essendo sempre protetti o fuori portata dell'avversario perchè il gancio tirato a casaccio e con gli occhi chiusi può toglierti la vita; quindi evitare cazzate come i pugni a catena ai fianchi alla ip man dichiarando apertamente di voler essere ucciso, lasciamo le cazzate dei film alle coreografie..taekwondo il più specializzato nei calci ma fa ridere nella pugilistica,bocciatissimo per strada discoteca ascensori etc. in caso di jeans stretti,spazi angusti lascia stare i calci alti perchè fai solo figuracce, in ascensore prega di sapere ju jutsu brasilian j.j o thai (thai ha tecniche di clinh gomitate e ginocchiate che in ascensore sei nel ring ideale). .. detto tutto questo l'ideale e saper fare poche cose ma fatte bene , secondo me x essere pienamente preparati a tutte le varianti della strada dire che basti un am è bugia,incrociare boxe,thai e ju jutsu, per esempio,è la base minima per l'mma che è l'unica cosa,sport,am che si avvicina alla rissa anzi non calcolando bottiglie coltelli sedie e posaceneri vaganti si può tranquillamente dire che l'mma spesso è molto più violenta di una rissa. i corsi di difesa personale sono solo truffa e presa per il ****.. detto questo x iniziare boxe va bene, muay thai se se un in fighter o picchiatore di natura ,kick o karate se ti senti più un puncher o stilista.. la thai se non hai le palle e l'aggressività innata,generosità se si vuol essere poetici, per combattere dentro la guardia dell avversario (in fighter) serve a poco

  • Anonimo
    4 anni fa

    Quella che ti piace di piu e sai perche??Perche se ti piace la praticherai costantemente e sarai motivato a migliorare percio non lasciarti condizionare

    pero se posso darti un'indicazione ti dico evita come la peste corsi di krav maga, mma, jeet kuen do i piu commerciali insomma se cerchi uno sport da combattimento ti consiglio la boxe che secondo me e la piu efficace e se cerchi un'arte marziale scegli ;)

  • 4 anni fa

    Sicuramente Karate è più indicato di altre

  • ?
    Lv 7
    4 anni fa

    impara a correre forte. è ugualmente efficace

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 anni fa

    Il karate

  • Anonimo
    4 anni fa

    tutto po esse utile...perché OGNI cosa la puoi usare a tuo vantaggio.

    l infinito elenco dell utente sopra fa un figurone ma lascia il tempo che trova..

    l'ideale è fare TUTTE le Arti e estrapolare l'essenza di ognuna ...ma ovviamente non devi avere fretta ......

    purtroppo oggi avete FRETTA !!!

    dicevo, scegli UNA cosa e falla bene con costanza ...e ti sarà SEMPRE di aiuto. per il resto ricorda che ANZITUTTO dipende da TE !

    la tua motivazione interiore è TUTTO .

    PS Quelli che dicono che i corsi di DIFESA non servono, sbagliano.

    il fondo di verità è che ci marciano con tanti corsetti ridicoli...questo è un problema commerciale ...

    ma un corso SERIO di difesa è utile, come tutto il resto...

    DIFESA non è entrare in rissa.....ben diverso . è per questo che dico la consapevolezza di cos'è la DIFESA...è molto utile !!!

    TUTTO può servire .

    ma se dai uno Stradivari ad un suonatore ambulante ..sarà un disastro !

    tradotto , poi ci sei TU !

    sei TU che fai la differenza...

    è il musicista di talento che fa un enorme differenza suonando lo stesso strumento ......

    non è lo strumento in sé che fa la differenza .............................

  • 4 anni fa

    Sicuramente non Krav Maga e "corsi di difesa personale" della durata di un mesetto scarso. Purtroppo non esiste un'arte marziale che ti garantisce una difesa eccellente al 100%, quindi dovresti informarti su ognuna, cercare ed osservare video e allenamenti, vedere quale si avvicina meglio al tuo "stile" e alla tua persona: direi che dei buoni punti di partenza sono il Taekwondo, Muay Thai, MMA, alcuni stili di Kung Fu (il Wing Chun è uno di questi), Boxe, JeetKuneDo, Karate etc etc.. Prova a vederli un pò tutti, prima o poi uno di questi stili dovrebbe piacerti più degli altri e potrebbe essere quello giusto.

  • 4 anni fa

    Tutte dipende da come ti alleni e dal maestro che ti allena che ti deve spiegare determinate cose,e poi avere tanto ****....

  • 4 anni fa

    Per esperienza personale ti consiglio uno sport da combattimento continuato ad esempio: kickboxing, Muai thay, MMA

  • Anonimo
    4 anni fa

    Nessuna, ste minchiate funzionano solo nei film

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.