Problema con gatto?

Ho un gatto di razza europea di 2 anni. È un gatto molto affettuoso e socievole, ama la nostra compagnia e soffre quando resta a casa da solo. Non lasciandolo andare in giardino, poiché viviamo in un appartamento e poiché comunque non ci fidiamo di farlo uscire, lo lasciamo andare massimo nella terrazza che è piuttosto grande. Più volte al giorno giochiamo con lui a tirargli palline e oggetti per farlo muovere l indispensabile. Tuttavia ha il brutto vizio di attaccarci mordendo forte e graffiando a volte. Credo che lo faccia per attirare la nostra attenzione, infatti notiamo che non appena gli tiriamo qualcosa quando lui fa questi attacchi riprende a giocare e dopo si tranquillizza. Questo suo modo di attirare l attenzione non ci piace però tanto, soprattutto perché ieri, dopo essere ritornati a casa dalle vacanze, avendo lasciatolo solo per 2 settimane (con una mia parente che veniva a curarsi di lui mezz ora al giorno), essendo molto esuberante nel rivederci ed avendo voglia di giocare, assalì violentemente mio fratello, procurandogli un brutto graffio sul collo, dopo essergli saltato letteralmente addosso.

Noi vorremmo che lui non ci pensasse nemmeno a sfiorarci per farci del male. So che non lo fa apposta, che non si rende probabilmente conto di far male, però è una cosa che non tolleriamo. Come facciamo a fargli smettere di far così ogni volta che vuole giocare?

1 risposta

Classificazione
  • Migliore risposta

    vuole giocare ed è normale per evitare i graffi procurati un guanto da forno ad esempio o comunque qualcosa di morbido e che non faccia male nemmeno a lui mettici la mano dentro e fallo giocare tranquillamente ...poi puoi comprargli qualche giochino in negizi per animali cosi che lui possa anche sfogarsi da solo ad es quelle strutture morbide a piu' piani su cui possa saltare e giocare...poi vedi che crescendo diventerà piu' tranquillo. io mi trovo bene cosi....

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.