promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 4 anni fa

PRIMO CANE?

Ciao a tutti ragazzi, fra qualche mese prendere un cucciolo di cane bolognese. Stavo pensando a quante volte portarlo a spasso. Farò il primo superiore, mi dovrò alzare alle sei per prepararmi e prendere il treno delle 7.10. Quindi anche se tenterò credo proprio che la mattina non riuscirò molto a portarlo fuori per la pipì e mi dispiace, gliela farò fare solo la mattina presto su una traversina. La mattina starà sul balcone (grande) con una cuccia chiusa per il riparo dal freddo, una coperta e le tende abbassate (io non volevo, ma mia madre che lavora la mattina, non si fida a tenerlo dentro). Appena torno da scuola (massimo le due), lo porto fuori per sgranchirsi un pò e poi torno a casa a studiare. Quando finisco di studiare e o durante, lo riporto fuori (se avrò finito di studiare, starò un bel pò a giocare con lui). Infine spero di poterlo portare fuori appena finisco i compiti per l'ultima uscita della giornata.

La cosa che volevo chiedervi è: pensate che il mio cucciolo soffrirà uscendo 3 volte, spesso 2 volte al giorno? considerando che comunque è un cane di taglia piccola e da salotto, e avrà tantissimo tantissimo amore. Voi che ne pensate?

Aggiornamento:

ps: Vivo in un piccolo appartamento di 90-94 metri quadrati . Ho paura un pò che lo spazio per il cucciolo manchi. che dite?

Aggiornamento 2:

Ovviamente quando è cucciolo non lo lascio fuori e nemmeno i mesi invernali. Certo, avrò molta pazienza, so che è un cucciolo e i primi mesi farà qualche marachella. E poi, soltanto qualche ora la mattina starà un pò da solo insieme ai suoi giochini. per il resto del giorno, anche la notte, starà in casa con la famiglia. i primi mesi quando è cucciolo, (lo prenderemo verso l'estate) sarò più propensa a portarlo giù perchè sarò anche più libera.

4 risposte

Classificazione
  • Dexter
    Lv 4
    4 anni fa
    Risposta preferita

    Per prima cosa non è un cane che sopporta bene il freddo e in generale non vanno tenuti i cani sul balcone .

    Se poi ci aggiungi che ha due mesi il fatto di relegarlo su un balcone è una scelta ancora più sbagliata se possibile .

    Il cane deve stare in casa e devi fare in modo di fargli fare un'uscita la mattina .

    Poi la traversina lasciagliela ma sappi che i primi periodi non avrà il mirino e capiterà che la fa fuori dalla traversina .

    Telo ricordo perché mi sa che tua madre non è molto aperta verso gli animali e con un animale queste cose succedono .

    Quindi ricapitolando valuta bene se prendere il cane perché parcheggiarlo sul balcone non va bene .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    Non prendere un cane! Non hai il tempo per occupartene!!!

    Non puoi sbattere un cucciolo d'inverno sul terrazzo...

    Ripensaci!!!

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Alice G
      Lv 7
      4 anni faSegnala

      lui ha sbagliato a chiedere il cane e si deve rendere conto dei suoi disagi. Anche i suoi genitori hanno sbagliato!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    spero ke tu sia un troll perkè di cazzàte ne hai detta una dietro l'altra.

    incompetente, studencello del cazzò che non sa un emerito cavòlo di cani e quì mi fermo!

    lascia perdere tu e tua madre!

    • ...Mostra tutti i contatti
    • ovvio che i genitori sono trogloditi! ma a me pare che la ragazzina voglia portare il cane a spasso come solo dovere... una cosa da fare x forza!
      per me passeggiate, escursioni in vari posti è un piacere per il sottoscritto in primis! io sono felice di portare il cane fuori!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 4 anni fa

    - le traverse non si usano. Il cane da cucciolo deve uscire anche ogni 3-4 ore, più usi le traverse, più faticherà ad imparare a sporcare fuori, inoltre sporcare in ampi spazi è una necessità psicologica del cane, perchè con i bisogni comunica coi suoi simili. Chi costringe i cani a fare i gatti, non li rispetta.

    -le dimensioni della casa sono relative se si da al cane la giusta attività fisica e mentale, perchè comunque in giardino un cane ne fa esercizio, ne socializza, ma il più delle volte dorme. Quindi se lo porterai fuori il giusto non avrà problemi, sono inoltre una classica razza da compagnia, per loro vivere a stretto contatto con la famiglia è un'esigenza importante come mangiare e bere.

    Ma io mi chiedo: non ce l'hai una famiglia? Ecco mi spieghi perchè i tuoi genitori si prendono una responsabilità così grande come prendere un cane e poi la sbolognano ad un ragazzino?

    Ma questi genitori vanno all'asilo o sono semplicemente IGNORANTI?

    Tu non puoi svegliarti, bene alza il culet*o la mammina e lo porta fuori lei, oppure il papino caro. Stessa cosa per tutte le incombenze che richiedono l'accudire e l'educare un cane,

    Ma i genitori di oggi sono completamente rimbambiti? A 12 anni ho avuto il primo cane e i miei genitori, dotati di cervello e buon senso, non hanno mai e poi mai preteso che una ragazzina di 12 anni si prendesse cura da sola di un cucciolo. Molte cose le facevo io, ma mica sono partiti con l'idea "il cane è tuo e ti arrangi" è da pazzi scriteriati!

    Appello ai signori genitori: usate quel cervello che avete e se decidete di prendere il cane al figlio, datevi da fare per occuparvene insieme a lui, alzatevi prima la mattina se lui non può, pulite dove sporca se lui non lo fa, partecipate all'educazione del cucciolo, non sbolognate un essere vivente complesso come un cane a un bambino perdio. Non è un pokemon ne tanto meno un trudy!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.