Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 4 anni fa

Che cosa pensate della storia delle case in legno "abusive" donate ai terremotati di Amatrice?

Leggete qui:

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2016/09/27/ASpo...

Secondo me in Italia ci sono amministratori pubblici che hanno la testa attaccata al resto del corpo soltanto per una questione di simmetria.

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 anni fa
    Risposta preferita

    a) Nei panni del contadino/allevatore avrei caricato la doppietta e impallinato il tecnico comunale.

    b) Nei panni del tecnico comunale non mi sarei neanche recato sul posto o, se fossi stato sollecitato dal sindaco, avrei invitato il contadino/allevatore a recarsi in Comune (ammesso che esista ancora) per sbrigare, con la massiima calma e senza alcuna fretta visto che la sua come quella di tutti gli altri è una situazione di emergenza la pratica per ottenere l'autorizzazione da parte del Comune per l'installazione o per la regolarizzazzione della già avvenuta 'installazione della casetta in legno.

    c) Nei panni del sindaco, figura assente almeno nella notizia di cronaca, mi sarei precipitato ad emettere un'ordinanza che autorizzi l'installazione di questi prefabbricati senza alcuna pratica burocratica per tutta la durata dell'emergenza.

    Dire, da parte di quello zelante tecnico comunale, e in questa situazione "la casetta è abusiva dovete sgomberare e la casetta deve essere abbattuta" è semplicemente da dementi. Ma l'Italia a volte dimostra proprio di essere un Paese pieno di dementi.

  • Anonimo
    4 anni fa

    che l'imbecille mantenuto andrebbe preso a calci nel sederone e gentilmente accompagnato a fare altro.

  • 4 anni fa

    basta che il sindaco si muova... sparare ad una persona perchè fa il suo lavoro è una idiozia e poi ci si lamenta perchè la gente non rispetta le leggi...

    il fatto è che il sindaco deve muoversi per permettere la regolarizzazione della situazione come il cittadino non deve delinquere

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.